closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 14.09.2019

Commenti

Arena Po, chi vive ai margini paga il prezzo più alto

Marco Omizzolo

Le statistiche dicono che il lavoro in Italia uccide un lavoratore ogni otto ore, e ne ferisce uno ogni 50 secondi. A farne le spese soprattutto i più sfruttati, i precari, gli emarginati, i migranti trattati come schiavi nelle campagne e nei cantieri

Politica

Il ministro del Sud parte da una scuola di Palermo

Alfredo Marsala

«La priorità di questo governo è la povertà educativa partendo dagli asili nido. Gli insegnanti non possono essere lasciati soli con il loro eroismo. Gli investimenti sono l'opposto dell'assistenzialismo». Sull'autonomia: basta polemiche, no a quello che spacca il paese

La natura «bene comune» nella Carta islandese

Roberto Pietrobon

«L’emergenza climatica è la nostra più grande sfida», nel discorso alla nazione la presidente del governo ha rilanciato la proposta di inserire in Costituzione emendamenti sulla proprietà nazionale delle risorse naturali. L’obiettivo è diventare il primo paese carbon free del Pianeta

Sarà desecretato il nome del terzo basista saudita

Rachele Gonnelli

Il Dipartimento di Giustizia decide di rivelare l'identità del terzo complice degli attentatori delle Torri gemelle collegato all'ambasciata saudita negli States, ma non si sa quando né se sarà una informazione riservata ai legali delle famiglie delle quasi 3 mila vittime

Internazionale

Bomba a Kulp, 7 morti. Ankara punisce l’Hdp

Chiara Cruciati

Colpito un furgoncino con 20 lavoratori a bordo. Per il governo è stato il Pkk, ma agli arresti finiscono tre amministratori del Partito democratico dei popoli. Ma Erdogan perde pezzi: i suoi ex alleati fondano nuovi partiti

Commenti

Sabra e Shatila, un viaggio che dà voce ai rifugiati palestinesi

Stefania Limiti

Come ogni anno il Comitato per non dimenticare fondato dal giornalista del manifesto Stefano Chiarini e animato da Maurizio Musolino torna in Libano per una settimana di solidarietà con i rifugiati, sempre più minacciati dal tentativo di cancellazione del diritto al ritorno portato avanti da Israele e Stati uniti

Un’esistenza per sonnambuli

Donatella Di Cesare

Pubblichiamo un estratto dalla «lectio magistralis» che la filosofa terrà a Carpi domenica, in piazza dei Martiri alle ore 18

Quella tragedia di donne parla ora di esilio e migrazione

Gianfranco Capitta

A Oriente Occidente l’adattamento de «Le Troiane» di Thierry Salmon a cura di Claudio Bernardo. «Frontiera» è il titolo della terza tranche di un progetto pluriennale sulle note di Giovanna Marini. Discorsi, immagini e coreografie: da Euripide alle odierne cronache di morte

La fragilità del gesto

Francesca Pedroni

«Preludi e Fughe - Geografia antropica. Un concerto in forma scenica» su coreografia di Simona Bucci al teatro Maggiore

Quei sottili confini del jazz

Luigi Onori

La dodicesima edizione di Una striscia di terra feconda, la rassegna capitolina che mette in relazione musicisti italiani e francesi

Rubriche

Soggezione, sfruttamento e omertà

Sarantis Thanopulos, Angelo Mastandrea

«Le relazioni di sfruttamento sono relazioni di dipendenza. Fondate sull’assenza di reciprocità, sono concepite da chi le impone, e percepite da chi le subisce, come prive di alternativa. Non è in gioco solo la paura della ritorsione, ma anche quella, più insostenibile, di perdere il proprio posto nel mondo»

Draghi e la rischiosa rincorsa al prezzo più basso tra monete

Marco Bertorello

Il rischio che si può intuire per ora è quello che la ripartenza della moneta facile, oltre che per ragioni interne ai singoli paesi, serva a posizionarsi dentro i conflitti commerciali in corso e abbia come sottoprodotto una sorta di rincorsa al prezzo più basso tra monete

L'Ultima

Zimbabwe, l’eredità del Dinosauro

Andrea Spinelli Barrile

Contro le sue ultime volontà, Robert Mugabe verrà sepolto tra gli «eroi» del disastrato paese di cui è stato liberatore e oppressore. Addio al vecchio leader, ma non alle sue contraddizioni

Il fantastico è reale

Maria Alessia Glielmi

L'ultimo incontro con l'artista messicano Francisco Toledo, scomparso il 5 settembre a 79 anni. «Il Messico discrimina chiunque sia indigeno, che faccia l’artista o no. Il mio paese è pieno di razzismo»

Istantanee al profumo della zagara

Manuela De Leonardis

Al primo piano della Casa dei Tre Oci di Venezia, un incontro con Ferdinando Scianna per la sua antologica «Viaggio, Racconto, Memoria», curata da Denis Curti, Paola Bergna e Alberto Bianda

Spie culturali all’Avana

Fabrizio Rostelli

Raúl Capote, agente segreto cubano infiltrato nella CIA, affida la sua storia a un libro

Hip hop Usa, la corsa all’erba

U_Net

Il graffitista e conduttore tv coinvolge anche altri artisti e fa il punto sull’oscuro rapporto degli Stati Uniti con la ganja