closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 16.11.2019

Il governo va allo scontro finale con ArcelorMittal che accelera la chiusura dei forni alla ex Ilva e rilancia in maniera strumentale lo scudo penale. Conte: «Non permetteremo la chiusura». La parola ai giudici: i commissari presentano ricorso contro il recesso e la procura indaga

A TUTTO GOLPE

Bolivia, nuove elezioni: il Mas e Añez verso un accordo

Claudia Fanti

Non si fermano intanto le mobilitazioni contro il golpe, sul quale gettano nuova luce due distinti rapporti che, smentendo le conclusioni del rapporto dell'Osa, arrivano alla stessa conclusione: il vantaggio di Evo Morales è stato realmente superiore di 10 punti rispetto a Carlos Mesa

Internazionale

Trump intimidisce in diretta la super testimone

Marina Catucci

Nella seconda udienza pubblica l'ex ambasciatrice a Kiev Marie Yovanovitch denuncia gli interessi privati del presidente nella vicenda ucraina. Autogol via Twitter del presidente, che completa la sua giornataccia con la condanna dell'amico Roger Stone per il Russiagate

Cultura

Etgar Keret, la speranza nascosta nel saper raccontare

Guido Caldiron

Parla lo scrittore israeliano che sarà domani a Milano per Bookcity. In «Un intoppo ai limiti della galassia» (Feltrinelli), l’ironia cela spesso l’idea di una seconda chance. «Una storia può essere un modo per affrontare problemi che non sei stato in grado di risolvere. O per fare la pace con qualcuno»

Visioni

Antifascismo a tarallucci e birra

Gianfranco Capitta

«Italienische Nacht», testo scritto nel 1931 da Odon von Horvath, si fa specchio del presente. Thomas Ostermeier dirige un perfetto e crudele marchingegno scenico

Giù le mani da Dumbo!

Giulia D'AgnoloVallan

L’arrivo online di una porzione dell’archivio Disney è stato accompagnato da un articolo del «New York Times» con l’elenco di una serie di titoli «problematici» dello studio

Alias

Fossili reperti, tracce visibili

Diego Cavallotti*

Una sezione del festival che si tiene a Milano dal 15 al 24 novembre si chiama Experimental files e presenta i restauri dal 1912 alle avanguardie anni 70. Con l'eccezionale ricostruzione da frammenti di film della guerra in Libia

Zhu Shengze, la Cina «attraverso lo schermo»

Giovanna Branca

Un incontro con la regista di «Present. Perfect», oggi in concorso al festival Filmmaker di Milano. «Negli ultimi anni il live-streaming è diventato una fiorente industria, ci sono centinaia di migliaia di anchor e milioni di spettatori, sperano di conquistare la fama»

Ricci/Forte e i leoni

Fabio Francione

Incontro con i due artisti che stanno preparando su Raitre la trasmissione «Hic Sunt Leones»

La sfida di Bong Joon-ho

John Beasdale

Il nuovo film del regista coreano, «Parasite», intelligente e politicamente rilevante

In un oscuro Parnaso digitale

Federico Ercole

Si intitola Death Stranding, l'ultima opera playstation 4 di Hideo Kojima. Un video game virtuale nell'Apocalisse

Il business del caro estinto

Matteo Lupetti

Cosa si nasconde dietro la ricca campagna di marketing che ha preceduto e seguito il lancio del videogioco kolossal «Death Stranding»

Celestia d’oro nella laguna

Virginia Tonfoni

Una Venezia trasfigurata prende forma nel graphic novel di Manuele Fior, per le edizioni Oblomov, nei giorni della disastrosa calamità che ha messo in ginocchio la città dei dogi

La politica della bicicletta

Pasquale Coccia

Incontro con Stefano Pivato, autore di alcuni volumi storici sulla due ruote. Le lotte, i movimenti

Una salute d’acciaio

Enrico Caria

Poteva benissimo dire «non so che pesci pigliare», poteva ancor più francamente ammettere «non ci capisco un accidente», invece davanti agli operai dell’Ilva

Chi ha paura del musical?

Andrea Lanza

Tra i titoli più celebrati «The Rocky Horror Picture Show», un travolgente mix di sesso e rock’n’roll, e «Il fantasma del palcoscenico» di Brian De Palma. Occhio ai flop diventati poi oggetti di culto, da «La piccola bottega degli orrori» a «Shock Treatment» fino a «Repo! The Genetic Opera»