closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 12.09.2015

A piedi nudi nello «stivale». Da Venezia a Palermo, la marcia per l’accoglienza ai rifugiati riempie le città nel vuoto della politica. Mentre alle frontiere europee Orbán annuncia l’arresto per i migranti «illegali». E alla vigilia del vertice di lunedì, tra i governi dell’Unione la confusione regna sovrana

Italia

Camusso a piedi scalzi: Cambiare Dublino

Antonio Sciotto

La segretaria Cgil: «Ribadiamo che è prioritario trovare delle regole comuni europee. Ma quello che sconvolge, di chi vorrebbe fermare i flussi migratori, è il fatto che accettano tranquillamente le politiche liberiste: delle due l’una. Perché non puoi sostenere la globalizzazione liberista e poi voler fermare le migrazioni»

Stefano Cucchi, la perizia che riapre il caso

Eleonora Martini

Riscontrate, nelle nuove analisi, lesioni «recenti» e «traumatiche» su due vertebre. Gli ultimi esami medici voluti dai familiari del giovane morto nel 2009 smentisce i tecnici della procura e della Corte d’Assise

Politica

Lo strano caso di Emiliano, il governatore Pd che vota contro la Buona Scuola

Roberto Ciccarelli

Oggi la Puglia dovrebbe approvare il ricorso alla Consulta contro la riforma della scuola. Renzi evita il faccia a faccia e snobba la Fiera del Levante, va a New York per la finale dello Us Open Vinci-Pennetta. Ma il governatore è stretto in una tenaglia dal movimento Cinque Stelle. E nel pomeriggio i movimenti gli avevano preparato l'accoglienza

Grasso: sull’articolo 2 decido io

Andrea Colombo

Governo sbruffone, Lotti: «Se la minoranza Pd non vota abbiamo alternative». Ma la trattativa è nel pantano. I malumori dell’Ncd non si placano, fra le nuove difficoltà anche le chiusure di Berlusconi

Economia

La «scatola nera» del declino italiano

Roberto Romano

Nel periodo della crisi la produzione italiana è calata del 24% rispetto alla Germania. La causa non è tanto nei pochi investimenti delle imprese, quanto negli scarsi investimenti di qualità, in ricerca e sviluppo

Italia

Casa Pound se ne frega

Luca Fazio

Nonostante il divieto della prefettura di Milano è cominciata ieri sera la festa nazionale a Castano Primo (Mi). A niente sono servite le proteste degli antifascisti che ieri si sono radunati a 50 chilometri dal luogo del misfatto. Questa mattina, nella piazza del paese, presidio convocato dall'Anpi castanese

Orbán: «Manette per chi sconfina illegalmente»

Massimo Congiu

In stato di fermo l’italiano di 52 anni accusato di traffico di esseri umani. L’uomo era alla guida di un furgone e durante il suo viaggio verso la Germania è stato fermato dalla polizia nelle vicinanze del lago Balaton. All’interno del veicolo c’erano trentatré migranti, tra essi due donne siriane

RIFUGIATI

Rifugiati: l’Europa nella confusione

Anna Maria Merlo

Lunedi' potrebbe non esserci nessun accordo definitivo sulle quote, nuovo Consiglio Interni l'8 ottobre. L'Onu fa pressione sulla Ue. Il gruppo Visegrad ribadisce il "no" alle quote (come la Danimarca). Il governo francese riprende coraggio, mentre la destra affonda (anche nell'ignominia). Malumori della Csu bavarese

Voto Europarlamento, Netanyahu evoca l’antisemitismo

Michele Giorgio

Commentando la richiesta europea di una etichettatura diversa per le merci prodotte dalle colonie nei Territori palestinesi occupati, il premier israeliano ha detto che gli insediamenti ebraici non rappresentano un ostacolo alla pace. «Dobbiamo smettere di scusarci, dobbiamo accusare chi ci accusa» ha aggiunto.

«Afghani, restate a casa se potete»

Giuliano Battiston

Il presidente Karzai invita i giovani a non emigrare e a impegnarsi nella ricostruzione. Ma per molti partire resta una scelta obbligata. E anche tornare, visto che Iran e Pakistan procedono ai rimpatri forzati. Per 32 anni l’Afghanistan ha «prodotto» il maggior numero di rifugiati al mondo. Solo nel 2014 il triste primato è passato alla Siria martoriata dalla guerra

Erdogan sempre più isolato. Khamenei: «Siamo noi i più forti»

Giuseppe Acconcia

Quando Erdogan ha annunciato il suo piano di safe-zone in Siria, iniziando a bombardare il Pkk, Putin ha paventato la fine delle relazioni diplomatiche. E di fatto si è bloccata sine die la realizzazione del progetto South Stream tra la russa Gazprom e la turca Botas

Cultura

Come si misurano le idee?

Redazione cultura

Al via il KreyonDay. Domenica, presso il Palazzo delle Esposizioni di Roma. Scienziati, enigmisti, antropologi, artisti per giocare con i processi della creatività

Un medium pronto a tutto

Francesco Antonelli

« La razionalità digitale» del filosofo Byung Chul Han e un’inchiesta sull’uso di Internet come strumento politico aiutano a demistificare l’idea che il web sia il protopito di una forma inedita di democrazia diretta

Il potere illusorio della folla

Benedetto Vecchi

«Le menzogne del web» di Charles Seife per Bollati Boringhieri . Diffusione di notizie false, furti di identità, insulti come pratica diffusa. La critica alla Rete con il rimpiano dell’autorità perduta del giornalismo

La mia Nigeria con occhi da turista

Francesca Giommi

Parla Noo Saro Wiwa, ospite al Festivaletteratura di Mantova con il suo romanzo d'esordio «In cerca di Transwonderland», in Italia pubblicato da 66thand2nd. «Mio padre ha instillato in me l’amore per la lettura. Mi comprava molti libri e mi incoraggiava a leggerli, sin da quando ero bambina»

Visioni

La ribellione immaginata

Cristina Piccino

"Per amor vostro" è il quarto italiano in competizione del fuoriclasse Giuseppe Gaudino. Ritratto di una donna tra cielo e terra interpretata dalla grande Valeria Golino

Baglioni Morandi, nostalgia canaglia. Troppa

Roberto Peciola

Partita dal Centrale del Foro Italico di Roma l'avventura dei due monumenti della canzone italiana, ancora in perfetta forma. Uno show monstre: decine di musicisti, scaletta infinita a celebrare però un'epoca e un paese che non esiste più

Alias

Amir Naderi, la sfida e la pazienza

Gemma Lanzo

Il regista iraniano Amir Naderi è pronto a girare il suo nuovo film «Monte», tra il Trentino Alto Adige e il Friuli Venezia Giulia. «Sono stati questi luoghi a parlarmi, la cultura, i colori, l’atmosfera a scegliermi»

È il momento di smarrirsi

Arianna Di Genova

Nella città francese si è inaugurata la kermesse guidata da Ralph Rugoff, ispirata alle nuove visioni dettata dalla «Vie moderne». Fino al 6 gennaio, i visitatori potranno aggirarsi fra i resti della Storia, gli archivi della psichiatria, gli oggetti desueti conquistati dalla forza della natura

Letture intrecciate a Lione

Arianna Di Genova

Un'intervista alla Biennale di Lione con Marinella Senatore, unica artista italiana presente in rassegna e invitata in residenza. «Non amo la definizione di ’arte partecipativa’: la maggior parte delle persone che ne parla o la produce, in realtà non interagisce con nessuno, impone le cose dall’alto e non lavora davvero dando spazio alle idee collettive»

Ecco Bruxelles, Our City

Silvana Silvestri

Selezionato al festival il film di Maria Tarantino, uno speciale attraversamento della nuova città

Rugby, parte la caccia agli All Blacks

Peter Freeman

Dal 18 settembre al 31 ottobre l’Inghilterra ospiterà l’ottava edizione della coppa del mondo. Favoriti d’obbligo i «padroni di casa» e i neozelandesi, detentori del titolo

Numero 10, la variabile impazzita

Peter Freeman

È spesso il giocatore decisivo, è lui a fare punti dalla piazzola, detta i ritmi e individua le soluzioni tattiche. Nomi divenuti leggenda come Jonny Wilkinson e Dan Carter