closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 20.06.2019

Nel 2018 nel mondo 70 milioni di persone fuggite da guerre, fame e cambiamenti climatici. La denuncia dell’Unhcr nella giornata internazionale dei rifugiati contro i muri dell’Occidente: «Quasi tutti accolti da paesi poveri». Per i profughi della Sea Watch i porti restano chiusi

Scuola

La maturità «non sovranista», ma tutta maschile

Roberto Ciccarelli

Polemica sulla scelta dei temi di italiano tutti al maschile: Ungaretti, Sciascia, Montanari, Dalla Chiesa, Stajano, Bartali, Fernbach e Sloman. Per il ministro Bussetti la scelta di un testo di Montanari è la prova che «la scuola è di tutti». Lo storico dell’arte è stato attaccato da Salvini per le sue posizioni su Zeffirelli e Fallaci. La replica: «Vuole replicare il giuramento di fedeltà dei professori al regime?»

Italia

Cinema America, un’altra aggressione a Trastevere

Giuliano Santoro

Spintonata con violenza e minacciata, nella notte di martedì, una ragazza dell’associazione. Mentre trapelano maggiori dettagli sull’identità dei sospettati, appartenenti al Blocco studentesco e a Casapound, per il raid di sabato scorso

Politica

Fondo monetario europeo? No grazie

Riccardo Chiari

Nella risoluzione di maggioranza M5S-Lega approvata dal Parlamento, c'è anche il "no" alla trasformazione del fondo salva-Stati Mes/Esm in Fondo monetario europeo: "In ordine alla riforma del Mes, non approvare modifiche che prevedano 'condizionalità' che finiscano per penalizzare quegli Stati membri che più hanno bisogno di riforme strutturali e di investimenti".

Europa

Il puzzle delle nomine, con la testa alla Bce

Anna Maria Merlo

Se non uscirà questa sera il nome del prossimo presidente della Commissione, c’è tempo almeno fino al 16 luglio. Weber potrebbe non farcela, si fa strada la danese Vestager. Ma il piatto forte è la successione a Mario Draghi, che avverrà in autunno

Quattro mandati di cattura internazionali per accusare Mosca

Yurii Colombo

Le conclusioni della magistratura belga per il jet abbattuto nei cieli di Donetsk durante il conflitto ucraino. Tra i cittadini russi indicati come responsabili della tragedia c’è anche il presunto «Che Guevara del Donbass»

Cultura

Il rifiuto ostinato di darsi per vinti

Benedetto Vecchi

«Spettri della mia vita» di Mark Fisher, uscito per minimum fax. Un collage sui fantasmi del passato, gli anni Sessanta e Settanta sovversivi e culturalmente creativi. Un volume sul pericolo della nostalgia che può bloccare la riflessione teorica e politica sul presente

Il mondo botanico è migrante

Lorenza Pignatti

Un incontro con l'artista brasiliana Maria Thereza Alves, ospite all'iniziativa Rural Design Week. «Terra, sassi, legni, sabbia, utilizzati come zavorre per stabilizzare il peso del cargo trasportavano i semi dai luoghi di provenienza, che poi crescevano a fianco della flora locale»

Mozart multietnico

Flaviano De Luca

Nelle sale «Il flauto magico di Piazza Vittorio» di Mario Tronco e Gianfranco Cabiddu, allestimento della celebre opera in chiave nomade

Rubriche

Videogame sotto attacco

Arturo Di Corinto

I giocatori di videogames sono diventati bersaglio dei criminali informatici. Motivo? Sono giovani, poco attenti alla sicurezza e spendono molti soldi per giocare

C’era una volta un burrone, anzi no

Giuseppe Caliceti

«Serve per imparare i nomi alterati, è vero. Però ci sono solo gli alterati accrescitivi o diminutivi. Gli altri alterati non ci sono. Non ci sono i vezzeggiativi e i dispregiativi», «Fa ridere perché non inizia mai veramente ma dopo finisce veramente»

Quel sapone da re che nutre la pelle

Alessandra Barletta

La formula (olio extravergine 72%, acqua e soda caustica) è stata codificata per i bagni del Re Sole, è la stessa che utilizza una coppia di artigiani per confezionare il detergente naturale arricchito con erbe e fiori dell’Abruzzo

Risiko Fao e geopolitica alimentare

Luca Colombo, Antonio Onorati

Le elezioni del nuovo Direttore generale della FAO determinano l’orientamento delle politiche agricole e alimentari globali. In gioco ci sono tre candidati e il braccio di ferro tra potenze, politiche e finanziarie

Spirito larix maxima

Tiziano Fratus

Un viaggio sulle tracce delle conifere plurisecolari. Dal confine tra Francia e Liguria alle vallate valdostane. Dove, a quasi duemila metri, si incontra un «arbre monumental» millenario

«La natura è il colorante del futuro»

Daniela Passeri

La scienza della colorazione degli alimenti sta utilizzando sempre di più le fonti vegetali, anche per andare incontro alle esigenze dei consumatori