closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 12.04.2018

Contro la Siria Trump pronto a schierare «missili belli e intelligenti». Mosca: «Li abbatteremo». Manovre militari nel Mediterraneo, da Sigonella partono in ricognizione i caccia statunitensi. E mentre monta l’asse anti-Assad, Gentiloni in imbarazzo con la guerra alle porte

Arriva il governo degli scienziati

Giuliano Santoro

Di Maio ospite di Porta a Porta annuncia: un «comitato scientifico» farà «un’analisi dei programmi per capire gli obiettivi convergenti»

«Con Martina solo se volta pagina»

Daniela Preziosi

Daniele Marentelli, uomo macchina della corrente di Orlando: no alle primarie come liturgia di potere. Riunirsi in via Veneto dopo Waterloo è un gesto che rivela tutto dei renziani. Serve un’analisi seria per la ricostruzione. E un grande appuntamento nel 2021 a Livorno

Torino crudele: chiude la mensa per i poveri

Livio Pepino

La circoscrizione governata dal Pd nega la concessione alle tre associazioni che la gestivano. E chi ha bisogno rimane senza rete. Anni fa il Comune aveva respinto l’idea di una clinica sociale di Emergency

Europa

Francia e Gran Bretagna sull’attenti per sostenere l’attacco americano

Anna Maria Merlo

Francia e Gran Bretagna si preparano ad appoggiare un intervento Usa. Macron: "evitare l'escalation nella zona" (ma vuole utilizzare l'appoggio agli Usa per evitare la denuncia dell'accordo sul nucleare iraniano). Theresa May in dubbio sulla necessità di un voto al Parlamento (che si riunisce solo lunedì'). La Turchia fa il mediatore. Navi, aerei e missili già pronti sul terreno

‎«Perché mai Assad avrebbe dovuto ‎usare il gas»

Michele Giorgio

E' questo l'interrogativo che pone l'analista arabo Uraib al Rantawi sul pretesto ‎che Donald Trump sta usando per lanciare un attacco contro la Siria. ‎«Il ‎presidente Usa è salito su un albero dal quale non potrà scendere facilmente»‎

Melamerson, una coppia in fuga a Vietri

Lia Tagliacozzo

«La ceramica sugli scogli» di Antonio Forcellino, edito da La Conchiglia. La vita artistica e le peripezie umane di una famiglia di ebrei tedeschi in costiera amalfitana

Biografie clandestine di un paese immemore

Girolamo De Michele

In «Sotto l’ombra di un bel fior» Cecco Bellosi racconta i protagonisti dimenticati della Resistenza comasca. Il dopoguerra si intreccia con la vicenda tragica del capitano Neri e di Gianna

Lo specchio delle due Coree

Cristina Piccino

«Il prigioniero coreano», il nuovo film di Kim Ki-duk, racconta l’incubo di un pescatore impigliato nella rete del potere

Lezione di storia con vista sul Watergate

Giulia D'Agnolo Vallan

«The Silent Man» di Peter Landsman, protagonista Liam Neeson, è il deludente racconto dello scandalo responsabile della fine della presidenza Nixon

L'Ultima

La Roma ai confini della realtà

Matteo Bartocci

I giallorossi rovesciano storia e pronostici ed eliminano il Barcellona delle stelle dalla Champions. Una notte magica in campo e sugli spalti. Dopo 34 anni la squadra capitolina torna in semifinale, per uscire ancora una volta dalla «prigionia del sogno»

Il Gambero Verde

L’odore, per piacere

Manuela de Leonardis

Parla il profumiere francese di origine armena Francis Kurkdjian, l’ispirato creatore di installazioni olfattive che da giovanissimo ha conosciuto il successo con i più grandi creatori di moda

Se la tigre spopola

Eleonora Fanari

Le popolazioni del Sundarban (India) vengono private dei loro diritti in nome della conservazione ambientale. Se ne parla stasera a Torino