closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 20.09.2018

Salvini apre il forno di Berlusconi e si accorda sul presidente della Rai (e sulla pubblicità di Mediaset). Cacciato dalla porta Marcello Foa rientra dalla finestra della Commissione di vigilanza. Forza Italia si astiene in attesa del vertice del centrodestra di oggi a Palazzo Grazioli

MANOVRA

I gialloverdi vogliono tirare dritto. Tria permettendo

Andrea Colombo

Di Maio e Salvini insistono: nella manovra certi il reddito di cittadinanza, l’avvio della Flat Tax e soprattutto la revisione della Fornero. Sul «come» regna però l’incertezza. In ballo lo sfondamento di quel deficit all’1,6% che resta invece fisso nei conti del Tesoro

Politica

Salvini e Di Maio all’assalto del deficit

Bruno Perini

Dopo tanti messaggi ondivaghi un segnale certo: i tre cardini del patto Lega-M5S, ovvero smantellamento della legge Fornero, reddito di cittadinanza ed Flat-Tax verranno realizzati in deficit, anche "se non fino al 3%"

Italia

Chi paga? E anche il «piano B» per le Olimpiadi è in bilico

Maurizio Pagliassotti

Caduta la loro città, il M5s ritira la disponibilità a finanziare i Giochi Olimpici. Diventa così fondamentale il ripescaggio di Torino e della Sindaca Chiara Appendino: perché senza di lei dallo Stato non giungeranno fondi per alcuno e la candidatura sarebbe poco credibile al Cio

Economia

Ue, Mc Donald’s ha eluso le tasse dal 2009 in Lussemburgo: assolta

Roberto Ciccarelli

Non c’è stata equità. Ma neppure aiuti di Stato. E le tasse non sono state pagate. Si chiude così la procedura di infrazione della Commissione Ue contro la multinazionale americana: è stato un errore nell'applicazione delle leggi del Granducato. Il governo ha presentato una proposta di legge per rimediare. La commissaria Ue alla concorrenza Vestager: «Mc Donald's non ha pagato le tasse e questo non è come dovrebbe essere dal punto di vista dell'equità fiscale»

Genocidio rohingya, primo passo dell’Aja verso l’inchiesta

Emanuele Giordana

La Corte penale internazionale ha avviato l’esame preliminare delle accuse contro il Myanmar per omicidi, stupri, persecuzione. Nessun problema di giurisdizione: quello birmano non è uno Stato membro del Tpi, ma lo è il Bangladesh che ospita oltre un milione di rifugiati della minoranza

Cultura

Le ombre magiche sfidano il tempo

Arianna Di Genova

La retrospettiva al Castello di Rivoli dell'artista indiana Nalini Malani, a cura di Marcella Beccaria, in collaborazione con il Centre Pompidou

Il mondo diviso del razzismo

Gennaro Avallone

«Soggettività antagoniste. Frantz Fanon e la critica postcoloniale» di Sandro Luce, pubblicato per Meltemi

Vero o falso, il mistero della Natività

Antonello Catacchio

Nelle sale «Una storia senza nome» di Roberto Andò, da una vicenda che prende le mosse da un mistero autentico: il furto del dipinto di Caravaggio avvenuto nel 1969

Rubriche

Sui tre asinelli

Giuseppe Caliceti

Una giornata passata al mauriziano con i tre asinelli che però erano asinelle: Libera, Giada e Gradisca

«Noi di Slow Food, antidoto al sovranismo»

Luciana Castellina

Dalle comunità locali alla globalizzazione, dalla lotta ai cambiamenti climatici alle grandi migrazioni Parla il fondatore dell’associazione Carlo Petrini

L’economia circolare di Lucanapa

Giuditta Pellegrini

Una cinquantina di produttori agricoli della Basilicata hanno deciso di puntare sulla canapa. Riscoprendo un’antica tradizione

Miele di timo, presidio ibleo

Carmelo Maiorca

Tra gli apicoltori dei monti Iblei, in Sicilia, dove si produce un antichissimo miele tutelato da Slow Food. E a rischio estinzione