closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 16.02.2017

«Non ci sarà una colata di cemento». Dopo il cedimento ai costruttori sulla cittadella del nuovo stadio romano e le dimissioni di Berdini, la sindaca Raggi si difende ma non convince. Rivolta dei comitati locali e degli ambientalisti. E la stessa base grillina non ci sta e annuncia azioni legali

Comunali 2017

Partiti senza simbolo, i re delle preferenze si divorano Palermo

Alfredo Marsala

Alle comunali si vota con una sorta di Italicum: chi arriva al 40% vince e niente ballottaggio. Un Pd ai minimi si traveste e si accoda al quinto mandato di Orlando. Forza Italia si affida a Cuffaro appena scarcerato, che sceglie l’ex dem Ferrandelli. Nella girandola dei voti tutti contro tutti. Anche nel Movimento 5 Stelle

Lavoro

Precari di Stato assunti entro il 2020

Roberto Ciccarelli

Incontro tra la ministra Marianna Madia e i sindacati: 80 mila contrattisti a termine e 38 mila co.co.co saranno stabilizzati a partire dal 2018. Si avvicina lo sblocco dei contratti per gli statali fermi da sette anni. Approntata la road map che porterà alla definizione del quadro complessivo. I sindacati chiedono alla ministra "più coraggio: mancano ancora molti tasselli alla riforma"

70.000 morti l'anno

Smog, la Ue apre una procedura di infrazione contro l’Italia

Luca Fazio

La Commissione europea per la seconda volta ammonisce quei paesi (tra cui anche Germania, Spagna, Francia e Gran Bretagna) che non hanno adottato misure idonee per contrastare l'inquinamento da biossido di azoto (NO2). Questo gas prodotto principalmente dal traffico automobilistico, scrive Bruxelles, provoca ogni anno 400 mila morti premature

Commenti

L’Euroconfusione sul Ceta

Monica Di Sisto

«L'accordo non combatte il protezionismo, protegge gli investimenti delle grandi imprese ma non i cittadini», ricorda Eleonora Forenza del Gue schierato sul fronte del No

Podemos

Iglesias ha vinto: ora svolta ideologica e organizzativa

Loris Caruso

C’è già un altro Podemos. Errejon è ora una minoranza, che sarà probabilmente esclusa dagli incarichi principali. Ma è una minoranza forte (un terzo del partito) e molto organizzata. Osservando i comportamenti tenuti fin qui, non è da escludere che stia già pensando a una rivincita, dentro o fuori dal partito. Il congresso consegna quindi un Podemos più forte, perché più forte è il suo segretario generale e più chiara la linea politica. Ma anche una debolezza: la difficoltà di gestire il passaggio alla minoranza di una componente che era stata fin qui centrale

Morte del fratello di Kim: arrestata una donna vietnamita

Simone Pieranni

Il documento della donna fermata riporterebbe il nome di Doan Thi Huong, nata il 31 maggio 1998 a Nam Dinh, in Vietnam. Secondo le prime informazioni diffuse dalla polizia malese, si sospetta che a uccidere Kim siano state due donne

Eni da al-Sisi, il generale Shalabi promosso

Red. Esteri

Ad un anno dalla morte di Giulio, il cane a sei zampe va al Cairo a firmare un altro accordo, mentre l'uomo che per primo parlò di incidente stradale e che aprì la strada ai depistaggi viene premiato

Intesa di massima Haftar-Sarraj sul futuro della Libia

Chiara Cruciati

Nuova apertura dopo l'annullamento dell'incontro di martedì. Pressing dell’Egitto per ricucire le fratture: il generale vuole il totale controllo dell’esercito. Mosca non si esprime e punta sullo stile siriano: mediare e non incendiare

Uno zibaldone di affetti e politica

Claudio Vercelli

Il carteggio tra due innamorati speciali che tracciano, con la loro corrispondenza epistolare, un romanzo di formazione civile e morale: «Nella tua breve esistenza. Lettere 1918-1926 e diari di Ada Prospero Gobetti, 1919-1926», riedidato dopo ventuno anni da Einaudi

Il Partenone? Non è sfondo per sfilate Gucci

Redazione cultura

Niente passerella sull'Acropoli per la maison di moda. La Grecia respinge anche l'offerta di denaro. «Non possiamo svilire così un monumento che è un simbolo universale»

Visioni

A Little Rock la guerra tra giovani gang

Giovanna Branca

Nella sezione Forum il primo lungometraggio del regista pachistano Amman Abbasi, «Dayveon», protagonista un tredicenne che ha appena perso il fratello durante una sparatoria

Nel ghetto la scoperta di un’identità tormentata

Giulia D'Agnolo Vallan

8 nomination agli Oscar, esce nelle sale italiane «Moonlight», il film di Barry Jenkins, romanzo di formazione diviso in tre capitoli che corrispondono a tre diverse età del protagonista, bambino/adolescente/adulto afroamericano e gay

Passioni in un tempo fuori dal tempo

Cristina Piccino

Al Forum arriva il bel film «Drôles d’oiseaux» di Elise Girard, l’incontro tra i libri di due anime perdute. Il passato «politico» e gli errori del protagonista, interessano alla regista solo come confronto con un passato quasi ignoto ma con la consapevolezza del presente

Storia d’amore e di coltelli

Mazzino Montinari

Love story tra spacciatori e un traffico di autorubate. «Autobahn - Fuori controllo» con Anthony Hopkins e Nicholas Hoult per la regia di Eran Creevy

Cagliostro, commissario nell’aldilà

Stefano Crippa

Il 22 febbraio parte una nuova serie in sei prime serate su Rai2 che mescola noir, fantasy a elementi di soprannaturale. «La porta rossa», ambientata a Trieste, è stata scritta da Carlo Lucarelli e Giampiero Rigosi, interpretata da Lino Guanciale e Gabriella Pession

Le confessioni di David Lynch

Silvana Silvestri

Dal 20 febbraio in un documentario una confessione del regista. Un percorso a tappe nella sua carriera attraverso la «vita dell'arte»

L’elaborazione del lutto tra eroi e sentimento

Cristina Piccino

Presentato alla Festa del cinema di Roma, arriva nelle sale «Manchester by the sea» di Kenneth Lonergan, melò familiare e al maschile dall'impianto solido. Sei candidature agli Oscar, bravissimo Casey Affleck

L'Ultima

«Sono tutto campo e camper»

Angelo Mastrandrea

Carmelo V., siciliano, di giorno lavora nelle serre dell’agro pontino e di notte dorme in una roulotte parcheggiata nei campi. Non è il solo: «Molti padroni affittano container ai sikh»