closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 18.07.2014

Un missile abbatte aereo di linea malese nella zona di guerra tra Russia e Ucraina: 295 morti tra olandesi, francesi e americani. Mosca e Kiev si rimbalzano le responsabilità. Filo russi sott’accusa per i precedenti jet colpiti. Putin chiama Obama, le compagnie aeree europee cambiano le rotte. La catastrofe trova la Ue senza governo

Stefano Rodotà: «Una sinistra fuori dagli schemi è necessaria»

Roberto Ciccarelli

Il giurista si prende la scena alla conferenza stampa con Tsipras: «Per non disperdere le energie serve una nuova cultura politica». «Questa lista è un patrimonio da non disperdere e non può essere intrappolata nelle vecchie logiche. Oggi c’è tutto un mondo da valorizzare». Tra le proposte: apertura generazionale e una legge di iniziativa popolare anti-austerità

Europa

Falsa partenza per Juncker e Renzi

Anna Maria Merlo

Nessuna decisione sulle nomine a Bruxelles, tutto è rimandato a fine agosto. La scivolata di Hollande sulla donna-immagine alla Pesc. L'Italia subisce anche la sospensione del progetto Southstream, la pipeline per il gas russo. Il democristiano Juncker, padre dell'austerità che oggi fa promesse a sinistra, parte handicappato per riformare la Commissione rendendola più efficiente con il sistema dei clusters

Oggi la sentenza Ruby, Renzi teme l’ira di Berlusconi sulle riforme

Andrea Colombo

Il governo fa auto-ostruzionismo per forzare le tappe ma è quasi certo il rinvio a settembre. E viste tutte le scadenze puntualmente disattese, il premier ora ha paura che Forza Italia rovesci il tavolo. Anche per questo prova a tenere aperto il dialogo con i grillini

Europa

Il «nuovo» Psoe tra passato e futuro

Jacopo Rosatelli

Il 42enne madrileno Pedro Sánchez eletto segretario del partito con il 49% dei voti degli iscritti. Disobbedendo al gruppo progressista, la prima indicazione del leader dei socialisti spagnoli è stata votare contro la nomina Juncker alla guida dell'eurocommissione

L’insostenibile narcisismo dell’essere contemporaneo

Mario Pianta

Renzi, cogliendo lo «spirito del tempo», conquistato il vertice Pd ha fatto della rottura tra libertà e uguaglianza il suo primo intervento pubblico. Cerchiamo di essere ancora, con Aristotele, «animali sociali»

C’era una volta la società

Duccio Zola

Nel 1987, in un’intervista concessa all’inizio del suo ultimo mandato da Primo Ministro, Margaret Thatcher affermava candidamente che «non esiste la società. Esistono gli individui, uomini e donne, e le famiglie»

La stanchezza dell’«epoca egoista»

Nicola Villa

I giovani d’oggi, educati nel trentennio televisivo craxiano-berlusconiano, hanno interiorizzato la lotta di tutti contro tutti. Ma già Lu Xun, il padre della moderna letteratura cinese, si interrogava quasi cento anni fa sul perché i figli siano portati a perseguire i fallimenti dei padri

Individualismo della differenza

Gabriella Turnaturi

Bisogna andare oltre le letture pessimistiche del neoindividualismo e guardare agli aspetti postivi della declinazione dell’amore di sé

La città degli individui

Sandra Annunziata

È noto che le forme di ordinamento spaziale e di organizzazione sociale idonee a ospitare crescenti masse di cittadini siano oggetto di accesi dibattiti ideologici

La parola è taumaturgica

Maria Grazia Calandrone

«Di questo mondo», il libro pubblicato da Aragno di Daniela Attanasio dove l'autrice, con una scrittura piana, narra «quell'accumulo di invenzioni che nascono per riempire l'assenza»

Paola Meo, lo charme della militanza

Cristina Morini

Per tutti, a Milano, era la Paola. Docente, militante di base con una vita intensa e difficile alle spalle. Ma sempre pronta a discutere, con la passione che la faceva amare dai molti giovani attivisti che la conoscevano

Un pellegrinaggio minato

Teresa Macrì

Parla l'artista e filmmaker Valerio Rocco Orlando che sta lavorando al progetto «Interfaith Diaries» a Tel Aviv, mentre intorno a lui è scoppiato l'inferno. «Il mio è un lavoro sulle comunità, che cerca di superare i confini. Un viaggio spirituale fra individui diversi»

Arezzo Wave alla meta della trentesima edizione

Silvio Messinetti

Partita l'edizione 28 del più antico rock festival italiano con il concerto degli Avion Travel, primi ad esibirsi in un cartellone che propone anche Emis Killa, Pierpaolo Capovilla, Elio e le Storie Tese e il Management del Dolore Post Operatorio

Monty Python sempre fuori dal coro

Antonello Catacchio

Trentun anni dopo lo scioglimento, il gruppo comico inglese si è ricomposto per uno show alla 02 Arena che vedremo in diretta nei cinema italiani il 20 luglio

Johnny Winter, anima blues del Texas

Stefano Crippa

Morto a 70 anni a Zurigo il leggendario chitarrista americano. Nel mito di Muddy Waters è stato consacrato a Woodstock, una vita di cadute e ritorni segnata dalla tossicodipendenza

Commenti

Simone Pieranni vince il premio internazionale Tabula Rasa

Redazione

La motivazione della giuria: Per aver fatto di ciascuna notizia, raccontata e diffusa con veridicità, un momento di vita vissuta che traspare da ogni suo scritto. Fatti, persone, situazioni scandagliate con la cura e la maestria di chi indaga e non si ferma davanti alla superficiale apparenza, oltre al rischio e alle conseguenze, con il solo scopo di onorare l'obbligo morale ed etico di divulgare i fatti