closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 12.04.2017

Nessuno ferma il decreto Minniti- Orlando. Fiducia al governo e oggi il voto definitivo della camera. Mdp si divide. Entra nell’ordinamento italiano un diritto speciale, ridotto, per chi chiede la protezione internazionale

Politica

Minniti è legge dello stato

Andrea Fabozzi

Alla camera passa con un record negativo la fiducia sul decreto che istituisce un diritto di serie B per i profughi che cercano la protezione internazionale. Mdp-Articolo 1 si divide a metà tra ex Pd ed ex Sel, i primi confermano il sostegno al governo e i secondi non partecipano

Politica

Consip, un diluvio sul Noe

Adriana Pollice

A Roma si passano al setaccio gli atti firmati dall’ufficiale accusato di aver falsificato i verbali delle intercettazioni. Ma a Napoli, da dove è partita l'inchiesta che ha al centro l'imprenditore Romeno, non viene sostituito il nucleo dei carabinieri. Del resto a coinvolgere il padre di Renzi è stata un'altra fonte, un deputato Pd della corrente di Napolitano

Pd al contrattacco, scontro con i 5 stelle. Sotto accusa anche la Rai e il Fatto

d.p.

Querele incrociate. Il tesoriere dem Bonifazi annuncia una richiesta di danni al programma e all'azienda sul Caso Pessina. Di Maio e Di Battista annunciano un esposto. E' luna di miele fra il Cavallo e grillini. Ma non con il direttore del Tg1 Orfeo, tampinato fino a sotto casa da due cronisti dipendenti a 5 stelle. La Fnsi: un'intimidazione

Economia

Una manovra diversiva

Andrea Colombo

Il governo approva il Def e la correzione da 3,4 miliardi, «salvo intese». Per cifre e dettagli Gentiloni e Padoan rinviano a oggi

Contratti pubblici, fermi a 35 euro sugli 85 promessi

Antonio Sciotto

Ok del consiglio dei ministri. La Cgil minaccia lo sciopero, ma il governo rassicura. La coperta però resta piuttosto corta. Altri fondi vengono destinati alle vie gestite dalle province e alle scuole. Via al «Bes», indice di benessere

Banche, nuove spine dalle sofferenze

Riccardo Chiari

Dossier Mps ancora in discussione a Bruxelles, oggi all'assemblea degli azionisti di Rocca Salimbeni arriva la denuncia delle Vittime del salva banche: "Si continua a buttare la polvere sotto il tappeto". La Bce conferma: ancora troppi crediti inesigibili (80 miliardi) nel sistema italiano. E alla Commissione Ue dovrà arrivare il caso delle due banche venete.

La Shell «scivola» sulla corruzione

Antonio Tricarico

In una dichiarazione al Nyt, chiamando in causa l’Eni. Che nega il coinvolgimento. Nel 1998 il ministro del Petrolio della Nigeria Dan Etete si auto-assegnò il giacimento Opl 245

Atenei stranieri, il presidente ungherese Áder firma la legge

Massimo Congiu

Nel mirino la Central European University, fondata dal magnate George Soros per favorire la diffusione delle idee liberali nella regione. La nuova legge metterebbe la CEU nella condizione di non riuscire più a immatricolare studenti dal primo gennaio del 2018

Presidenziali, verso un’astensione record

Anna Maria Merlo

Il campo di rifugiati di Grande-Synthe brucia, ma la questione dei migranti è solo sfiorata dai candidati, per timore di alimentare il voto al Fronte nazionale. Ultimo sondaggio: solo il 66% è deciso a votare, Mélenchon al terzo posto, supera Fillon

L'inchiesta

Francia, la periferia al centro

Anna Maria Merlo

L’ultima puntata del nostro viaggio sulla Rer B, il treno regionale parigino, oltrepassa il Périphérique, l’anello urbano di 35 km che circonda la capitale, e fa tappa a Gentilly, dove il mercato immobiliare è in fibrillazione, prosegue per Robinson, l’altra banlieue, regno della classe media bianca, e termina a Saint-Rémy-lès-Chevreuse tra i boschi

Tillerson si presenta al Cremlino con la sua ricetta: basta Assad

Yurii Colombo

Il meeting con il ministro Lavrov servirà ai russi a capire gli obiettivi Usa e a riaprire il confronto diplomatico. Il presidente Mattarella in visita a Mosca parla contro i falchi europei: «L’Italia farà la sua parte a Bruxelles e all’Onu»

Commenti

Trump non ha nessuna strategia in Medio Oriente

Fabrizio Tonello

La «guerra dei 100 anni» mediorientale continua. Gli Usa non hanno obiettivi politici realistici perseguibili nella zona se non continuare a sostenere i regimi autoritari di Egitto e Arabia Saudita, in funzione anti-iraniana

Internazionale

«Se al referendum vince il sì, l’opposizione turca sparirà»

Mariano Giustino

Intervista a Ibrahim Kaboglu, professore di diritto costituzionale e difensore dei diritti umani, in vista del referendum del 16 aprile: «Quando Erdogan avrà il totale controllo delle istituzioni turche, potrà passare alla seconda fase del suo progetto: creare una nuova società fondata sulla religione e la devozione al capo»

Se a Dante viene un dubbio amletico

Arianna Di Genova

Uno studio promosso da Libreriamo evidenzia l'ignoranza italiana in materia di arte e letteratura. Secondo il 34% dei "campionati" i «Promessi sposi» sono stati scritti da Boccaccio e uno su tre pensa che la Gioconda l'abbia dipinta Michelangelo

Pulitzer a Colson Whitehead

Redazione cultura

Vince l’International Consortium of Investigative Journalists, l’editore McClatchy e il Miami Herald, per le storie sui Panama Papers, i documenti trapelati da una delle più importanti società del mondo che si occupa di creazione e gestione di società off shore

Visioni

Oumou Sangare, la voce del Mali

Marcello Lorrai

L'artista in concerto durante 100% Afriques, festival parigino di musica, danza, teatro e mostre d'arte. Nei suoi testi ha affrontato temi scomodi come i matrimoni combinati e la poligamia

Trump e quella scomoda candidatura

Nicola Sellitti

Usa, Messico e Canada unite in vista dei campionati del mondo di calcio 2026. Ma come la metterà il neo presidente americano con la vicenda del muro?

L’arcobaleno di Cleo T.

Luciano Del Sette

Voce dalle mille sfaccettature, si riaffaccia alla ribalta la talentuosa cantante francese

Inni da incubo nel segno di Poe

Marco De Vidi

Sesto album per i trevigiani Captain Mantell, trio anomalo chitarra batteria e sax. Un disco sperimentale e complesso

Dylan sempre più crooner

Andrea Colombo

Per la terza volta in tre anni, il neo premio Nobel torna a incidere classici del grande canzoniere americano. «Triplicate» è addirittura triplo ed è il migliore, ora l'artista controlla lo stile e lo varia

Questioni d’identità

Michele Ciavarella

Il continuo ricambio nelle direzioni creative dei marchi storici porta sempre più l’attenzione su uno dei nodi che la moda del terzo millennio tenta di sciogliere ma continua a ingarbugliare.

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.