closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 12.12.2015

Dopo il danno, la beffa. La Ue dà il via libera al governo per l’arbitrato con le vittime dell’Etruria. I 340 mila piccoli risparmiatori potranno ottenere una minima delle obbligazioni andate in fumo e solo se dimostreranno di essere indigenti. Il controllo affidato alla Consob. Gli azionisti: «non vogliamo la mancia». E scoppia il caso Boschi

Economia

Padoan: rimborsi caso per caso

Antonio Sciotto

Il ministro in audizione alla Camera conferma che si agirà con «arbitrati» gestiti dalla Consob. Il governo istituirà un fondo, alimentato dagli stessi istituti di credito, e non potranno esserci aiuti di Stato. Ok dalla Ue: «È una buona idea»

Commenti

Un cestino di mele marce

Alfonso Gianni

Contro gli effetti collaterali della grande crisi, restituire un ruolo a soggetti sociali, territorio e credito cooperativo

Fratoianni: «Per noi il processo costituente va avanti»

Daniela Preziosi

Fratoianni: sbaglia chi vuole mantere le vecchie organizzazioni, serve un'innovazione soprattutto per quelli che non hanno tessere. «Ci daremo appuntamento con chi condivide un percorso che rompa col passato, innovativo, largo, aperto al confronto con tutti»

Francia, le convergenze parallele della purezza identitaria

Guido Caldiron

Un’intervista con lo scrittore congolese Alain Mabanckou, autore del romanzo «African Psycho». «Il Front national condivide lo stesso disprezzo degli jihadisti verso la Francia bastarda, cioè multiculturale e multietnica»

OGGI IL TESTO

Le linee rosse della Cop21

Anna Maria Merlo

Una nuova notte di negoziati per il rush finale. Manifestazioni a Parigi in tempo di stato d'emergenza. Il testo dell'accordo dimagrisce: siamo a 27 pagine (all'inizio erano 55). Restano vari punti controversi

Tre palestinesi uccisi, è Intifada

Michele Giorgio

Morto ieri Oday Irsheid, fratello della giovane Dania uccisa dalle forze israeliane ad ottobre. Hebron resta l'epicentro della protesta. Da Roma il capo negoziatore dell'Anp Erekat avverte Israele: «Se ci delegittimate al nostro posto arriverà l’estremismo dell’Isis».

Amnesty accusa: «Bombe saudite contro le scuole»

Chiara Cruciati

Secondo l'organizzazione internazionale, 6.550 bambini hanno abbandonato gli studi a causa dei raid, 1.8 milioni in totale quelli che non frequentano più. «Washington e Londra complici, vendono le armi al Golfo»

Il doppio gioco russo affossa l’Iran

Chiara Cruciati

Armi all’Esercito Libero Siriano, cacciata dei pasdaran dalla base di al-Shayrat, ristrutturazione delle forze militari siriane: Mosca vuole una Teheran comprimaria. Triplice attacco Isis contro i kurdi: 60 morti

Cultura

Il giacobino fedele a se stesso

Claudio Vercelli

Fu uno dei maggiori «becchini» dell’Ancien Régime. Coltivò e impose una intransigente morale pubblica, ma in molte occasioni contenne il Terrore contro l’aristocrazia, rimanendo però travolto dalle stesse dinamiche da lui avviate. «Robespierre. Una vita rivoluzionaria» dello storico Peter McPhee per il Saggiatore

Un’atmosfera affumicata

Roberto Livi

La personale cubana di Pizzi Cannella: quarantaquattro opere dedicate all'isola caraibica, cogliendo i segni di una cultura sospesa tra notte e giorno

La casa infestata da piccoli sconosciuti

Arianna Di Genova

«Bambini di cristallo», il romanzo della scrittrice svedese Kristina Ohlsson. Una narrazione piena di suspence che rincorre la paura dell'abbandono

Nazionale e sotto padrone

Marco Bascetta

«Libertà e lavoro dopo il Jobs Act» di Giuseppe Bronzini e Peppe Allegri per DeriveApprodi

Visioni

Prada, la catena del valore

Michele Ciavarella

La moda non può più fare finta di nulla di fronte alle sollecitazioni della sostenibilità ambientale, e il celebre marchio lunedì annuncerà il suo progetto sul tema

Divina Duse sulle punte

Francesca Pedroni

Alessandra Ferri in una nuova coreografia di John Neumeier insieme all’Hamburg Ballett che ha debuttato in prima assoluta al Staatsoper di Amburgo

Le ombre oscure di Fedra

Gianni Manzella

L'opera di Seneca nella rilettura di Andrea De Rosa. Interpretazione carnale di Laura Marinoni, con lei Anna Coppola, Luca Lazzareschi e Fabrizio Falco

Antigone disobbediente

Gianfranco Capitta

Il mito nei luoghi della città appassiona i giovani grazie al progetto messo a punto dalle Biblioteche di Roma. Chiusura il 15 dicembre alla Protomoteca del Campidoglio

Commenti

Se Raicinema va in banca

Cristina Piccino

Un nuovo festival milanese dedicato al documentario - Visioni del mondo, sotto il marchio di un istituto come Unicredit. A sostenerlo con grande impegno viale Mazzini

Bilancio sociale

Marco Bersani

La rubrica settimanale a cura di Nuova finanza pubblica

12 DICEMBRE

La strada verso Piazza Fontana

Saverio Ferrari

Non è esatto indicare nella strage alla Banca nazionale dell’Agricoltura, di cui ricorre oggi il 46mo anniversario, l’inizio della «strategia della tensione». Il 4 ottobre 1969 solo un guasto impedì un attentato ancora più grave contro una scuola materna di Trieste. Ma il progetto eversivo portato avanti da militari, apparati di intelligence e polizia, settori del mondo economico e politico, con i fascisti in veste di manovali, ebbe una lunga incubazione

Alias

Le conseguenze della sentenza Bosman

Paolo Bruschi

Fra i primi dieci club europei più cosmopoliti, sei sono italiani, logico corollario sono la perdita di competitività delle selezioni nazionali e il deperimento dei vivai

La corsa degli zingari a Pacentro

Arpino Gerosolimo

I concorrenti, sfiniti, con i piedi sanguinanti, ricevono le prime cure da medici ed infermieri. Il premio è un taglio di stoffa e una coppa

AES+F : benvenuti nell’universo senza gravità

Bruno Di Marino

Conversazione con il collettivo composto dagli architetti concettuali Tatiana Arzamasova e Lev Evzovich, il grafico editoriale e pubblicitario Evgeny Svyatsky e il fotografo di moda Vladimir Fridkes

Intima distanza

Silvio Grasselli

"I ricordi del fiume" dei fratelli De Serio, un racconto quasi fiabesco, è uno dei più originali e profondi ritratti che il cinema europeo contemporaneo abbia saputo dare dei rom e della loro vita scomodamente in dissidio con le civiltà urbane figlie della borghesia occidentale

La rivoluzione delle soul sister

Guido Mariani

Hanno abbattuto pregiudizi e si sono imposte in ambiti prevalentemente maschili. Storia di una conduttrice radiofonica e di una incredibile percussionista