closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 19.03.2014

Nel giorno in cui Putin e i rappresentanti della Crimea firmano l’accordo per l’entrata della penisola nella Federazione russa, a Simferopoli un soldato ucraino rimane ucciso. Per Kiev è «un atto di guerra» e il ministro della difesa del «governo di Majdan» autorizza «all’uso della forza» i militari

AUSTERITA'

Università, anatomia di un delitto scellerato

Roberto Ciccarelli

Il rapporto Anvur 2013 certifica il disastro dei tagli Gelmini e il fallimento del «3+2». Ultimatum del ministro dell'Istruzione Stefania Giannini (Scelta Civica) al premier Renzi: «Più fondi agli atenei altrimenti il governo avrà un problema politico»

Economia

In cinque anni le famiglie italiane hanno perso 2.400 euro di reddito

Luca Fazio

Aumentano i poveri, soprattutto tra i giovani, e la disoccupazione è un dramma che vede l'Italia agli ultimissimi posti tra i paesi dell'eurozona. Tra il 2007 e il 2013 hanno perso il lavoro 5.100 persone alla settimana e ormai il 13,2% della popolazione dice di non avere denaro a sufficienza per acquistare cibo

Politica

Fine vita, appello di Napolitano

Eleonora Martini

Il capo dello Stato scrive all’associazione dei Radicali Luca Coscioni. Eutanasia illegale per 20 mila malati terminali l’anno. «Il parlamento non ignori il problema»

SINISTRA

Renzi riabilita D’Alema

Andrea Fabozzi

Il presidente del Consiglio paga il suo omaggio al segretario del Pd "modello ’97". E rottama la rottamazione, preannunciando un incarico nella commissione europea

Il film

Berlinguer spiegato alla generazione Leopolda

Daniela Preziosi

Dal 27 marzo al cinema il (primo) film di Veltroni. Il ’suo’ segretario amato, ma solo e sconfitto. «Un atto d’amore verso il leader del Pci». Jovanotti, Gino Paoli ’ma anche’ Napolitano. E i volti degli italiani all’oceanico funerale

Teatro Valle occupato, un modello per l’Europa

Roberto Ciccarelli

Il movimento degli artisti ha ricevuto ieri a Bruxelles il premio "princess Margriet" della European Cultural Foundation. E' il riconoscimento dell'opposizione all'«ondata di austerità e privatizzazioni che mettono a rischio la sostenibilità delle istituzioni culturali»

Internazionale

Kiev: «Sì all’uso della forza»

Simone Pieranni

A Simferopoli dopo uno scontro muore un soldato ucraino (un altro è ferito). Per il governo di Majdan è un «atto di guerra» e il ministero della difesa autorizza i militari a rispondere con le armi

Sisi candidato senza rivali

Giuseppe Acconcia

Fuggi fuggi in vista delle elezioni presidenziali. Si ritira anche Ali, l’ultimo comunista

Cultura

La Rete conquistata a colpi di cinguettii

Benedetto Vecchi

La storia di Twitter diventa l’epopea di giovani diventati miliardari in pochi anni grazie al loro talento. Ma come in ogni apologia che si rispetti lo studioso e blogger Nick Bilton rimuove, in un saggio da poco pubblicato da Mondadori, il lato oscuro di una realtà fatta di sfruttamento ed appropriazione privata di contenuti prodotti collettivamente

Uso, abuso e disuso dei luoghi

Tiziana Migliore

«Figure di città», il libro di Gianfranco Marrone per la casa editrice Mimesis. Le alterazioni del territorio e la loro rappresentazione pubblicitaria

Brendan Behan, l’impavido

Enrico Terrinoni

Un ritratto dello scrittore e drammaturgo irlandese, militante dell'Ira, Brendan Behan. Cinquant'anni fa la sua morte

L’estasi della bottarga

Luciano Del Sette

Un tour a Nuoro e dintorni, tra mostre di Robert Capa, poli museali e itinerari gastronomici...

Commenti

L’Arci divisa dal modello di democrazia

Raffaella Bolini

La democrazia tradizionale, rappresentativa, "una testa, un voto", e quella partecipativa, a rete. Su questa diversità si è acceso lo scontro che solo tutti insieme potremo superare

Cinecittà story

Vincenzo Vita

La parabola di Cinecittà, l'indifferenza della politica e le brame dei privati su un "brand" italiano secondo solo alla Ferrari. Oggi sit-in dei lavoratori al ministero dei Beni culturali

ANNIVERSARI

Don Peppe Diana, il seme dell’antimafia

Giuseppe De Marzo

L’esempio del sacerdote ucciso dalla camorra accompagna la «Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie». La manifestazione sarà a Latina. Alla veglia va il papa