closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 19.06.2014

Espulsi dal mondo del lavoro, lontani dalla pensione: sono gli oltre 400 mila cinquantenni disoccupati, i «nuovi proletari» che secondo il Censis non hanno futuro. Dal 2008 sono aumentati del 146%. E un altro milione di poveri over 50 è alla ricerca di altro impiego. Insieme ai giovani pagano il prezzo più alto della crisi

Politica

Sel, il lento addio

Daniela Preziosi

Sì al decreto Irpef, ma esplode il caos. Migliore si dimette. Vendola: «Non siamo filorenziani, i deputati non cambiano la linea del partito». Ma da Delrio un segnale di incoraggiamento: le porte del Pd sono aperte

Un po’ meno sindaci nel nuovo senato

Andrea Fabozzi

Un primo cittadino per regione, mancano solo i dettagli all’intesa Pd-Fi. Un primo cittadino per regione, mancano solo i dettagli all’intesa Pd-Fi. L’ex Cavaliere lancia il presidenzialismo senza convinzione. E ai suoi ordina la retromarcia sul caso Mario Mauro

Caso Ruby, il Csm è orientato a non dare seguito alle accuse a Bruti Liberati

Luca Fazio

Dopo la lettera del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, il Consiglio superiore della magistratura decide di non inviare al procuratore generale della Cassazione la richiesta di vagliare la questione dell’assegnazione del fascicolo Ruby che ha innescato uno scontro senza precedenti all’interno della procura di Milano

Italia

Il sistema delle tangenti sacre a L’Aquila

Serena Giannico

Nell’inchiesta, la lettera di Mons. D’Ercole ai Letta per cambiare le leggi sugli appalti. Anche la Curia fece pressione sul governo per rendere le Diocesi soggetti attuatori e bypassare così gli appalti pubblici

Lavoro

Avere più di 50 anni e scoprirsi proletari

Roberto Ciccarelli

Dopo sei anni di crisi i disoccupati maturi sono aumentati del 146%. Nel 2008 erano 261 mila, oggi 438 mila. Sono un milione quelli spinti a cercare un impiego per mancanza di reddito

Montezemolo verso la presidenza Alitalia

red. eco.

Il numero uno della Ferrari piace agli arabi, che lo spingono al vertice. Intanto prosegue il negoziato con i sindacati: "Mai 2.251 esuberi", dicono Cgil e Uil

Ttip, sul negoziato Usa-Ue l’incognita del consenso

Roberto Ciccarelli

Incontro a Roma tra ministri italiani e diplomatici Usa. L'esigenza di "vendere meglio" all'opinione pubblica l'accordo sul più "grande mercato del mondo": 800 milioni di consumatori e ricchezza pari a 120 miliardi di euro nell'Ue e 95 negli Usa. Ad ottobre, il governo Renzi organizzerà un incontro

TOM BENETOLLO

Tom Benetollo, la democrazia della luce

Luciana Castellina

Dieci anni fa moriva il grande presidente dell’Arci. Altro che mito. La sua lezione è viva. Aveva gestito con intelligenza il difficile rapporto fra nebulosa dei movimenti e istituzioni della sinistra. Che erano importanti, ma lui stava nel movimento

BRASILE 2014

In Brasile lo strappo nella tela

Alberto Piccinini

È la guerra tiki-taka vs. contropiede. Finita la prima settimana alcune considerazioni su questa Coppa del mondo e sul calcio professionistico definitivamente gentrificato. Con qualche fremito di qualche contemporaneità

Europa

Dopo il linciaggio di Darius, l’evacuazione di un campo rom

Anna Maria Merlo

Il ragazzo aggredito è ancora tra la vita e la morte, mentre l'inchiesta non dà risultati. Su ordine del Prefetto, è stato evacuato ieri il più grande campo rom di Marsiglia, 400 persone in erranza, tra cui un centinaio di bambini (che fino alla vigilia andavano a scuola). Il Pcf: è guerra tra poveri

Cultura

La natura è una favola

Manuela De Leonardis

Un incontro con Kiki Smith. L'artista americana è in mostra alla galleria Continua di san Gimignano

Parole come silhouettes

Ida Travi

La raccolta in versi «Come i coralli» di Nicoletta Bidoia e i suoi teatrini fatti a mano

Le bonifiche innaturali

Piero Bevilacqua

Il libro «L'Italia dei disastri» ripercorre la storia delle catastrofi avvenute nel nostro paese, a causa della mancata prevenzione e dello sfruttamento dissennato del territorio

I fantasmi di Manoel de Oliveira

Lorenzo Esposito

La crisi economica e gli effetti catastrofici che la mancanza di denaro può avere sull'animo e sui comportamenti umani nel film del regista portoghese «Gebo e l'ombra»

Un buio pieno di luce

Cristina Piccino

The dark side of the sun di Carlo Shalom Hintermann, un doc sulla sfida di un gruppo di bambini e dei loro genitori contro una rara malattia che li rende intollerabili al sole