closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 22.03.2016

Sulla piazza della Revolución a L’Avana il saluto storico di Barack Obama. Un presidente americano disteso, malgrado la furia degli anticastristi, incontra in un «franco colloquio» il presidente cubano Raúl Castro. I due leader: permangono profonde differenze, ma vale la pena proseguire il dialogo

Internazionale

Hasta siempre presidente

Roberto Livi

Un Obama disteso, malgrado la rabbia degli anticastristi, nella sua storica visita sull’isola della Revolución. Dopo un «franco» colloquio con Raúl Castro, i due leader hanno convenuto che permangono profonde differenze, ma vale la pena proseguire il dialogo

La fragilità diplomatica in un bicchiere

Manuela De Leonardis

Parla l’artista Reynier Leyva Novo, che vive e lavora a L'Avana, ora in Italia per la sua prima personale alla galleria Continua di San Gimignano. Nelle sue opere indaga le guerre e anche la lunga storia che ha contrapposto Cuba agli Stati Uniti

Politica

Il padre di Boschi indagato? La Rai lo nasconde

Andrea Colombo

La tv pubblica glissa sulla notizia delle indagini per Banca Etruria, Sinistra italiana e M5S sono gli unici a protestare. I grillini ripropongono al senato la mozione di sfiducia verso la ministra, ma adesso l'esecutivo può contare sui voti di Verdini

Trivelle, in Calabria torna il porta a porta

Claudio Dionesalvi, Silvio Messinetti

I media oscurano la consultazione del 17 aprile? I comitati No Triv battono a tappeto il territorio dallo Jonio al Tirreno. E si domandano cosa farà il presidente Oliverio del Pd: è stato tra i promotori della consultazione popolare, ma poi si è nascosto

Boschi alla Sapienza, domande filtrate

A. Fab.

La ministra va all'Università per presentare il suo disegno di legge di revisione costituzionale. Titolo dell'incontro. "Portando l''Italia nel futuro". E lei: "Sarò oggettiva".

Embrioni, il no del governo che blocca la ricerca italiana

Eleonora Martini

Oggi la decisione della Consulta sul penultimo divieto della legge 40. L’esecutivo Renzi-Alfano contro la testimonianza degli scienziati. Il prof. Michele De Luca: «E' ipocrita vietare la ricerca sulle cellule staminali embrionali ma poterle importare»

Italia

Ricerca shock: il Sud totalmente ignorato dai media

Tonino Perna

Ne «La parte cattiva dell’Italia: Sud, Media e Immaginario Collettivo» lo studio di Cremonesi e Cristante, sociologi dell’Università di Lecce: in trent'anni sul Tg1 solo il 9% di notizie sul Mezzogiorno (quasi tutte solo su criminalità e clima). Male anche i giornali: negli anni Duemila gli articoli sul Sud (un terzo del paese) si sono ridotti dell'80%

A Messina il ponte antimafia dei 30 mila

Ezio Trasparente

L’epicentro della giornata nazionale di Libera nella città dello Stretto. Insieme a don Ciotti in piazza centinaia di familiari delle vittime della mafia, Rosi Bindi e il presidente della regione Sicilia Crocetta. Mentre a Catanzaro venivano sequestrati alla ’ndrangheta beni per un valore di mezzo miliardo

Lavoro

La scure di Almaviva: fuori 3 mila persone

Antonio Sciotto

Dopo mesi di appelli e manifestazioni partono i licenziamenti: la sede più colpita è Palermo con 1670 uscite. Il ministero dello Sviluppo: «Abbiamo messo in campo le soluzioni, l'azienda ritiri subito i tagli». Il gruppo mette sotto accusa le delocalizzazioni selvagge e l'uso distorto degli incentivi al Jobs Act. I sindacati chiedono un «Patto di settore»

Cgil, arrivano i referendum contro il Jobs Act

Antonio Sciotto

Licenziamenti, appalti, voucher: tre quesiti accanto alla proposta di legge «Carta dei diritti universali». Banchetti in tutte le piazze dal 9 aprile. Sulle trivelle Camusso e il sindacato non esprimono una posizione univoca, ma invitano i cittadini a non astenersi: «Il 17 aprile andate a votare»

Scuola

Tagli agli atenei, la fredda primavera dei rettori

Roberto Ciccarelli

I rettori della Crui hanno promosso la "primavera dell'università". Al governo chiedono più fondi e meno norme bizantine.L'agenda in dieci punti evita di menzionare il sistema della valutazione che aggrava le diseguaglianze territoriali e ha aumentato la burocrazia che soffoca la ricerca

GRECIA

Atene svuota le sue isole

Emanuele Confortin

In 500 sono sbarcati nel porto di Kavala, mentre altri 4500 sono stati trasportati nel Pireo. A Idomeni proteste contro la chiusura del confine

Cultura

Quanto vale il bosone di Higgs?

Andrea Capocci

Uno studio analizza i costi e i benefici dell’acceleratore di particelle di Ginevra. E il bilancio è tutto in positivo, sia per i giovani ricercatori che per le imprese

Cultura

L’economista combattente

Riccardo Bellofiore

Un ricordo di Suzanne de Brunhoff, a un anno dalla sua morte. Tra gli elementi portanti del suo pensiero, la teoria del valore-lavoro, la centralità della lotta di classe e la critica incessante del capitalismo

Libertà di parola dalla lingua madre

Jhumpa Lahiri

La scelta di scrivere in italiano per un’autrice statunitense di origine bengalese è come camminare senza vedere. Ci si muove con attenzione, ma si scopre che si affinano lo stile e il punto di vista. Un’anticipazione da «Made in Italy. Indagine sull’identità italiana contemporanea», un volume collettivo che sarà presentato oggi a Bruxelles

La paura del sesso

Mariangela Mianiti

Parlare di educazione sessuale nelle scuole in Italia è un tabù. Tuttava c'è chi sta peggio: come la Polonia che è andata addirittura indietro anziché avanti

I suoni del mondo a Bergamo Jazz

Mario Gamba

È Anat Cohen, clarinettista israeliana ma di stanza a New York, la vera rivelazione del festival per la prima volta sotto la direzione artistica di Dave Douglas. Convince l’ensemble Wicked Knee, tra furore e tribalismo il quintetto di Louis Moholo-Moholo

Un Oratorio per Praga e per il cinema ceco

Silvana Silvestri

Muore a 79 anni il regista Jan Nemec esponente della Nova Vlna. Tra i film realizzati «Diamanti nella notte» e «La festa e gli invitati», poi un lungo esilio e il ritorno in patria

Commenti

Furibondi anni di guerre per bande

Gianandrea Piccioli

Dai tempi del Vietnam alla Libia di oggi, nella guerra si realizza la mutazione antropologica che la più lucida analisi non basta a fermare, perché non ci lasciamo toccare nei sentimenti

L'Ultima

La sindrome del dentifricio

Jamila Mascat

«Meritiamo di più, vogliamo di più e possiamo fare di peggio»... La rivolta degli studenti francesi contro la «Loi travail» è ormai uscita dal "tubetto" e sarà difficile farla rientrare. Il racconto di una giornata di movimento, tra entusiasmo e repressione

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.