closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 21.09.2014

Oggi a New York e in tutto il mondo la «people’s climate march», la più grande manifestazione ambientalista della storia. Duemila eventi per salvare il pianeta e costringere i leader politici in arrivo al summit delle Nazioni unite a cambiare finalmente il passo

Internazionale

Mille Occupy per la terra

Marina Catucci

Oggi a New York e in centinaia di città nel resto del mondo, la più grande manifestazione della storia per salvare il pianeta. Un’idea lanciata dalla ong «350.org» attiva in 188 paesi

Editoriale

I gas tossici del capitalismo

Naomi Klein

Nel suo ultimo libro Naomi Klein va dritta al punto: il clima è la chiave per rovesciare il capitalismo. Un'ideologia estrema e fondamentalista che sta distruggendo l'umanita

Internazionale

La «meteorologia politica» al tempo del cambiamento

Marina Catucci

Parlare del tempo una volta era sinonimo di parlare di cose irrilevanti, oggi non è più così. Così a due capi diversi del mondo due meteorologi distanti per chilometri, età e passato, arrivano alle stesse conclusioni, veicolano gli stessi messaggi allarmanti e sono un punto di riferimento per molti: Luca Lombroso e Nicky Ocean

IL LAVORO DI RENZI

Il Thatcher spacca l’unità sindacale

Massimo Franco

Tra i vertici di Cisl e Cgil volano stracci. A rischio la manifestazione prevista insieme . Bonanni attacca Camusso e cerca disperatamente contatti con il premier: «Disponibili anche a rivedere l’articolo 18. Susanna ci porta alla rovina»

Politica

Lo scontro forzato di Poletti

Massimo Franchi

«Art. 18, l’accelerazione di Renzi dovuta alla crisi». «Rimane il reintegro in caso di discriminazione Alla segreteria del Pd del 29 andrei volentieri, spero di essere invitato»

L’autunno della Lista Tsipras

Riccardo Chiari

In piazza il 18 settembre con la Fiom. A novembre una manifestazione nazionale. Ma alle regionali, in Calabria e in Emilia Romagna, 'rispetto' per le condizioni peculiari. In attesa che la base di Sel decida se correre con l'Altra europa o con il centrosinistra

Alias Domenica

Zibaldone palestinese

Massimo Raffaeli

Feltrinelli raccoglie le migliori prose di Mahmud Darwish, il grande poeta palestinese capace di modulare l'epica di una collettività ferita e umiliata

Un amore terreno con tremori biblici

Enzo Di Mauro

Il miracolo di un amplesso perfetto in un romanzo che sprofonda nelle stanze segrete di una genealogia parentale intricata e inquietante

Le divinità flessibili del mondo antico

Carlo Franco

Quando gli dèi «degli altri» venivano rispettati e interpretati... Il nuovo libro di Bettini ragiona sui «vantaggi» possibili di una cultura non-monoteistica

Orsi d'Abruzzo

Gemma e Yoghi, marsicane doc

Serena Giannico

L’orso bruno nativo dell’Abruzzo montano, curioso ma raramente aggressivo, è una specie unica al mondo. Simbolo della biodiversità italiana. Ma c’è chi ne ha paura e vorrebbe non averlo tra i piedi. Come a Scanno, nel cuore del suo habitat. Per le associazioni di tutela bisogna rafforzare le aree protette e assegnare risorse, finora negate. Bracconaggio, errori di caccia, incidenti stadali e veri e propri agguati: sono le principali cause di morte del plantigrade