closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 14.06.2018

In Europa è tutti contro tutti. Sull’immigrazione saltano i coperchi. Salvini rilancia lo scontro con l’Eliseo e Macron raddoppia: «Non do ragione a chi cerca la provocazione». Conte verso la rinuncia al vertice di Parigi. È scontro anche in Germania tra Merkel e il suo ministro dell’interno che loda Salvini e incontra il premier austriaco, nuovi alleati del gruppo anti-migranti di Visegrad. È l’antipasto del summit Ue di fine mese

Macron contro l’estrema destra (e non contro l’Italia)

Anna Maria Merlo

Annullata la visita di Tria a Bercy (ma con Le Maire si vedranno "tra qualche giorno"). Il presidente francese replica all'offensiva di Salvini, "li conosciamo, abbiamo gli stessi". Per l'Eliseo la visita di Conte resta in agenda venerdì. Divisioni dentro En Marche sulla politica migratoria

Per Salvini premier il senato è un palco

Andrea Fabozzi

«Minniti ha fatto un buon lavoro e noi non siamo qui per smontarlo ma per cercare di fare meglio», dice il ministro dell'interno. Poi legge numeri addomesticati e offre una ricostruzione reticente. Alla fine gli applausi vanno oltre la maggioranza e tutto il centrodestra lo esalta

Lavoro

Salvini scatena una bufera sulla legge contro il caporalato

Roberto Ciccarelli

Il vicepremier a Confesercenti: «Invece di semplificare, complica» Reazioni da Cgil, Pd e LeU: «Complica semmai la vita agli sfruttatori e non va toccata». In un discorso programmatico il ministro dell'Interno ha promesso: «Subito Flat Tax, via riforma Fornero, cedolare secca, stop Imu per negozi sfitti»

Italia

Fatture false, il “re degli outlet” ai domiciliari

Riccardo Chiari

Con Luigi Dagostino indagate anche l'ex moglie Maria Piccolo e la convivente Ilaria Niccolai, sequestrati beni per 4,5 milioni di euro. Il procuratore Creazzo puntualizza: non è l'indagine sui genitori di Matteo Renzi, peraltro sotto inchiesta con lo stesso Dagostino per altre due fatture false.

Accordo Atene-Skopje: la Macedonia cambia nome

Teodoro A. Synghellakis, Fabio Veronica Forcella

La disputa era nata dopo il crollo della Jugoslavia: la denominazione ufficiale diventa "Macedonia del nord". Intanto Tsipras si prepara all’Eurogruppo del 21 giugno sull'alleggerimento del debito. Merkel permettendo

Brevi dal mondo: Yemen, Argentina, Iran

Red. Esteri

L'Arabia saudita ignora l'Onu e lancia la più grande delle operazioni contro Hodeidah. Il parlamento argentino chiamato a votare la depenalizzazione dell'aborto. Arrestata l'avvocata iraniana delle donne Nasrin Sotoudeh

Reportage

Ritorno a Raqqa: alla città martire restano solo macerie

Ivan Grozny Compasso

Reportage, foto e video dalla «capitale» siriana dell’Isis liberata otto mesi fa. Tra case e strade distrutte, è la paura a dettare la vita quotidiana: «Sotto le mura antiche l’Isis aveva scavato dei cunicoli, perché in città Daesh si muoveva così. Come i topi che scorrazzano nelle fogne»

Cultura

La lente fotografica che vince lo tsunami

Manuela De Leonardis

Un incontro con Mayumi Suzuki nel circuito del festival FotoLeggendo a Roma. «Scattavo e nell’oscurità della notte, in piedi sulla spiaggia dove sono morte molte persone, percepivo il loro spirito. Il nero delle immagini è il collegamento con loro. In una foto c’è anche una striscia blu. Avevo preso la barca - alle due o alle tre del mattino - ero a circa 500 km al largo della mia città, quando ho notato una striscia di insetti notturni, come fossero lanterne. Ho pensato che, forse, i miei genitori erano lì, intorno a me»

Ritratti di resilienti in Laguna

Tiziana Migliore

«Profili veneziani. La Venezia che non ti raccontano» (casa editrice El squero), un insieme di storie di vita raccolte in un libro, frutto della rivista ytali, diretta da Guido Moltedo

Emily Dickinson, il mistero della poesia

Beatrice Fiorentino

«A Quiet Passion»,il nuovo film di Terence Davies, ripercorre la vita e le scelte della poetessa tra emancipazione e moralismo. Cynthia Nixon dà il volto a una figura femminile chiusa nella solitudine e nell’insuccesso dei suoi versi

La noia dell’adolescenza

Cristina Piccino

Opera prima di Andrea Tagliaferri, «Blue Kids»è il ritratto forse non abbastanza crudele di un fratello e una sorella nella provincia italiana

RUSSIA 2018

La partita mondiale di Putin

Yurii Colombo

Via ai XXI Campionati del mondo di calcio, con la squadra di casa che affronta l’Arabia saudita. Sarà l’esordio anche per la tecnologia con cui l’arbitro può rivedere le azioni dubbie. Ma al di là dello spettacolo sportivo e del business, occhi puntati su Mosca per il significato politico della kermesse. Si inaugura a Mosca un’edizione ultrapoliticizzata dei Mondiali di calcio, con i leader occidentali che bollano l’evento come «propaganda». Il presidente russo ha seguito personalmente l’organizzazione e punta tutto sulla sicurezza. Unici nei, i lavoratori semi schiavizzati per costruire gli stadi e una nazionale non proprio all’altezza

Commenti

Senza verità, da un governo all’altro

Riccardo Noury*

Da Alfano a Salvini la valutazione dell’Egitto è la stessa: partner ineludibile. A nove mesi dal rientro del nostro ambasciatore al Cairo si sono susseguiti una serie di eventi che dimostrano come l'Italia non sia stato in grado di fare alcuna pressione sul piano del rispetto dei diritti

L’uomo che piantava gli alberi

Giuseppe Ivan Candela

Da cinque anni un contadino si prende cura degli spazi verdi della scuola di Baiano, in Irpinia. Coinvolgendo i ragazzi

Nel canyon delle rocce camaleonte

Paolo Ponga

La vallata, caratterizzata dall’erosione delle rocce, è conosciuta anche come Hell’s kitchen, la cucina del diavolo, per via delle temperature che toccano anche i 50 gradi. È un luogo di escursioni per i bambini

Il giardino incantato al profumo di aromi

Angelo Mastrandrea

Nel «Giardino degli Aromi», un’isola fuori dal normale che si nasconde nel parco dell’ex psichiatrico Pini di Milano (dove da domani c’è la festa di Radio Popolare)