closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 20.08.2016

A Como, nel profondo nord, un’altra lega (volontari, associazioni, farmacie e parrocchie) accoglie e assiste i migranti provenienti dall’Africa e respinti dalla Svizzera. Agli appelli xenofobi, alla richiesta dello stato di emergenza del presidente della regione risponde la solidarietà dei cittadini lombardi

Italia

A Como ci pensano i volontari

Angelo Mastrandrea

Respinti al confine con la Svizzera, i profughi, per lo più africani, accampati davanti alla stazione san Giovani, saranno alloggiati temporaneamente nei container e «obbligati ad usarli», dice il Viminale, «a Ventimiglia funziona». Nell'attesa è scattata la gara della solidarietà. Una mobilitazione spontanea partita con una mailing list che ha prodotto un piccolo miracolo estivo tra parrocchie, Caritas, associazioni e privati cittadini

Politica

Mattarella: innovare ma non dividere

A. Fab.

Al Meeting di Rimini conferma l’appoggio alla riforma, ma raccomanda «pazienza» e attenzione all’«unità». Invito ad accogliere: «No a improbabili trincee contro gli immigrati». Salvini risponde insultando

Lavoro

Piombino, l’acciaio sul filo del rasoio

Riccardo Chiari

Le difficoltà finanziarie di Issad Rebrab lasciano nell'incertezza il piano industriale di Aferpi. Le indiscrezioni, pur smentite, di un coinvolgimento del fondo sovrano del Dubai sono la fotografia di una situazione contrassegnata dall'incertezza, sia per i 2.150 addetti diretti delle Acciaierie che per l'indotto e l'intera Val di Cornia

Europa

La situazione in Spagna potrebbe sbloccarsi. Forse.

Luca Tancredi Barone

Nel frattempo, le elezioni basche e galiziane sono state fissate il 25 settembre, ben entro i due mesi per formare governo, cosa che potrebbe dare a Rajoy nuove armi. Pp + Ciudadanos + (verosimilmente) la deputata di Coalición Canaria arrivano a 170 sì. Se i nazionalisti baschi, minacciati da Podemos, in Euskadi dovessero aver bisogno del Pp per tornare a guidare il governo basco, Rajoy può stare certo che avrà altri 5 sì del Pnv a Madrid. A questo punto gli mancherebbe solo un voto

INTERVISTA

Mouin Rabbani: «Siria senza via d’uscita»

Chiara Cruciati

Mouin Rabbani, ricercatore ed ex consigliere dell'inviato Onu de Mistura: «All’orizzonte nessuna soluzione politica. Impossibile ad oggi una transizione pacifica della crisi perché mancano soggetti legittimi e la volontà degli attori regionali»

Morti e feriti a Nablus, la città del compromesso Fatah-Hamas

Michele Giorgio

Due poliziotti e due ricercati sono rimasti uccisi giovedì sera. La sparatoria aggrava le tensioni nella più importante delle città del nord della Cisgiordania. Intanto in vista delle amministrative dell'8 ottobre Fatah e Hamas potrebbero trovare una clamorosa intesa elettorale

Il consulente dei Regeni Abdallah picchiato in carcere

Redazione esteri

In carcere dal 25 aprile, senza mai andare a processo, Ahmed Abdallah è sottoposto a dure pressioni: due giorni fa è stato aggredito da funzionari della Sicurezza Nazionale, che gli hanno poi confiscato i libri

Reportage

Il Po, lo specchio dell’Italia

Maurizio Pagliassotti

Il mondo del Po rimane misterioso, racchiuso nello scrigno serrato dai due possenti argini maestro che gli corrono di fianco. Della sua bellezza, delle risorse e venture, solo rare parole narratrici

Italia

Un VenTo lungo gli argini per il turismo a due ruote

Maurizio Pagliassotti

Disegnato dal Politecnico, aspetta sempre il sostegno di Lombardia e Veneto. Rappresenta il volano economico per 12 mila aziende agricole, 300 attività ricettive e oltre 2.000 attività lungo l’asta del fiume. E per 260 chilometri si pedala attraverso parchi e oasi naturali

Cultura

Il desiderio messo in tavola

Tiziana Migliore

Fatto sociale, scelta etica o semplice sinestesia, il cibo ha le molteplici forme delle rappresentazioni di cui si compone. Gianfranco Marrone in «Semiotica del gusto» (Mimesis) ne percorre le fenditure sensibili

Musica sul grande schermo

Nicola Falcinella

Inaugurazione con Robert De Niro e i quarant'anni di «Taxi Driver», il Festival di Sarajevo ha scommesso su film che raccontano grandi star del rock mondiale e locale

Ricordi di viaggio

Manuela De Leonardis

In mostra i "Souvenirs de voyage" di Tony André, teologo e archeologo, viaggiatore nel 1910

Una maglia è per sempre

Guido Michelone

Divise tradizionali stravolte, colori sociali riveduti e scorretti, ma l'amore dei tifosi resta intatto

Una vita difficile

Alberto Castellano

"Il cinema di Claudio Caligari" a cura di Fabio Zanello

Rubriche

Perché la Brexit non fa più paura

Marco Bertorello

Quel che non si diceva ai tempi del referendum, e non si dice tuttora, è che i timori sono sempre prevalentemente di natura finanziaria. Questa è la sfera che preoccupa maggiormente. Ciò che non costituisce un particolare dilemma sono i problemi dell'economia della realtà

A caccia di Pokémon

Sarantis Thanopulos

La compenetrazione tra realtà virtuale e realtà materiale, l’ambizione dei cacciatori, ci porta sul piano di una complessità molto grande che mostra tutta la povertà concettuale del pensiero «tecnologico»

L'Ultima

Le tante vite dell’Asinara

Federico Gurgone, fotoreportage di Stefano Stranges

Lazzaretto alla fine dell’800, poi tonnara e infine carcere per mafiosi e terroristi. Prima di diventare un parco nazionale che sembra uscito da un libro di Michael Crichton. Il sindaco di Stintino, nipote dell’ultimo rais, vorrebbe che anche il territorio del comune entrasse a far parte del parco. Sperando nel ritorno dei tonni, spariti da anni, e nella nascita di un turismo sostenibile che rilanci economicamente e culturalmente il villaggio