closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 20.11.2019

Grandi manovre sulla legge di bilancio nella battaglia degli emendamenti. Il Pd in cerca di identità fa lo slalom per chiudere la partita e concentrarsi sulle elezioni regionali, mentre nelle piazze di tutta Italia si estende il contagio del movimento civico delle sardine

Economia

L’altro scudo che fa litigare il governo è il «Salva Stati»

Roberto Ciccarelli

Dopo la Lega i Cinque Stelle attaccano Conte, che smentisce: "Non esiste alcuna emergenza, il parlamento italiano è sovrano". Salvini: "Conte dica la verità". Convocato d'urgenza un vertice di maggioranza venerdì alle 8,30. Il presidente del parlamento Ue Sassoli (Ue): "L'ha negoziato Salvini". "E' uno strano rumore" sostiene il ministro per gli affari europei Amendola

F35, la mozione double face

red. pol.

La maggioranza approva un testo che dice di rivedere il programma di acquisto dei caccia Usa, ma anche di continuare

«In Colombia si sta consumando un genocidio»

Francesca Caprini

La neo-sindaca di Cubarà, una delle due prime cittadine indigene elette alle recenti amministrative, racconta il dramma delle popolazioni native in un paese tutt'altro che pacificato: «Il conflitto si è complicato, con nuovi cartelli narcos, nuovi paramilitarismi e la ripresa delle armi da parte di alcuni settori delle Farc. Noi siamo nel mezzo». Domani il "paro" nazionale, dedicato anche ai 15 ragazzini uccisi dall’esercito in agosto durante un'operazione contro la guerriglia 

Turkmenistan, le rotte del gas e delle armi tra Cina e Italia

Davide Cancarini

Tra il 2007 e il 2017, il Turkmenistan ha provveduto ad acquistare armamenti in Europa per un ammontare pari a circa 340 milioni di euro. Ben il 76% di questa somma è legato alle forniture da parte di aziende italiane del settore

Testimonia il veterano Vindman: «A Kiev ministero ombra Usa»

Marina Catucci

Settimana cruciale per l'impeachment del presidente Trump. Casa bianca e repubblicani all'attacco dell'esperto di Ucraina del Consiglio di sicurezza nazionale. Ma le sue dichiarazioni sono di prima mano: è uno dei tre ad aver assistito alla telefona del 25 luglio a Zelensky

Cultura

Youssef Fadel dà voce ai fantasmi degli anni di piombo del Marocco

Francesca Del Vecchio

Parla lo scrittore nato a Casablanca e imprigionato negli anni ’60 durante il regime di Hassan II, che con il romanzo «Ogni volta che prendo il volo» (Brioschi) racconta le sparizioni di oppositori e intellettuali. «Nel mio libro, finzione e realtà si incontrano: le famiglie degli scomparsi continuano a cercare i loro mariti, i loro figli. La speranza li mantiene in vita, come accade a Zina che confida nel ritorno di Aziz»

Le favole crudeli e stralunate di Ugo Cornia

Giacomo Giossi

«Le Favole da riformatorio» di Ugo Cornia (Feltrinelli) prendono spunto dalla favola classica sviluppandosi in uno scenario stralunato e tutto padano in cui la disoccupazione colpisce la strega cattiva e al contadino in pensione non resta che immaginare un giardino con animali di gesso

Le esistenze pulsanti di due rivoluzionari

Donatello Santarone

«Colloqui con Marx e Engels», da oggi in libreria per Feltrinelli. Testimonianze raccolte da Hans Magnus Enzensberger, a cura di Enrico Donaggio e Peter Kammerer. Uscito in Germania nel 1973 e tradotto per la prima volta in Italia nel 1977, ha la tecnica ottocentesca del montaggio che serviva a costruire ritratti su grandi personaggi della cultura borghese

Poesia, sogni e Puccini. Mina e Fossati

Stefano Crippa

Esce il 22 novembre il disco di duetti della tigre e il cantautore genovese. Undici pezzi di gran classe tra passioni, tradimenti e disparate sonorità

Mediaset cambia vita

Vincenzo Vita

Lo stacco tra la televisione edonista dell’epoca berlusconiana e l’urlo populista di oggi è forte, per questo i dirigenti di Cologno monzese stanno costruendo un progetto europeo (Mfe), vale a dire una holding con sede legale in Olanda, con un portafogli incrementato dalle presenze spagnole e dalla partecipazione nella tedesca Prosiebensat. Ma c’è lo scoglio Vivendi