closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 17.06.2015

Renzi perde la calma e passa al ricatto: «Con tremila emendamenti mi pare difficile che si assumano i precari della scuola entro l’anno». Un maldestro tentativo di nascondere i ritardi del governo e il suo rifiuto di varare subito un decreto per gli insegnanti. Oggi mobilitazione a Roma, domani in tutte le città

Politica

Scuola, la minaccia del premier

Andrea Colombo

«Con tremila emendamenti in commissione 100 mila insegnanti non si assumono entro l’anno». In difficoltà su più fronti, Renzi minaccia i precari

Scuola

100 mila docenti in ostaggio di Renzi: «O votate la Buona scuola, o non saranno assunti»

Roberto Ciccarelli

O il movimento della scuola accetta la norma incostituzionale sul «preside manager», oppure la promessa dell'assunzione non sarà mantenuta e la colpa sarà dell'opposizione. Per i sindacati è "una vendetta dopo la sconfitta elettorale". Cinque Stelle e Sel: "Comportamento miserevole, ricatto cinico". Forza Italia: "E' in stato confusionale". Oggi, in piazza del Pantheon a Roma, la protesta unitaria dei sindacati

MAFIA CAPITALE

Renzi rottama Marino e Orfini

Eleonora Martini

«Chi è in grado di governare, governi. Se no vadano a casa». In tv, il premier intima alla giunta e al consiglio capitolino di voltare pagina. E porta scompiglio nel Pd romano. Il segretario dem a La Stampa: «Riprendo in mano il partito. Nel 2016 al voto anche nella capitale»

Politica

Venezia, un k.o. devastante. Voltare pagina

Ernesto Milanesi

Nicola Pellicani il più votato del centrosinistra. Battuto alle Primarie, poi capolista della civica. «Brugnaro & C? Sono improvvisati». Ma il dopo Casson passa solo attraverso la rigenerazione Pd

Il duro Rosato sbanca i deputati

Red. Pol.

Renzi riconosce la sconfitta elettorale, "è il momento più difficile della legislatura". Si rimangia il dogma delle primarie e incassa il voto bulgaro per il nuovo, fedelissimo, capogruppo dei deputati

Un misero 12%, i pensionati restano a bocca asciutta

Antonio Sciotto

Il calcolo dell’Ufficio parlamentare bilancio: stanziati 2,2 miliardi invece di 17,6. Decreto "obbligato" dopo la sentenza della Consulta sul mancato adeguamento deciso da Monti e Fornero: l'intervento si concentra sui redditi più bassi, ma suona comunque come una beffa

Lavoro

“Noi badanti, immigrate sfruttate”

Antonio Sciotto

La filippina Leni prende la parola a nome delle donne, con il sostegno della Cgil: «Contratti fittizi e lavoro nero per il permesso di soggiorno». Ma in città del Sud difficili come Catania anche le italiane restano al palo

SGOMBERATI I MIGRANTI

Ventimiglia, al confine della realtà

Luca Fazio

Mani sulla faccia, persone trascinate a forza, donne che urlano, fuggi fuggi generale. Una mattina di paura e sgomento per decine di migranti che la polizia ha trascinato a forza su furgoni diretti alla stazione ferroviaria. Un'operazione inutile che non ha disinnescato la protesta dei migranti che ancora ieri notte hanno dormito arrampicati sugli scogli della cittadina ligure

Editoriale

Una bella rimpatriata

Tommaso Di Francesco

L’Unione europea prepara rimpatri e muri, l’Italia si accoda e mostra il pugno duro. Vergogna di Ventimiglia e ideologia dell’esclusione

Europa

Migranti: gli stati Ue si scaricano il “fardello”

Anna Maria Merlo

Clima meno teso, ma ancora attesa per qualche decisione concreta. Francia e Germania insistono: hot spots in Italia, poi ci sarà "solidarietà". Una maggioranza di paesi rifiuta l'obbligatorietà e i criteri proposti dalla Commissione. Bruxelles insiste per rimpatri più efficaci. In vista un Big Brother dei migranti

I due Yemen di fronte all’Onu

Chiara Cruciati

Il negoziato parte sotto cattivi auspici: gli Houthi bloccati dall'Egitto in Gibuti arrivano un giorno in ritardo. Raid Usa uccide il capo in seconda di al Qaeda

Cultura

Un selfie pagato a caro prezzo

Alessandra Pigliaru

Vietato fotografare libri e manoscritti antichi. Lo stabilisce un emendamento alla legge 106. Un’intervista con Carlo Federici, uno dei massimi esperti in conservazione di materiali documentari

Relazioni pericolose a Oriente

Simone Pieranni

Le memorie e i racconti orali del fratello del Dalai Lama Thondup nel libro uscito per Pubblic Affair, «The noodle maker of Kalimpong, the untold story of my struggle for Tibet», a cura di Anne F. Thurston, già autrice di un volume su Mao

La fabbricazione di un impero

Gabriele Proglio

«L’Africa in casa», di Valeria Deplano, per i tipi di Mondadori-Le Monnier. La propaganda coloniale fascista serviva non solo per le mire espansionistiche, ma anche per rinforzare un immaginario di rigenerazione

L’Opera dopo la tempesta

Andrea Penna

Presentato il cartellone 2015-2016. Dopo l'anno della grande crisi si riparte con un programma di livello. Ma l'inciampo è dietro l'angolo con Marino, il sindaco e presidente del teatro, a rischio dimissioni

Vic e le altre, una banda irresistibile

Cristina Piccino

In sala domani, giovedì 18, «Diamante nero» di Céline Sciamma. Tra Rihanna, l'amore, le lotte di strada, la scoperta del corpo, la sfida al mondo di una ragazzina sull'orizzonte delle periferie francesi

L’Eden fiscale

Luciano Del Sette

Le molte porte del paradiso nelle 85 isole dell'arcipelago della Repubblica di Vanuatu, presente nel padiglione delle spezie all'Expo

Il piano A di Renzi: far vincere la destra

Alfio Mastropaolo

Non è tutta un’idea del premier, cominciò Napolitano promuovendo la fallimentare operazione Monti. E ora populisti, faccendieri e razzisti sono pronti a incassare