closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 19.06.2021

Sindacalista di base ucciso da un tir durante un presidio al centro direzionale della Lidl di Novara. L’omicido di Adil, 37 anni, originario del Marocco, nel giorno dello sciopero per i diritti sul lavoro dei facchini. Escalation di violenze nella logistica. Oggi la protesta a Roma

Aldo Milani (S. I. Cobas): «Adil Belakhdim, una tragedia inaccettabile. Ora unire le forze»

Roberto Ciccarelli

Aldo Milani, coordinatore nazionale del S.I. Cobas: «Non è scontro tra lavoratori, né un incidente, ma è un conflitto contro lo sfruttamento. Nella pandemia l’e-commerce è diventato un settore trainante e ciò ha imposto l’aumento dei ritmi di lavoro. E si cerca di smantellare i diritti conquistati dai facchini». Oggi manifestazione nazionale a Roma. E si discute di uno sciopero nazionale tra i sindacati di base

Orlando: «Ammortizzatori, la riforma è pronta e non costa troppo»

Massimo Franchi

Il ministro del Lavoro: «Sarà universalistica, abolito il requisito delle giornate minime per precari e stagionali. Blocco dei licenziamenti: solo la maggioranza può trovare l’accordo su una norma che lo prolunghi ma ogni passo avanti è importante: si rischia un contraccolpo sociale»

Italia

Mix vaccini, la linea la detta Draghi: si può fare tutto

Andrea Capocci

Cambiano le regole per la quinta volta in sei mesi: sì alla seconda dose eterologa, con il «consenso informato» anche AstraZeneca va bene. Come chiedeva l’assessore alla sanità del Lazio D’Amato. La variante delta è già in Italia, ma sequenziamo troppo poco per accorgercene, finalmente ora qualcosa si muove. Quarantena per chi arriva dal Regno Unito, ma dopo la partita Italia-Galles

C’era una volta la Svezia

Cristiano Lanzano

La questione abitativa agita il dibattito. Ultimatum del Partito della Sinistra al premier Löfven: se sulla liberalizzazione degli affitti non tornerà indietro il governo rischia

Internazionale

Beita non vuole scomparire

Michele Giorgio

Da settimane il villaggio palestinese resiste all'espansione dell'avamposto coloniale israeliano di Eviatar. Sono già quattro gli abitanti uccisi dal fuoco dei soldati israeliani

L’asse Biden-Erdogan per proteggere la via di fuga dall’Afghanistan

Giuliano Battiston

Kabul vive la situazione più incerta degli ultimi vent’anni. Talebani all’offensiva, il negoziato in stallo, le truppe straniere che se ne vanno. Agli Stati uniti ora interessa solo la messa in sicurezza dell’aeroporto della capitale, per l’eventuale evacuazione del personale diplomatico

Cultura

Sarah Langan e quel terribile segreto dei quartieri eleganti

Guido Caldiron

Parla la scrittrice di Long Island che pubblica «I buoni vicini» per Sem. Un romanzo che scava nelle contraddizioni del sogno americano, dove il sospetto diviene cultura dell’odio. «Crescere in una cultura che ti dice che se non sei perfetto sei un fallito, significa dover ingannare sé stesso e gli altri per stare al mondo»

Alfredino», l’Italia dentro al pozzo e davanti alla tv

Cristina Piccino

Il film di Marco Pontecorvo ricostruisce la morte di Alfredo Rampi, che divenne un trauma collettivo. Il Paese visse i tre giorni, il caos dei soccorsi, il fallimento a reti unificate. Su Sky Cinema e Now tv il 21 e il 28 giugno

Puskas smascherato, Orbán e l’Ungheria ko

Giampiero Timossi

Budapest è stata scelta come sede del gruppo F e l'Ungheria squadra qualificata alla fase finale, inserita nello stesso girone di Portogallo, Francia e Germania, ma il calcio è una passione di Orbán

«The Father» e mio padre

John Anthony Bleasdale

C’è una scena nel nuovo film di Florian Zeller in cui Anthony Hopkins nei panni di Anthony, un uomo in caduta libera da demenza, parla con una giovane badante e sostiene di essere stato un ballerino...

Anagoor incontra il barocco

Fabio Francione

Il teatro del laboratorio collettivo di artisti alla ricerca dello spazio tra tradizione e modernità: colloquio con Simone Derai, motore del progetto

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.