closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 21.10.2021

«Quota 102 è una beffa, una presa in giro». Dopo il flop di «quota 100» sindacati in rivolta contro nuova proposta previdenziale di Palazzo Chigi: la platea dei lavoratori interessati è minuscola, non intacca la legge Fornero. E il governo della «finzione ecologica» rinvia la «plastic tax» al 2023

PANDEMIA

Draghi: «Prima dose all’86%». Ma è stallo delle vaccinazioni

Andrea Capocci

L’effetto green pass si vede soprattutto sui tamponi, raddoppiati negli ultimi giorni. L’Italia dona le dosi avanzate. Il premier: «Triplicate le donazioni di vaccino, da 15 a 45 milioni di dosi, da distribuire con il Covax». Sono 380 mila le prime dosi nell’ultima settimana, 5% in più della precedente ma l’8% meno di due settimane fa

Compromesso sulla presunzione di innocenza

Andrea Fabozzi

La maggioranza evita di spaccarsi, via libera alle conferenze stampa dei pm e della polizia giudiziaria ma solo con atto motivato e per ragioni di interesse pubblico

Lavoro

Si allungano i tempi per la (s)vendita di Mps

Riccardo Chiari

Nella legge di bilancio proroga di sei mesi per gli incentivi alle fusioni, una dote di 2,5 miliardi per Rocca Salimbeni. La norma dà altro tempo al Tesoro, azionista di maggioranza della banca, dopo lo stallo nelle trattative con Unicredit, che chiede 7 miliardi per acquistare solo i comparti più profittevoli del Monte. Nel mentre lavoratori e sindacati accusano i vertici Mps di comportameno antisindacale, dopo distacchi di lavoratori e chiusure di filiali.

L’addio dei falchi, lascia il capo della Bundesbank

Sebastiano Canetta

Si dimette Jens Weidmann, strenuo difensore del debito-zero, ora incompatibile con la linea espansionistica della coalizione Semaforo. E fine del mandato per il presidente del Bundestag Schäuble

Internazionale

Sconto Bolsonaro, per lui solo crimini contro l’umanità

Roberto Zanini

All’ultimo salta il «genocidio» dal rapporto finale sulla gestione della pandemia. Ma le 1200 pagine confezionate dalla Cpi sono piene di dettagli agghiaccianti che spiegano come il Paese sia diventato il secondo al mondo per vittime di Covid.,Chiesta l'incriminazione anche dei figli del presidente, ex e attuali ministri, deputat e grandi imprenditori, oltre a medici,  funzionari e altri protagonisti di una macelleria politico-sanitaria che ha causato 600mila morti

Oltraggio al Congresso, Bannon va incriminato

Marina Catucci

La commissione d'inchiesta che indaga sull'assalto al Campidoglio del 6 gennaio scorso chiede di incriminare l'ideologo di estrema destra e stratega di Trump: si è sempre rifiutato di farsi interrogare

Cultura

In compagnia della meraviglia

Sara De Simone

Un incontro, nel suo studio di Trastevere, con Giosetta Fioroni, in occasione della mostra «Lo spazio della memoria» alla galleria Fidia di Roma (inaugurazione il 22)

La ministra per il Sud e il Pd escano dall’ambiguità

Pino Ippolito Armino

Acconsentendo alla richiesta di autonomia differenziata avanzata dalle tre regioni dove vive un terzo degli italiani e si produce poco meno del 50% del Pil nazionale, gli effetti che si produrrebbero sul resto del Paese, e in particolare sul Mezzogiorno, sarebbero devastanti. Si avrebbe un flusso di risorse nella direzione perfettamente opposta a quella richiesta da una maggiore coesione e perequazione territoriale, accentuando le già forti diseguaglianze

Rubriche

Hacking, l’ultima frontiera del capitale

Arturo Di Corinto

Dopo averli definiti criminali informatici oggi gli hacker si rivelano necessari alla sicurezza del mondo digitale. Essere un hacker è però una condizione necessaria ma non sufficiente ad essere considerato sia un criminale che un salvatore dell’umanità.

L’Amazzonia di Salgado a Roma

Manuela De Leonardis

L’artista brasiliano: «Ho scattato queste foto in un momento in cui ero convinto di trovarmi in paradiso. Avevo il dovere di trasformarle in immagini, affinché tutti potessero vedere quell’immensa bellezza»

Il grande castagno

Tiziano Fratus

Risalendo l’Italia alla ricerca dei più grandi e millenari campioni arborei che hanno visto la Storia, dai giganti siciliani agli esemplari in Val d’Aosta e Piemonte

«Eco-murales tra arte e scienza»

Serena Tarabini

Intervista all’artista e scienziata Amanda Phingbodhipakkiya, autrice di un murale dipinto a New York con una speciale vernice che assorbe lo smog. «Il mio messaggio è per fermare l’odio contro gli asiatici americani»

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.