closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 14.03.2020

La Cina corre in aiuto dell’Italia: consegnate 31 tonnellate di attrezzature sanitarie, farmaci e 9 medici specializzati. È il gesto di solidarietà più generoso dall’inizio dell’emergenza coronavirus. Che fa registrare il record di vittime e di contagi al nord. Ma ora trema anche l’Europa

Italia

«Europa centro della pandemia»

Andrea Capocci

L’Oms: «Più casi e morti delresto del mondo». Ieri toccati nuovi record di vittime e di casi. Dalla Cina medici e materiale sanitario

Economia

Coronavirus, il bazooka della Ue rimedia ai danni del boomerang Bce

Roberto Ciccarelli

La presidente della Commissione Ue Ursula Von Der Leyen: «Faremo qualsiasi cosa necessaria per sostenere gli europei e la loro economia». La flessibilità «una tantum» all’Italia, il credito illimitato alle imprese in Germania, gli aiuti federali da 50 miliardi stanziati da Trump contro l’emergenza del «coronavirus», le rettifiche del capoeconomista della Banca centrale Europea Philip Lane dopo il panico provocato da una frase di sette parole sulla gestione dello spread pronunciata giovedì dalla presidente dell’Eurotower Christine Lagarde hanno portato a un rimbalzo nelle borse. Dopo il crollo storico di quasi il 17%, ieri Piazza Affari è risalita a +7,1%. Bankitalia: «C’è stato un errore di comunicazione nella Bce, conta la sostanza». Il vice Valdis Dombrovskis: «Ma il patto di stabilità non è sospeso»

Commenti

Lo stop al patto di stabilità ne rivela la virulenza

Alfonso Gianni

La sospensione del Patto di Stabilità non significa ancora la revisione del famigerato parametro del 3% nel rapporto deficit/Pil , ma è la dimostrazione sul campo che quei parametri non hanno alcuna validità né base scientifica, che sono puramente arbitrari, una palla al piede che stoppa il cammino dell’unità europea

Politica

Sanità e economia, due decreti in arrivo

Andrea Colombo

Previsto il rinvio delle elezioni regionali. Bollette più basse, stop a cartelle e mutui.Il premier ai sindacati: «Mascherine e guanti per tutti». Ma frena sulla chiusura delle fabbriche

Economia

Riccardo Realfonzo: «Un piano anti-virus europeo da 600 miliardi di euro»

Roberto Ciccarelli

Sul Financial Times pubblicato un documento con gli economisti Emiliano Brancaccio, Mauro Gallegati e Antonella Stirati: "La recessione sarà pesantissima. Il patto di stabilità va superato. Nell’Ue bisognerebbe fare come Obama che nel 2010 stanziò circa il 5% del Pil, in buona misura con finanziamento della Federal Reserve Bank"

Commenti

Carceri, un Comitato per la verità e la giustizia

***

Dopo la morte di 13 detenuti: appello alla costituzione di un Comitato che lavori da subito alla raccolta di informazioni sulle vicende di questi giorni e si propone – nel rispetto ma anche nella sollecitazione delle competenze istituzionali – di fare piena chiarezza sull’accaduto

Piano piano restrizioni anche in Francia

Anna Maria Merlo

Proibite le riunioni di più di 100 persone, scuole e università chiuse, così come il Louvre, il museo Orsay e Versailles, anche se i monumenti nazionali restano aperti questo fine settimana. E domani si vota per le elezioni municipali

Johnson gela il Paese: «Perderete persone care»

Leonardo Clausi

A parte il rinvio all’anno prossimo delle elezioni amministrative in Inghilterra e Galles, la sospensione della Premier league e di altre gare sportive, per fronteggiare il contagio non si prendono misure drastiche. Il premier sotto attacco per la frase choc

Internazionale

Raid Usa contro alleati dell’Iran, sei morti

Michele Giorgio

Sei morti nei bombardamenti su basi delle Kataib Hezbollah. Washington afferma di aver colpito in risposta all’attacco con razzi Katyusha dell’11 marzo contro Camp Taji. A Baghdad riesplodono le polemiche sulla presenza Usa nel paese

Veit Heinichen e l’«altrove» del noir che passa per Trieste

Guido Caldiron

Intervista allo scrittore nato in Germania ma triestino d'adozione che pubblica «Borderless» per e/o. La commissaria Xenia Zannier indaga sul traffico di armi e esseri umani. Ma sullo sfondo c’è la fine della Jugoslavia. «Per chi come me pensa alla letteratura come a qualcosa in cui si specchiano gli individui ma anche i luoghi, la città racchiude in sé il portato di un mondo molto più vasto»

Visioni

Nel destino comune di «vecchi» e «bambini»

Silvia Nugara

Un attraversamento nell’immaginario delle paure agitate dalla pandemia e dalla sua rappresentazione. I film di Alain Guiraudie coi suoi personaggi di anziani, «La casa del sorriso», le distopie di Marion Hänsel

Kathryn Joseph, la ragazza del pub dalla voce incantata

Marco De Vidi

Folk e elettronica, nelle canzoni sognanti della cantautrice scozzese; «Alcune persone mi vorrebbero più triste, lo capisco perfettamente. Non c’è nessuna formula in quello che faccio, sento quello che arriva e ancora a volte non ci credo»

Rubriche

Onorare la differenza femminile

Sarantis Thanopulos, Silvia Vizzardelli

«Provo a essere diretta: sento la mia differenza, drammaticamente mi scontro con un difetto di empatia e di complicità, ma non rinuncio a volerla testimoniare, perché la percepisco ben ancorata alla terra, parte di questo mondo, non necessariamente un privilegio, e fondo su tale fiducia espressiva il nucleo ardente del mio desiderio dell’altro»

New Age, tornando a casa

Emi Fontana

Brillante accademico, Richard Alpert in India diviene Ram Dass, icona della controcultura

La «cometite» del 1910

Giuseppe Ghigi

Come la paura della cometa rimbalzò su tutti i mezzi di comunicazione tra falsità e isteria collettiva