closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 21.11.2021

Per le nuove misure anti-Covid è solo questione di tempo. Il Green pass sarà valido 9 mesi, forse in versione «rafforzata»: per molte attività, lavoro escluso, il tampone non basterà più. Sull’obbligo vaccinale il governo resiste. In Austria, dove da febbraio sarà legge, esplode la piazza convocata dall’estrema destra

TRANS FREEDOM MARCH

In marcia per i diritti, con rabbia e dolore

Giansandro Merli

La Trans Freedom March 2021 sfila ricordando le 375 persone trans e non binarie uccise in 12 mesi a livello globale. I loro nomi scandiscono la manifestazione. Dure critiche alla classe politica italiana che ha affossato il ddl Zan. Il deputato Pd: «Ad aprile torna in aula»

Lavoro

La scuola e la fabbrica, studenti in corteo con la tute blu Gkn

Riccardo Chiari

Dietro lo striscione "Insorgiamo per il futuro", più di un migliaio di studenti e lavoratori manifestano a Firenze, anche in solidarietà con gli operai Gkn. L'azienda dà conto di una quarta manifestazione di interesse, secca la replica del Collettivo di fabbrica: "Ci trasmettano il progetto di reindustrializzazione, redatto non si sa come in soli 15 giorni. Poi ci diano i nomi delle aziende interessate, e infine al Mise si firmino le condizioni della trattativa: cioè la clausola sociale di continuità dei diritti e dei posti di lavoro".

La Ue complice della strage cancellata

Marco Omizzolo*

Dall’inizio del 2021 fino al 15 novembre, secondo il dossier del Comitato Nuovi Desaparecidos redatto da Emilio Drudi, sarebbero morti 3.017 profughi: 2.868 nel Mediterraneo o nell’Atlantico, 149 lungo le vie di terra, nei paesi di transito in Africa, nel Medio Oriente e nella stessa Europa. Una media di circa 300 al mese

Brevi dal mondo: Palestina, Sudan, Kashmir, Yemen

Red. Esteri

Israele riconsegna a una famiglia palestinese il corpo sbagliato. Oggi in Sudan «la marcia del milione». Tensioni in Kashmir dopo l’uccisione di quattro uomini. Attacco Houthi contro 13 obiettivi in Arabia saudita

Riecco opposizioni e Ue, Venezuela alle «mega elezioni»

Claudia Fanti

I venezuelani chiamati a scegliere deputati, sindaci e governatori, oltre 3mila cariche elettive. Finisce il boicottaggio degli anti-maduristi e ritornano gli osservatori internazionali. Tante le incognite, dalla scarsa affluenza alle attese denunce di brogli dalla destra 

Cultura

Elefante, un maestro della robotica

Federico Gurgone

Intervista all'ingegnera Lucia Beccai che presenterà sabato prossimo al Festival delle scienze di Roma il progetto «Proboscis». «La fisicità è imprescindibile per un essere vivente: è attraverso il corpo che ci si relaziona con la realtà. I robot attuali, però, non ce l'hanno, sono strutture con articolazioni rigide, prive di tessuti in grado di deformarsi»

Visioni

L’Odissea rock’n’roll di Little Steven

Luca Celada

«Memoir» è l’autobiografia dell’artista americano: una carriera spesa fra musica, cinema e televisione. Gli anni con Springsteen, l’addio alla band e il ruolo ne «I Soprano», protagonista in «Lillyhammer»

L’Italia senza gioco batte l’Uruguay

Peter Freeman

Gli azzurri passano di misura (17-10) ma la squadra di Crowley dimostra di non avere personalità. Ora c’è il Sei Nazioni alle porte: e il tempo per migliorare è ormai scaduto.

Pericoli, colline germinali cosparse di «furti»

Giuseppe Frangi

Dai conterranei marchigiani Giacomelli e Licini (e Scarabicchi), ai «tatuaggi» di Congdon, ai "Phénomènes" di Dubuffet, la sua paesaggistica è anche un originale palinsesto novecentesco

Saint-John Perse, la poesia è fiamma

Pasquale Di Palmo

Lettere, memorie, discorsi e testi vari nati dallo scambio con Rivière, Larbaud, Gide, Caillois, Claudel, Paulhan, Char... E ancora Stravinskij, Tagore, Borges, Ocampo: L’ossessione celeste, Medusa

Steinberg, dal motto di spirito al paradosso visivo

Barbara Malipiero

Scrittore con la matita, sociologo ironico, Steinberg torna nella sua seconda città, Milano: la prima fu New York, nei suoi riti tribali. Con acutezza di ebreo espatriato colse anche le realtà più sinistre

Oceania, raffinatezza dalle potenze superiori

Rosella Mamoli Zorzi

La mostra dà modo di ammirare i bastoni di comando sette e ottocenteschi delle culture tradizionali delle isole del Pacifico. Di solo legno intagliato, o arricchiti di conchiglie, foglia d’oro, avorio di balena... Il curatore è Steven Hooper, massimo esperto di questi manufatti rituali e simbolici

Stephen Crane, nuvole generate da una mente assetata

Giorgio Mariani

Fedele alla visionarietà surreale di un testo che mette in scena la guerra come mai era stato fatto, Michele Mari ritraduce «Il segno rosso del coraggio», la cui gestazione complessa avrebbe richiesto di esplicitare l’edizione di riferimento: da Einaudi

Bocca pelle capelli, pressioni sociali sul corpo delle donne

Manuela De Leonardis

Da Virginia Woolf a Hollywood anni quaranta, a oggi. La francese Natacha Lesueur, in mostra a Villa Medici, riflette tra denuncia e ironia sulle rappresentazioni del femminile: a cura di Christian Bernard, Come un cane ballerino

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.