closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 22.05.2016

A Bergamo il premier apre tra le contestazioni la campagna per il Sì al referendum costituzionale. Si appropria di Berlinguer e attacca le opposizioni: «Se vince il No sarà il paradiso degli inciuci». Proprio mentre a Napoli mette in scena il patto con l’impresentabile Verdini a sostegno della sua candidata Valente

Politica

Riforme, gli slogan falsi di Renzi

Andrea Fabozzi

Le parole d’ordine della propaganda per il Sì al referendum sono smentite dall’analisi del testo delle riforma. Che il presidente del Consiglio fa difendere da un giurista già consigliere di Bossi e tifoso della devolution di Berlusconi

Editoriale

Lo tsunami referendario

Michele Prospero

L’antidoto a Renzi si chiama Costituzione. La fronda interna, afona e travolta dal crollo di una cultura politica, è un danno in potenza ogni volta che cerca una mediazione. Il nodo è l'Italicum, uno scempio che va rimosso. I comitati per il no sono il minimo

Cosenza, la sinistra ci prova

Claudio Dionesalvi

Si chiama Valerio Formisani, fa il medico di strada, il candidato sindaco della lista unitaria della società civile e della sinistra a Cosenza

Roma, gli antifascisti si riprendono piazza Vittorio

Roberto Ciccarelli

Casa Pound manifesta con duemila persone. Gli antifascisti si riprendono la piazza principale del quartiere Esquilino dove poco prima era passato il corteo dell'estrema destra. Attaccato un pulmino. Gli attivisti: "Dentro c'erano i membri di un gruppo nazi-rock diretto al concerto di Colle Oppio, la tana delle tigri"

Italia

Una coalizione civica sul modello di Barcellona

Giovanni Stinco

Federico Martelloni, il candidato sindaco della rete di sinistra: «Vogliamo riportare al voto quella parte importante della città che non si sente rappresentata e che non è tollerata dal Partito della nazione. Il nostro sarà un laboratorio nazionale»

Internazionale

Poveri contro ricchi: guerriglia a Baghdad

Chiara Cruciati

Nuovo assalto alla Zona Verde, la polizia spara: 4 morti, 90 feriti. I sadristi, insieme a sciiti indipendenti e componenti sunnite, riversano la rabbia per gli attacchi dell'Isis e la corruzione che impoverisce il paese

CANNES 69

Verhoeven e il mistero del desiderio

Giulia D'Agnolo Vallan

Il ritorno dopo dieci anni del regista olandese con il noir «Elle», chiude il concorso del festival. Stasera i verdetti della giuria. Isabelle Huppert, manager inflessibile che gestisce tutto con aplomb perfetto, viene aggredita e stuprata da un uomo mascherato. Un film dall'originale registro che mescola i generi

Il «pugile» vince il Certain Regard

Redazione

In attesa della Palma d'oro e dei premi collaterali che verranno assegnati domenica sera, la sezione Un certain regard premia come miglior film il finlandese «Il più bel giorno nella vita di Olli Maki» di Juho Kuosmanen

Nel segno di Ishmael Reed

Luigi Onori

Il settantottenne scrittore e performer, un nome mitico per chiunque si occupi di poesia e letteratura afroamericana, di jazz e di black culture, è in Italia: stasera tappa a Vicenza

Botticelli a Londra, virus di proiezioni

Stefano Jossa

A partire dai preraffaelliti, fino a Orlan e Rineke Dijkstra, l’artista fiorentino ha rappresentato un repertorio ideale per le pratiche del riuso moderno

Kierkegaard, voluttà e angoscia

Fulvio Ferrari

Una biografia interiore in forma di romanzo, costruita con estratti e riassunti presi delle opere del filosofo danese, sostanze della sua stessa vita: "L'uomo dell'istante" di Stig Dalager da Iperborea

Una mantide di nome Wislawa Szymborska

Andrea Ceccherelli

Casuali solo in apparenza, le "letture facoltative" della autrice rispondono a una selezione spietata e idiosincratica, coerente con la sua produzione in versi: «Come vivere in modo più confortevole», da Adelphi

Un amore imperfetto tra madre e figlia

Silvia Albertazzi

Relazioni familiari povere di parole, una vita di provincia con corollario di pettegolezzi, timore di comunicare e solitudine: questi i temi ricorrenti nell'ultimo romanzo di Elisabeth Strout per Einaudi