closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 14.10.2016

Dario Fo ci ha lasciato. Con lui se ne va un pezzo della nostra storia. È stato un compagno di lotte e di risate. Dalle periferie il suo teatro contro il potere ha conquistato il mondo. Ciaooo Dario

Italia

Dario Fo, il giullare incantatore

Gianfranco Capitta

A 90 anni si spegne a Milano la voce del grande affabulatore che ha percorso con lucidità ogni genere, individuando i caratteri profondi del paese. La censura, il sodalizio artistico e di vita con Franca Rame, le scelte politiche

Italia

Lo sberleffo all’ombra del Duomo

Antonello Catacchio

L’autore italiano più rappresentato al mondo. Dalle commedie folli e irresistibili a «Canzonissima» e La Comune e le esperienze nella città meneghina

Palazzina Liberty e non solo, Milano piange il suo giullare

Luca Fazio

Lutto cittadino. Da questa mattina e fino a domani la camera ardente al Teatro Strehler. «Si è battuto contro l’affermazione secondo cui la cultura dominante è quella della classe dominante. I suoi lavori nascono dalla cultura popolare per essere restituiti al popolo».

Io non sono un moderato!

Dario Fo

Il manifesto scritto da Dario Fo nel 2006 per presentare la sua candidatura a sindaco di Milano

Franca, sempre Franca. Una storia d’amore lunga più di mezzo secolo

Luca Fazio

Dario Fo e Franca Rame, una coppia straordinaria e inseparabile non solo sul palco che ha segnato sessant'anni di storia italiana. E' già storia il monologo struggente e il saluto al cielo del premio Nobel recitato in piazza a Milano durante il funerale di sua moglie: "Ciaooooo"

Il pianto del Grillo

Giuliano Santoro

Il rapporto con il M5S e con il comico genovese. Divisi dalla satira contro il potere. Disse: «Nel Movimento 5 Stelle bisogna che si cancelli tutto. Occorre che tutto torni ad essere come una pagina bianca. Poi si potrà tornare a fare i conti»

Politica

Renzi ci prova con sindaci e Sud (ma spera negli astenuti)

Daniela Preziosi

Delrio vara un comitato ad hoc, 800 primi cittadini per il Sì Virginia Raggi: «Io senatore? Per il triplo lavoro non ho tempo». Per il premier ci sono i cittadini buoni e quelli cattivi: «C’è un atteggiamento forte in Italia di chi vive nel complottismo. Non lasciate spazio alla rassegnazione»

Conto alla rovescia per il Corto Circuito: «Raggi si esprima»

Giuliano Santoro

Lo storico centro sociale romano ieri è stato sequestrato. Duemila persone hanno manifestato per riaprirlo e liberare la Capitale dal commissariamento permanente: «Adesso è il Campidoglio che deve esprimersi. Non si sfugge a questa situazione».

Missili Usa sugli Houthi, navi da guerra iraniane ad Aden

Chiara Cruciati

Il conflitto yemenita palesa la sua globalità: la Marina di Washington colpisce tre radar controllati dai ribelli. Ma le azioni indirette erano già numerose, dalla guerra con i droni all’assistenza militare ai sauditi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.