closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 22.03.2014

«I vertici del Pirellone non potevano non sapere»: dopo gli arresti eccellenti per gli appalti dei cantieri dell’Expo la procura di Milano rincara la dose e accusa il sistema politico della regione Lombardia. Maroni ora si smarca e annuncia «pulizie». Il sindaco Pisapia plaude alla magistratura: i controlli sulla legalità funzionano

Italia

Expo a rischio dopo lo scandalo Infrastrutture lombarde

Giorgio Salvetti

Secondo il gip i vertici della regione ai tempi di Formigoni non potevano non sapere le "occuolte manovre" sugli appalti gestiti dalla holding del Pirellone. Maroni annuncia una commisione d'inchiesta e promette di sostituire gli uomini arrestati entro lunedì ma è preoccupato che adesso si fermino i lavori già molto in ritardo per la fiera universale. Squinzi: "Non perdiamoci in polemiche e iniziative giudiziarie". Pisapia: "Bene, gli arresti, vuol dire che ci sono i controlli"

Politica

Passato, presente e futuro del sistema Formigoni & Co

Giorgio Salvetti

La vicenda di Infrastrutture lombarde non riguarda il passato, il sistema di potere costruito in vent'anni sotto Formigoni crolla lentamente e rischia di travolgere un pezzo dopo l'altro il presente e il futuro prossimo di Milano e del paese, a cominciare da Expo

Il fiscal compact non cambia verso

Daniela Preziosi

Renzi: «Né conflitti né sudditi». Ma sul cambio delle regole Ue incassa tutti no. Smentite le eurorisatine dei colleghi. Ma il bilancio italiano è magro. E ora il presidente torna a casa a rifare i conti della spending review

Progetto Fori, a tutto parco

Enzo Scandurra

Torna il piano, assai ambizioso, del sindaco Petroselli. Smantellamento Smantellamento del vialone mussoliniano in favore di una piazza archeologica pedonale da «restituire» ai cittadini

Angelo Mai Altrove: «Chi governa Roma, la Procura o Ignazio Marino?»

Roberto Ciccarelli

Per gli attivisti «l'amministrazione è sotto scacco, non hanno nessun potere sulla situazione, non c'è nessuna formula risolutiva, ma noi ci riprenderemo lo spazio, nonostante le accuse siano ridicole ma purtroppo pesanti». Il comitato popolare di lotta per la casa respinge le gravi accuse della magistratura e ricostruisce i fatti. Marino, che ha chiesto il dissequestro della struttura, seguirà il percorso indicato dalla magistratura

Economia

Precariopoli da ieri è legge

Antonio Sciotto

Il decreto sui contratti a termine è in vigore: 60 giorni per modificarlo in Parlamento, come chiedono Cgil, Fiom, Sel e una parte del Pd. «Porcata pazzesca» per i giovani dem emiliani. «Io non lo voto», minaccia Fassina

Sarkozy in stile Berlusconi

Anna Maria Merlo

A due giorni dal voto, attacco violento dell'ex presidente contro giudizi, polizia (paragonata alla Stasi), governo e media, con allusioni a Hollande considerato il burattinaio dietro le inchieste giudiziarie di cui si sente vittima. Per Hollande, la Francia considerata una dittatura "è insopportabile"

Internazionale

L’Ue si associa con Majdan

Simone Pieranni

Bruxelles firma il negoziato con il governo scelto dalla piazza e non riconosciuto dalle regioni orientali. Putin annette alla Federazione russa la Crimea

Il “nemico” Dahlan in soccorso di Hamas

Michele Giorgio

Il blocco israeliano e le restrizioni egiziane stanno mettendo in ginocchio la Striscia. Il movimento islamico, sempre più isolato, cerca di uscire dal tunnel negoziando dietro le quinte con il suo storico avversario

«Noi guarimberos vogliamo solo studiare in pace»

Geraldina Colotti

Intervista a un componente delle "mani bianche". «Così noi studenti di centro-destra ci riprendiamo le strade e ci facciamo sentire da questo governo che ha distrutto l’economia, ha portato la fame e le code»

Frida Kahlo

La dea azteca

Teresa Macrì

La retrospettiva dell'artista messicana alle Scuderie del Quirinale di Roma, fra biografia dolorosa e pulsioni rivoluzionarie

Cultura

Il traffichino di Pechino

Simone Pieranni

Procacciatore di visti per stranieri, venditore di dvd pirata in attesa della grande svolta. Una storia esemplare dalla nuova Cina

Rubriche

Partita di giro

Roberto Errico

Con una mano il governo elargisce 80 euro al mese in busta paga ai redditi bassi mentre con l’altra punta ad aumentare i costi dei servizi, pianifica ulteriori privatizzazioni, abbassa il livello

Le quote azzurre di Dio

Sarantis Thanopulos

Un’immedesimazione con l’uomo può comportare grandi vantaggi sociali e molte donne stanno scoprendo che in questo campo possono essere molto competitive

Pasini, un pittore per l’Oriente

Luciano Del Sette

Alberto Pasini in mostra a Torino. Un artista parmense, di adozione parigino che scelse l'Orientalismo come sua cifra stilistica, non soltanto con cliché di maniera, ma viaggiando e vivendo dal «vero» le città considerate esotiche

Dal Brasile il social pay che fa bene alla musica

Marco Boccitto

Il nuovo disco di Isaar si può scaricare al prezzo di un tweet. Quello dei Graveola si acquista per zero dollari. E così tanti altri. Chissà perché, ma il meglio della scena indipendente brasiliana il download lo preferisce gratuito

A passeggio nel noir amalfitano

Pierfrancesco Cantarella

Nel 1951 William Lee Wilder, fratello maggiore di Billy, gira sulla costiera un film postbellico di atmosfere notturne con Lloyd Bridges, Fabrizi e Lea Padovani

Una formazione tutta di sinistra

Pasquale Coccia

Quique Peinado con "Futbolistas de izquierdas" mette in campo i calciatori impegnati politicamente, da Socrates a Lucarelli

Getty Images e i furti d’identità

Luca Celada

Un archivio sterminato liberato in rete. Come Google, si punta alla massima disseminazione. Nell'era digitale il copy right non paga più

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.