closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 21.06.2018

Dopo le critiche internazionali e del papa, la Casa bianca fa marcia indietro e annuncia il decreto per la riunione degli oltre 2mila bambini separati dai genitori e chiusi in gabbie alla frontiera con il Messico. Ma per tanti minori l’inferno potrebbe continuare

Politica

Conte conta i danni di Salvini: irritati con l’Europa

A. Fab.

Le minacce non pagano. Mentre l'Italia "lavorava" a una proposta sulla redistribuzione dei migranti, circola la bozza delle conclusioni del vertice informale di domenica a Bruxelles. Per Roma è "inaccettabile", tanto che il presidente del Consiglio, imbeccato dal ministro dell'interno, minaccia di non partecipare. Ma il colpo è arrivato proprio dagli "amici" del leader leghista

Legittima difesa, la legge leghista è pronta

Eleonora Martini

La proposta firmata dall’attuale sottosegretario Molteni è stata già depositata alla Camera. Ed è in piena contraddizione con il M5S. In casa, invertita la proporzionalità tra difesa e offesa; l’uso di armi sempre legittimo

La prima legge sui «riders» è della Regione Lazio

Roberto Ciccarelli

Nella singolare gara alla tutela dei diritti della categoria precaria più discussa degli ultima anni il governatore della regione Lazio Nicola Zingaretti vara una legge e auspica l'approvazione entro fine anno. E al ministro del lavoro Luigi Di Maio chiede: «Non la impugni, è un aiuto al governo»

Economia

L’ultima di Salvini: il condono

Antonio Sciotto

Il ministro degli Interni alla festa della Guardia di finanza: «Cancellare tutte le cartelle Equitalia sotto i 100 mila euro». Gelo con il titolare dell'Economia Tria, che punta invece sulla lotta all'evasione

Cultura

Dylan, dentro l’apocalisse

Andrea Colombo

«Bob Dylan, pioggia e veleno», il nuovo e denso saggio di Alessandro Portelli pubblicato per Donzelli. Il capolavoro del 1962, «A Hard Rain's A-Gonna Fall», e la sua genealogia critica

La patria è un luogo della mia infanzia

Guido Monti

Una intervista con il poeta polacco, ospite oggi a Napoli. Fra i suoi ultimi libri, il volumetto dal titolo «Il fuoco eracliteo nel giardino d’inverno», per Raffaelli

L’insostenibile condono di Salvini

Luigi Pandolfi

Un condono generalizzato come quello proposto dal vicepremier leghista potrebbe far recuperare allo Stato non più di 15 miliardi, nonostante le cartelle sotto i 100 mila euro costituiscano il 96% di quelle iscritte a ruolo

Il filo democratico che lega i temi d’esame

Alba Sasso

Il possesso pieno del sapere è strumento essenziale di uguaglianza e di crescita, dei singoli e del Paese. Gli anticorpi contro la cattiveria, l’arroganza e la violenza

Rubriche

Sul Catalogo delle maestre del pianeta Arret

Giuseppe Caliceti

«La maestra bambina va a scuola in bici e a Carnevale si traveste da Biancaneve o da Fata Turchina». «La maestra coccolosa ha la caratteristica di coccolare i suoi alunni e le sue alunne. Invece la maestra animalista ha la caratteristica di adorare gli animali e chiamare tutti i suoi alunni con il nome di animali. Ma non per prenderli in giro, solo perché lei è fatta così»

A Camilla la spesa è autogestita

Alessia Manzi

A Bologna nasce il primo market d’Italia dove la grande distribuzione è assente e il consumatore è anche socio-lavoratore

A Stromboli il teatro è ecologico

Federico Gurgone

Sull’isola eolica nove giorni di rappresentazioni senza corrente elettrica per l’illuminazione e l’amplificazione. Tutto si svolge all’insegna della natura, come accadeva fino alla metà dell’800

Un oceano di plastica per i posteri

Manuela de Leonardis

Un’installazione a Roma, nella Basilica Giulia, per mostrare cosa troveranno gli archeologi tra mille anni. Immagini alle quali siamo assuefatti

Corporations, una Carta le favorisce

Monica di Sisto

Un oscuro trattato internazionale sull’energia consente alle multinazionali di fare causa agli stati. Già incassati 51 miliardi di dollari

La Drosophila che serve alla ricerca

Francesco Bilotta

È chiamato il moscerino della frutta ed è il bersaglio principale dei pesticidi. Ma è grazie a lui che la medicina ha fatto molti progressi