closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 12.06.2014

In carcere per concussione Mendella, comandante della guardia di finanza di Livorno. A Roma perquisito l’ufficio del generale Bardi, successore di Spaziante, l’ex capo delle fiamme gialle agli arresti per il Mose. La bufera sui corrotti mentre la camera colpisce i magistrati votando la responsabilità civile

Reportage

Sulcis, lotta operaia underground

Angelo Ferracuti

Viaggio nella provincia più povera d’Europa con Marco Grecu, figura storica del sindacalismo. Tra le voci dure delle band Golasecca e Intreccio: il rock metalmeccanico della zona di Portovesme dove gli operai dell’Alcoa sono tornati a presidiare la fabbrica

Politica

M5S, l’affaire Pizzarotti conta più dell’Europa

Giorgio Salvetti

Alla vigilia del voto online per decidere con chi si alleerano a Bruxelles i grillini si spaccano per un post pubblicato sul blog che attacca il sindaco di Parma. Neppure il videomessaggio di Josè Bovè che chiede agli attivisti di votare per l'apparentamento con i Verdi in Europa riesce a distrarre il movimento dalle beghe interne

Italia

Manette tinte di giallo

Adriana Pollice

Guardia di finanza: arrestato un colonnello, indagato un generale. Mendella, comandante provinciale di Livorno, avrebbe preso mazzette. Perquisito l’ufficio del numero 2 della Gdf

Commenti

L’errore è giudiziario ma solo per fiction

Antonio Bevere

Se il processo non è giusto perché il magistrato sbaglia o la polizia non fa il suo dovere, è la letteratura a correre in soccorso della verità. Come in "Morte di un anarchico" di Dario Fo o in "Cronachette" di Leonardo Sciascia

«Ci vediamo l’11 luglio», a Torino contro il Jobs Act

Roberto Ciccarelli

Cresce la mobilitazione nel paese contro il vertice europeo sull'occupazione. Tra un mese nel capoluogo piemontese si riuniranno i premier e i ministri della gioventù Ue. «Ci saranno anche coloro che pagano l'austerità con l'impoverimento e la precarizzazione»

Lavoro

I 15 euro infiammano Landini

Antonio Sciotto

Anche per il leader Fiom l’offerta è «inaccettabile». A Fim e Uilm: «Marciamo uniti». Il capo delle tute blu Cgil propone agli altri due sindacati di fare assemblee insieme. Uilm: «Se proprio ci tiene, firmi il nostro contratto»

I sindacati a Madia: «5 mila assunti nella P.A.? Proposta ridicola»

redazione economia

Oggi tavolo con il governo, domani il primo decreto sul pubblico impiego. Cgil, Cisl, Uil chiedono lo sblocco del turn-over, 100 mila nuovi assunti e la ripartura di una "nuova stagione contrattuale". L'Usb ha già proclamato uno sciopero generale il 19 giugno

Europa

Fiat “ottimizza” le tasse. Inchiesta di Bruxelles

Anna Maria Merlo

Con Fiat Trade, indagate anche Apple e Starbuck, per aver ottenuto sconti di tasse in Lussemburgo, Irlanda e Olanda. La Commissione sospetta degli accordi che potrebbero venir qualificati come "aiuti di stato". Un angolo di attacco per limitare la fuga dalle imposte, poiché l'armonizzazione fiscale nella Ue non esiste e ogni decisione in questo campo richiede l'unanimità a 28.

Internazionale

In fuga da Mosul

Chiara Cruciati

Dopo Anbar, Ninawa. Poi Baiji e Salah-a-din. Oltre un terzo dell’Iraq è in mano ai jihadisti: l’avanzata delle milizie dell’Isil è inarrestabile. E si fa sempre più violenta, tanto da convincere gli Stati uniti a superare il Congresso e inviare subito droni e missili

Abu Bakr al Baghdadi ora sfida la leadership di Zawahri

Michele Giorgio

Dopo la conquista di Mossul cresce la popolarità tra i jihadisti, anche stranieri, del comandante dello Stato Islamico in Iraq e Siria. Sotto pressione l'emiro di al Qaeda che da dieci anni vive rintanato e lontano dai campi di battaglia

Cultura

Il bacio fatale di Internet

Benedetto Vecchi

Identikit di Ippolita, il gruppo di ricerca che analizza il web e guarda alle pratiche hacker di condivisione della conoscenza. Ha appena pubblicato per Laterza il libro «La Rete è libera e democratica. Falso»

La democrazia non è per tutti

Carlo Altini

L'ultimo libro dello studioso e filosofo Stefano Petrucciani per Einaudi. La lunga storia del governo di rappresentanza e le sue torsioni ideologiche

Nuovi scenari per il jazz

Luigi Onori

Varato dal ministero della cultura un fondo speciale di 500 mila euro. Ma nella capitale i tagli all'estate romana rischiano di far chiudere la Casa del Jazz

La voce di Gabrielle è una canzone d’amore

Antonello Catacchio

Nelle sale «Gabrielle» di Louise Archambault, storia di una ragazza con un gran talento per la musica e una singolare malattia, la sindrome di Williams, la stessa dell’attrice protagonista