closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 14.09.2017

È solo l’ultimo femminicidio di un’estate di violenza. Noemi uccisa a sedici anni in un paese della Puglia e gettata in un pozzo dal giovane fidanzato. La madre della ragazza lo aveva denunciato ma nessuna misura cautelare era intervenuta a proteggerla. Sospetti sulla complicità del padre del ragazzo

Italia

Noemi è stata uccisa dal suo fidanzato violento

Gianmario Leone

Il ragazzo ha confessato l’omicidio della sedicenne. Era scomparsa dieci giorni fa, il corpo ritrovato tra i campi. Decisivo un video con i suoi ultimi spostamenti. Indagato anche il padre del giovane. Qualche settimana fa erano già partite le denunce per maltrattamenti: evidentemente sottovalutate

Roma, Tiburtino III rifiuta le menzogne dei razzisti

redazione

Gli antifascisti hanno impedito lo svolgimento del consiglio municipale convocato dai Cinque Stelle su sollecitazione di Casa Pound a partire dalle menzogne diffuse sull'aggressione di un rifugiato eritreo nei pressi di un centro di accoglienza in via del Frantoio. E rilanciano: "Sabato corteo"

Ue, una sentenza pro Ogm fuori tempo massimo

Luca Fazio

La Corte di Giustizia di Bruxelles, accogliendo il ricorso di un agricoltore friulano pro biotech, ha emesso una sentenza secondo cui gli stati europei non possono vietare colture Ogm se non in presenza di rischi accertati per la salute. Il pronunciamento però è già stato superato da una direttiva Ue del 2015. "In Italia non potranno essere coltivati", assicura il ministro dell'Agricoltura Maurizio Martina

I numeri del mercato bio in Italia

red. pol.

I dati forniti dal Salone internazionale del biologico e del naturale di Bologna (Sana) confermano la tendenza al consumo di cibo di qualità in tutta Europa

Politica

Legge elettorale, il grande freno renziano

Andrea Fabozzi

La camera tiene la riforma nel calendario di settembre, ma non c'è né un testo né un accordo. Il segretario Pd punta a conservare i due sistemi ritagliati dalla Corte costituzionale (che non potrà intervenire di nuovo prima del voto). Nel frattempo nel partito si salda l'intesa tra Franceschini e Orlando per introdurre il premio di coalizione. In attesa di un rovescio del leader in Sicilia, che nel caso arriverà troppo tardi

Juncker ottimista: l’Europa ha il vento in poppa

Anna Maria Merlo

Discorso sullo stato dell’Unione: è l’ora di agire, c’è una finestra di opportunità. Il presidente della Commissione propone un super-ministro dell’economia e una nuova strategia per l’industria. «Non siamo i naïf del libero scambio»

Schengen in difficoltà

Anna Maria Merlo

La Francia vuole mantenere i controlli alle frontiere per poter uscire dallo stato d'emergenza. Molte disposizioni d'eccezione nel diritto comune. Una legge a doppio taglio, lotta al terrorismo ma anche ai migranti

Il Muslimban ritorna: la Corte suprema dà il via libera a Trump

Marina Catucci

Accettato il ricorso del governo. La Casa bianca ne approfitta e annuncia nuovi tagli al numero di rifugiati accolti nel paese. Il Dipartimento di giustizia ha scagionato i sei agenti di Baltimora coinvolti nella morte di Freddie Gray, il giovane ucciso nel 2015: le prove sarebbero insufficienti

La morte sconfitta dagli stucchi

Arianna Di Genova

«Bianco tenebra. Giacomo Serpotta, il giorno e la notte», di Luca Scarlini, pubblicato da Sellerio. Ascesa, caduta e di nuovo ascesa dello scultore palermitano

Commenti

Contro la propaganda fascista non serve un’altra legge

Gianpasquale Santomassimo

La legge Fiano è aggiuntiva di norme già salde e efficaci. L’autore è lo stesso della legge sul negazionismo criticata dalla maggioranza degli storici italiani. Una battaglia politica e culturale, una costruzione laboriosa di egemonia sui valori dell’antifascismo, senza scorciatoie giudiziarie che possono rivelarsi un boomerang

L'Ultima

L’orgoglio Marawi

Matteo Miavaldi

Nelle Filippine i Moro musulmani rivendicano da secoli il controllo del proprio territorio. Il conflitto ormai armato con Manila ha creato terreno fertile per l’ideologia estremista dell'Isis