closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 17.04.2021

Caso Zaki, Draghi se ne lava le mani: «Riguarda il parlamento non il governo». Insorgono Pd, 5 stelle, Leu e anche Forza Italia. Che ricordano al premier: «L’ordine del giorno approvato dal senato impegna Palazzo Chigi ad agire con l’Egitto». Amnesty: «Un brutto segnale»

Europa

Berlino, gli immobiliaristi chiedono il conto

Sebastiano Canetta

Dopo la sentenza di Karlsruhe che ha invalidato la legge sul blocco degli affitti i proprietari già pretendono gli arretrati. Ma il governo della capitale (Spd, Linke e Verdi) non si arrende contro la speculazione

Myanmar, c’è un governo di unità nazionale. E una speranza

Emanuele Giordana

A equilibri rispettati nel governo ombra, si potrebbe dire che la giunta abbia ottenuto il risultato politico più inimmaginabile solo alcuni mesi fa: un esecutivo dove sono rappresentate le minoranze e un’unità di intenti, saldatasi sull’opposizione alla giunta, che, per la prima volta, prospetta una Federazione

Le creste viola dei giovani lavoratori migranti

Vittoria Mazzieri

Intervista al documentarista Li Yifan sugli «shamate». Una controcultura nata tra i giovani cinesi che dalle campagne migrano nelle periferie urbane per essere impiegati nelle industrie, soprattutto del manifatturiero. Si distinguono per un look estroso e sincretico espressione di una profonda incertezza esistenziale

Il segreto delle lingue e la loro mescolanza

Alessandro Giammei

«Europa romanza», un libro di Lorenzo Tomasin edito da Einaudi. Il volume si dipana tra storie plurali di donne e uomini offrendo una via inconsueta alla filologia. Restituiti dal silenzio di archivi legali e mercantili, ci sono abitanti di paesaggi tenuti insieme dalla radice romana delle loro lingue: la Romània, al crepuscolo del Medioevo e appena oltre. Dai documenti di commercio a quelli della vita quotidiana, passando per la regina Elisabetta I, l’ultimo imperatore latino di Costantinopoli e addirittura Mozart

Oscar 2021, l’«anno orribile» del cinema in cerca di un futuro

Luca Celada

Parola d’ordine distanziamento, red carpet in versione anti-contagio, mentre Soderbergh ingaggiato come produttore dall'Academy promette un format inedito. L’industria stremata dalla pandemia si prepara alla 93a edizione del premio ma intanto le sale americane chiudono

Lettera a un editore (non razzista ma) “diversamente sensibile”

Dialogo/Biàn

Una lettera che interloquisce con Giunti Editore, che ha distribuito il libro per l'infanzia contenente il brano "Duccio e il mistero della musica telepatica". Il racconto, edito originariamente da Feltrinelli nel 2013, restituisce una rappresentazione di una bambina cinese che vive in Italia intrisa di pregiudizi e cliché

Italia

Una pagina nera nella storia d’Italia

Gian Giacomo Migone

Quale autorità, al di là del pubblico ministero di Trapani, ha ordinato e gestito le intercettazioni di una schiera di giornalisti tutti impegnati a indagare non sullo specifico atto processuale ma, più in generale, sui destini dei migranti provenienti dalla Libia e diretti verso l'Italia o altri approdi mediterranei?

L'Ultima

Covid off Broadway

Marina Catucci

I teatri restano chiusi, le locandine invecchiano ma il lavoro torna: attori, ballerini, elettricisti, costumisti gestiscono il centro di vaccinazione dedicato ai lavoratori dello spettacolo

L’Australia noir di Chris Hammer

Guido Caldiron

Parla lo scrittore che per Neri Pozza pubblica «Scrublands Noir», la prima «inchiesta» di Martin Scarsden. Inviato nella cittadina di Riversend segnata dalla violenza, il cronista si trasforma in detective per arrivare alla verità

Per un’altra Venezia

Federico Cartelli

«Venezia 1600» chiusa per pandemia a residenti e visitatori, ma non a una coppia di delfini infilatisi in Canal Grande...