closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 21.07.2016

Sostituiti duemila rettori, sospesi migliaia di docenti. Con le epurazioni in pieno corso il Consiglio di Sicurezza del regime turco annuncia tre mesi di stato di emergenza e vara carceri e tribunali speciali per i presunti golpisti. Attacco ai giornalisti, Wikileaks oscurato. Merkel contro Erdogan. Mentre Ankara torna a bombardare il Pkk

Politica

Prove di maggioranza con Berlusconi

Andrea Colombo

Il «No» del Senato alla richiesta delle intercettazioni con le «Olgettine» fa parlare di «Patto del Nazareno bis». Pd e M5S si rinfacciano di avere salvato il Cav. Il sospetto di un governo balneare che riprende i rapporti con Arcore

NO TAV

Alta felicità in Val di Susa

Marco Vittone

Dal 22 al 24 luglio a Venaus la prima Woodstock dei No Tav. Musicisti e attori da tutta Italia, enogastronomia consapevole e percorsi nel verde. Per riscoprire una valle che non ha mai smesso di lottare

Italia

Quei magnifici settantenni No Tav che non mollano mai

Daniele Gaglianone

Marisa, Nicoletta e Paolo sono diventati il simbolo del popolo valsusino in lotta: li racconta il regista Daniele Gaglianone. Perquisizioni, misure cautelari, l’obbligo di recarsi ogni giorno in caserma. «Momenti difficili, che ci hanno cambiato: ma in meglio»

Le voci di piazza Alimonda

Katia Bonchi

A Genova il ricordo di Carlo Giuliani. Con le parole di Don Gallo. Agnoletto: «Indecente che nell'anniversario del G8 il governo abbia affossato la legge sulla tortura»

Facebook oscura la pagina di ZeroCalcare per un post su Carlo Giuliani

redazione

Bloccato l'accesso alla pagina facebook del fumettista. La piattaforma ha eliminato il post dove ha annunciato la partecipazione alla commemorazione di Carlo Giuliani. " tratta di persone che avevano un obiettivo preciso, appartenenti o ex appartenenti alle forze dell’ordine che sono arrivate sulla mia pagina solo per scagliare fango ancora una volta su Genova"

Il veleno dello stato d’emergenza

Anna Maria Merlo

Misure d'eccezione per altri sei mesi. Le derive del dibattito parlamentare. Hollande vuole una Guardia nazionale con i riservisti. Loi Travail al capolinea con un altro 49.3

Internazionale

La tomba dell’opposizione turca

Mariano Giustino

Riunito ieri il Consiglio di Sicurezza: Erdogan annuncia tre mesi di stato di emergenza mentre il governo pensa alla creazione di un tribunale speciale per i presunti responsabili del tentato golpe e di un carcere ad hoc dove farli sparire. Purghe in corso: accademici e giornalisti nel mirino. Manifestazioni pro-governative a Istanbul e Ankara

Subito raid contro il Pkk

Chiara Cruciati

L’aviazione turca bombarda a un anno dalla strage di Suruc. Il 20 luglio 2015 un kamikaze dell’Isis uccise 33 giovani turchi: quel massacro inaugurò la campagna anti-kurda. Ankara compatta l’esercito nella lotta ai kurdi. E lo tiene a bada: l’unico al comando è il Sultano

CASO REGENI

L’Egitto dice ancora no alle richieste di Roma

Chiara Cruciati

La commissione trilaterale del parlamento del Cairo rifiuta di consegnare i materiali di inchiesta perché così violerebbe la Costituzione. Poi propone di invitare nel paese i genitori di Giulio. Ancora prolungate le detenzioni dei due avvocati Abdallah e Adly

Manifestazioni e scontri di piazza a Yerevan

Simone Zoppellaro

Domenica un commando armato ha assaltato un deposito di armi della polizia e preso ostaggi chiedendo le dimissioni del presidente. Poche ore dopo centinaia di persone sono scese in piazza scontrandosi con le forze di sicurezza: decine i fermati

Cultura

Ritratti viventi di un’America alla deriva

Giovanna Zapperi

Una grande retrospettiva della statunitense Alice Neel all’Ateneum Art Museum di Helsinki. Abile ritrattista degli ambienti della cultura radicale, ha stravolto un genere, affidandosi spesso al nudo maschile e ribaltando gli stereotipi di quello femminile

Lo splendore del pensiero

Francesca Maffioli

A trent’anni dalla scomparsa, la filosofa, femminista e scrittrice francese, non smette di interrogare intere generazioni. Un recente ebook di Bastiana Madau, «Simone, le Castor» (Cuec), ne ripercorre alcuni testi per la costruzione di una morale

Il metodo scriteriato della ricerca

Andrea Capocci

Le principali riviste scientifiche si schierano contro l’Impact Factor. È scontro sull’indice che dovrebbe valutare la qualità e la produttività dei ricercatori

L’Isis ma per fiction

Stefano Crippa

National Geographic annuncia per il 2017 una serie tv in quattro episodi che racconta il mondo dei cosiddetti foreign fighters. La regia affidata al veterano Peter Kosminsky

Le parole che non ho scritto

Fabiana Sargentini

Il suo sito si chiama la signora dei calzini, ma Alessandra Racca scrive di vita e sentimenti come pochi altri sanno fare

L’America di Garry Marshall

Giona A. Nazzaro

Morto a 81 anni il regista celebre per aver diretto «Pretty Woman» con Julia Roberts e Richard Gere. Fu creatore di celebri serie televisive come «Happy Days» e la spin off «Mork & Mindy» con Robin Williams

Il cinema nel lato segreto della realtà

Cristina Piccino

Si è chiuso il Fid Marseille, un’edizione caratterizzata dalla ricerca di immagini «strabiche» per raccontare il presente. Tra giovinezza, utopie, sogni rivoluzionari

Commenti

Lo scirocco europeo dopo la Brexit

Ugo M. Olivieri

L’esilio necessario del pensiero critico per sottrarsi al vento liberista dominante, per abbandonare vecchi paradigmi e usurate teorie, per tornare a occupare il campo della politica

MARIO DALMAVIVA

Un ironico rivoluzionario

Alberto Magnaghi

La scomparsa di Mario Dalmaviva, vignettista e intellettuale del gruppo dirigente di Potere Operaio. Imputato nel processo del 7 aprile ’79 per la presunta «insurrezione armata», si ribellò con uno sciopero della fame di 60 giorni. La sua serie di disegni satirici con la cella nera ha accompagnato una generazione di prigionieri politici. Dalle assemblee operaie e studenti alla Fiat fino all’impegno nel mondo dell’editoria, con Vivalda e la rivista «Alp»