closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 16.10.2014

Borse a picco in Europa, crolla Piazza affari. Male Wall Street. I mercati gelano le speranze del governo Samaras di liberarsi in anticipo della troika e dell’insidia elettorale di Syriza. La Commissione Ue aspetta le finanziarie, Italia e Francia sorvegliate speciali

Europa

Eurozona: effetto Atene, crollano le borse

Anna Maria Merlo

La Grecia non riesce a tirare fuori la testa dall'acqua. Ieri, giorno-limite per presentare le finanziarie 2015 al vaglio della Commissione. La Francia nel mirino, tenta di resistere ("decide il parlamento, non Bruxelles"), ma Macron presenta un programma di liberalizzazioni per evitare sanzioni

LEGGE DI STABILITÀ

Legge di stabilità, l’azzardo oltre l’ostacolo

Paolo Pini

Con la legge di stabilità 2015 Keynes finisce definitivamente in soffitta. La logica che ispira il governo renziano è appesa alla speranza degli investimenti privati garantiti da decontribuzione e lavoro "usa e getta". Senza intervento pubblico, quasi inesistenti i margini di ripresa

I dissidenti Pd: «Renzi sta in piedi grazie a noi»

Daniela Preziosi

Oggi al senato il processo al dissenso. Mineo all'attacco. Casson: ci cacciano? facciano quello che vogliono, non mi interessa e non ci vado. Tonini: macché espulsi, però dicano che vogliono fare

Economia

Tonfo clamoroso del Pil, i precari occupano l’Istat

Roberto Ciccarelli

Il prodotto interno lordo è sceso al livello più basso dal 2000. E la crescita a fine anno sarà a -0,3%. Questo è il tasto più dolente per il governo che ha sbagliato tutte le previsioni. E intanto i 372 precari occupano l'Istituto Nazionale di Statistica. Tra 50 giorni non avranno più il contratto. L'ente sarà in grado di comunicare ancora i dati sulla recessione?

INTERVISTA A LUIGI DE MAGISTRIS

De Magistris: “Il sindaco di Napoli sono io. E mi ricandido”

Andrea Fabozzi

De Magistris al manifesto: ecco perché non mi dimetto. "Non è disobbedienza, il vice ha solo la guida amministrativa. Non voglio la prescrizione, resto fino al 2016 e poi vedo un'alleanza con movimenti e sinistra, scegliendo meglio i candidati. Con Ingroia ho sbagliato, e anche Renzi l'ho valutato male. Ma Napoli non è come Milano o Genova. Noi siamo più avanti".

Casa, negata la libertà a Di Vetta e Fagiano

Roberto Ciccarelli

Agli arresti domiciliari da 150 giorni, ieri il tribunale del riesame ha rigettato l'istanza di scarcerazione per i due portavoce dei movimenti romani per il diritto all'abitare. Domani corteo di protesta nel quartiere Centocelle e in molte altre città italiane

Bombe d’acqua ed esondazioni, dalla Maremma a Trieste

Riccardo Chiari

Tre vittime in 24 ore, alle due sorelle di 65 e 69 anni spazzate via con la loro auto dalle acque di un fosso nel comune toscano di Manciano, si è aggiunta un'anziana di 73 anni travolta in casa da una frana nel triestino.

Sumbath l’anticapitalista portato via dalla polizia

Shui Meng Ng

Rapito dopo la Conferenza Aepf, dove si discusse di come sfidare miseria e disuguaglianza. Il racconto della moglie: «Preso ad un posto di blocco perché denunciava le conseguenze del libero scambio sulle comunità locali e sull’uso della terra»

Kobane, i kurdi coordinano i raid Usa: islamisti arretrano

Chiara Cruciati

Obama parla di campagna a lungo termine contro l'Isis, che intanto avanza in Iraq. Rapporti denunciano l'uso di armi chimiche da parte jihadista: sarebbero quelle vendute dall'Occidente a Saddam durante la guerra con l'Iran

Ucraina, scene di lotta di classe

Fabrizio Poggi

Il Donbass è il forziere delle risorse industriali e naturali del Paese, qui la classe operaia è il 40% degli occupati. Non solo la Nato, in gioco nell’est finanza e magnati con il loro abuso della rivolta popolare anti Majdan

Cultura

Le rivoluzioni anestetizzate

Giuliano Battiston

Dall'Egitto raccontato da Giuseppe Acconcia alle rivolte tunisine e siriane, fino alla crisi irachena. Una panoramica di libri che affrontano il «dopo» delle Primavere arabe al Salone dell'editoria sociale di Roma

L’altro Platone

Paolo Ercolani

Addio a Giovanni Reale, lo storico della filosofia che studiò i classici pensando al Cristianesimo, alla ricerca di una spiritualità comune

Rubriche

Primi giorni

Giuseppe Caliceti

«Maestro, lo sai che mia mamma ha scritto il mio nome su tutti i quaderni, le biro, i pastelli che ho? Così non li perdo». «Abbiamo ascoltato la storia dell’Orso Ota». «Abbiamo fatto merenda». «Abbiamo messo a posto gli scaffali dell’armadio insieme alla maestra Patty»

Visioni

Il talento di MacFarlane affonda nel vecchio west

Giulia D'Agnolo Vallan

Reso celebre in America dalla sit-com Family Guy e dal film Ted con l'orsacchiotto sporcaccione, il regista, produttore e ora anche attore americano tenta la carta della commedia satirica di Frontiera, ma non centra il bersaglio nonostante un cast di livello

Il medico della mutua solo per i poveri

Ivan Cavicchi

Al 70° congresso nazionale il segretario propone di cancellare i principi deontologici di una figura che assomma privilegi per sé e problemi per i pazienti

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.