closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 15.11.2014

Un successo la prima tappa dello sciopero generale della Fiom. In ottantamila a Milano con Landini: «Il Pd non può prenderci per il culo. Andremo avanti tutti insieme: disoccupati, giovani, operai e precari». Esplode in tutta Italia la protesta dei «non garantiti», che non credono agli annunci di Renzi

Lavoro

Landini e Camusso: “Renzi, noi non ci fermiamo”

Antonio Sciotto

I metalmeccanici a Milano contro il Jobs Act e per contrastare la crisi, 80 mila sotto la Madonnina: "Il governo sbaglia a parlare solo con le imprese, la mobilitazione continua". Il segretario Fiom: "Gli 80 euro servono per pagarci l'astensione dal lavoro". Appuntamento al 5 dicembre

SCIOPERO SOCIALE

Sciopero sociale, tutte le piazze del quinto stato

Roberto Ciccarelli

Il successo dello sciopero sociale. Almeno 70 mila precari, partite Iva,lavoratori indipendenti hanno manifestato in 25 città contro il Jobs Act. Blitz, picchetti, cortei e occupazioni per chiedere diritti fondamentali, un salario minimo e il reddito di base. Con i sindacati di base: Usb, Cobas, Adl Cobas e Cub. I mille volti della protesta, il rapporto con la Fiom e l’opposizione al governo. La questione aperta sulla partecipazione allo sciopero generale Cgil del 5 dicembre

Politica

Cariche democratiche per giovani indisciplinati

Luca Fazio

Migliaia di studenti e precari sfilano a Milano sfidando i manganelli. La cattiva gestione della piazza da parte della polizia non rovina la strana giornata milanese percorsa da tre cortei diversi tra loro ma uniti dalla stessa voglia di tornare a lottare per difendere i diritti ed estenderli a tutti

Jobs act, tornano anche i “fannulloni”

Domenico Cirillo

Mezza giornata con l’Ndc ridimensiona settimane di trattative interne al Pd. Il governo rassicura Alfano: «Solo qualche specifica in più, nei decreti l’ultima parola». E il ministro dell'interno provoca

Diktat di Trw: “Noi si chiude”

Riccardo Chiari

La multinazionale della componentistica auto annuncia che a gennaio se ne va e fa imbufalire tutti, dai 500 lavoratori al Mise, dove era già fissato un incontro con l'azienda. La città al fianco degli operai, il consiglio comunale in presidio sotto la Prefettura. La Rsu: "Daremo battaglia su ogni posto di lavoro".

TOR SAPIENZA

Il viaggio senza ritorno dei minori stranieri

Eleonora Martini

Il sindaco Ignazio Marino visita il quartiere in rivolta contro gli immigrari e promette lotta al degrado. Una ventina di ragazzini trasferiti giovedì tornano al centro di accoglienza per rifugiati ma non trovano posto nella loro "casa": spostati subito di nuovo in altre strutture della Capitale

Editoriale

La critica non è tritolo

Giuseppe Di Lello

L’occasione per lo scontro è il processo per la trattativa, con vari accadimenti in corso d’opera quali la distruzione delle intercettazioni casuali del capo dello stato con il senatore Mancino e la successiva audizione dello stesso Napolitano come teste per gli «indicibili accordi» adombratigli dal suo defunto consigliere Loris D’Ambrosio: non mancheranno comunque altre puntate, posto che si andrà avanti ancora per alcuni anni

PALESTINA

Vietato l’ingresso a Gaza al dottor Mads Gilbert

Michele Giorgio

Il medico norvegese che per 30 anni ha effettuato missioni volontarie all'ospedale Shifa è stato bloccato al valico di Erez. Israele avrebbe anche negato alla ministra degli esteri colombiana Holguin l'autorizzazione a recarsi a Ramallah per incontrare il presidente palestinese Abu Mazen

4 Tornado in Kuwait, Italia alla guerra

Red. Pol.

La ministra della difesa Pinotti "informa" i presidenti di camera e senato. Con gli aerei d'attacco anche 150 specialisti dell'aeronautica. Verso una convocazione delle commissioni

Cultura

Walter Benjamin, la nota rimossa del militante

Fabrizio Denunzio

Il brano di Walter Benjamin qui presentato doveva essere inserito ne «L’opera d’arte nell’epoca della sua riproducibilità tecnica». Ma era stato poi tolto, fino a comparire come testo a se stante nell’edizione completa delle opere in Germania e Italia. La sua lettura conferma ciò che molti studiosi hanno sempre negato: il marxismo, seppur eterodosso, del suo autore

Un moloch in lento divenire

Sergio Cesaratto

Un sistema planetario dove lo stato nazionale è ridotto a guardiano degli interessi delle multinazionali. Un libro di Ernesto Screpanti

Visioni

Confessioni crudeli di sette danzatori

Francesca Pedroni

Rinasce il progetto del coreografo marchigiano Giulio D'Anna dal titolo «OOOOOOOO». Uno spettacolo che ha come tema i rapporti falliti e il racconto senza veli di sé

Lucilla Morlacchi, addio alla signora del palcoscenico

Gianfranco Capitta

A 78 anni si è spenta la grande attrice, interprete per Ronconi. Ebbe un sodalizio con Franco Parenti e per lei scrisse dei testi Giovanni Testori. Al cinema recitò nel ruolo di Concetta nel Gattopardo di Visconti

Bellissima, la moda si fa Storia

Michele Ciavarella

Lontana dalle celebrazioni sta per aprire i battenti a Roma (2 dicembre- 3 maggio 2015) una mostra che nel titolo cita il film di Visconti e espone 80 abiti realizzati tra il 1945 e il 1968 da Schubert, Sorelle Fontana, Valentino e molti altri

L’Italia si arrende all’esperienza dell’Argentina

Peter Freeman

A Genova l'incontro di rugby anticipato perché le condizioni metereologiche facevano temere il peggio, finisce con la vittoria dei pumas che si impongono 20-18. Gli azzurri migliorati rispetto alla scorsa stagione ma non basta

Il Marocco si fa eliminare da Ebola

Stefano Fonsato

Dopo aver tentato di buttare la palla in angolo chiedendo un rinvio, a soli due mesi dal fischio d’inizio il paese ospite è costretto a rinunciare. Fatali i timori del contagio, le polemiche, il caos tra le forze in campo. Tifosi sotto choc

Al tempo di Mondo Cane

Fabio Francione

"Gualtiero Jacopetti. Graffi sul mondo" di Stefano Loparco e "Paolo Cavara. Gli occhi che raccontano il mondo" di Fabrizio Fogliato in libreria

Il viandante Ulisse

Federico Gurgone

Odisseo, il libro pubblicato da Mondadori Electa sulle gesta del re di Itaca, con i testi di Valerio Massimo Manfredi e le illustrazioni di sua figlia Diana

Ornette Coleman, la filosofia è jazz

Jacques Derrida

Riaffiora una storica intervista apparsa in Francia nel ’97. Dall’incontro dell’autore de «La voce e il fenomeno» con il sassofonista scaturisce un curioso e inatteso contraddittorio su composizione, improvvisazione, lingua e razzismo

Commenti

ll fragile alibi dell’emendamento

Gianni Ferrara

Un Senato direttamente dipendente dal governo per l’erogazione dei fondi a regioni e comuni, una legge elettorale che annulla la rappresentanza in nome della governabilità. Una deriva non emendabile

Rubriche

La crescita infelice

Marco Bertorello

Thomas Piketty, nella sua opera sulla diseguaglianza, spiega come sarebbe sufficiente una crescita continua dallo 0.5 al 1.5% annuo per migliorare le condizioni di vita di generazione in generazione

Indipendenza delle mie brame

Sarantis Thanopulos

Le spinte indipendentiste in Scozia e in Catalogna hanno una tradizione secolare e origini sociali, culturali e politiche complesse. Inquadrarle in uno schema di lettura piegato alle esigenze immediate dell’attualità sarebbe fuorviante

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.