closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 12.02.2017

«Cresce la povertà, aumentano le diseguaglianze, diminuiscono i salari»: nel rapporto della Cgil il dramma dell’Italia che «non ha più fiducia nel futuro». Camusso al governo: «Subito la data del referendum». Gentiloni e Padoan nella morsa della Ue e del Pd di Renzi

«Radicali fuori». Dalla sede e della radio

Andrea Fabozzi

Il Partito transnazionale sfratta l’associazione italiana: «Non possono avere un’agenda politica autonoma». Turco: «Da anni non sono più soggetti costituenti». Magi: «Gratta gratta c’è la roba. Privatizzeranno»

Abe e Trump: partita a golf e rassicurazioni sulla difesa nelle isole contese

Stefano Lippiello

La stampa giapponese si è chiesta che prezzo Abe sia disposto a pagare per questa politica. L'immagine che è stata evocata è quella di una “diplomazia del dono”, in riferimento a quel periodo storico in cui i regnanti dell'estremo oriente mandavano all'imperatore della Cina sontuosi regali. Più di qualcuno in Giappone teme che le promesse di Abe ammontino infondo proprio a questo

Commenti

Trump specchio della instabilità americana

Guido Moltedo

Si muove con vorticosa irrequietezza, esattamente come faceva da candidato, ma senza il calcolo evidente di chi ha il chiodo fisso della rielezione. Dà ascolto solo a se stesso arrivando anche a delegittimare personaggi chiave della sua amministrazione

Reportage

Gramsci tra i banchi della Guinea Bissau

Cosimo Quaratino

Nell’arcipelago Bijagòs, in assoluta autonomia dalle autorità, 1500 studenti e 60 insegnanti promuovono un sistema scolastico autogestito e bilingue. Con un occhio alle teorie dell’intellettuale italiano e all’alfabetizzazione di massa di Fidel. E un obiettivo: sconfiggere la marginalizzazione economica

Cultura

Le neuroscienze a corto di idee

Andrea Capocci

Nonostante il gran numero di ricerche, sul cervello sappiamo ancora poco. Colpa di metodi sperimentali ancora imprecisi e di progetti troppo ambiziosi. E dopo mesi di polemiche cambio al vertice dello Human Brain Project

BERLINALE

Piccole infedeltà a Brooklyn

Giulia D'Agnolo Vallan

Alex Ross Perry nella sezione Forum della Berlinale con il suo nuovo lavoro dal titolo «Golden Exits». Opera corale con molti riferimenti a Woody Allen, ambientata nell'elegante quartiere newyorchese

Visioni

Il sogno infranto di Félicité

Cristina Piccino

In concorso alla Berlinale arriva l'atteso film di Alain Gomis «Félicité», dove il carattere forte della protagonista si trova a fare i conti con la realtà di un'Africa ricca la cui ricchezza però è diritto per pochi, corrotta, devastata da governi rapaci

Maldestro fa sul serio

Francesca Angeleri

Il cantautore napoletano, secondo nella gara giovani con «Canzone per Federica», ha vinto il premio della critica Mia Martini e il premio Jannacci: «Se arrivi al festival con un tuo progetto fatto di sacrificio e indipendenza e ti permettono di esprimerti, liberamente è una grandissima vittoria»

Dare voce a ciò che non si può dire né pensare

Francesca Borrelli

Incontro con Anna Nicolò, da poco nominata presidente della Società psicoanalitica italiana. «L’incapacità di simbolizzare, che è propria di tanti dei nostri pazienti, dipende dal fatto che la cultura attuale non accetta il limite»

Virgilio, le cose ricevono lacrime

Andrea Cucchiarelli

Dal mondo dei pastori mantovani all’Italia «obbligata» del profugo Enea, Guido Paduano ha tradotto e commentato l’opera virgiliana, tessuta di umanità, gioco e giovinezza

Il dolore del ritorno finisce in agguato

Graziella Pulce

Estremo appello ai valori morali e civili, «Nostalgia» di Ermanno Rea, mette in scena la Napoli del rione Sanità: grembo materno di Felice-Odisseo e teatro caotico di storie, sentimenti e «malommini»

Re fannulloni, cliché storiografico alla prova

Francesco Stella

Al Musée de Cluny una panoramica ricchissima di oreficeria, arte libraria, miniature, epigrafia, corredi militari, resti architettonici. È il risultato di una campagna di studi che rivaluta un’epoca considerata di passaggio

Raphaël, una marziana a Roma

Federico De Melis

Giuseppe Appella ha mappato l’intero corpus plastico dell'artista lituana compagna di Mafai: con occhio discriminante e amore «filiale»

Baruchello, paesaggi invisibili e attività del verde

Andrea Cortellessa

Tre oggetti per l'artista: la mostra «Greenhouse» a Milano, Galleria Massimo De Carlo; un saggio di Simona Ciglia e Carlotta Sylos Calò su arte e agricoltura; «Sogni», un diario illustrato di Michele Mari

Mollino, commozione estetica per l’Oriente (con la Leica)

Maurizio Giufrè

Il Carlo Mollino fotografo non si può disgiungere dall’architetto e designer, persino negli scatti documentari dedicati a Giappone e altri orienti, dall’Expo 1970 di Osaka, Tokyo e Kyoto ai templi buddhisti di Bangkok

Basquiat fra i Metallica e Instagram

Claudio Gulli

Brett Gorvy, ex-capo mondiale dell'arte contemporanea di Christie's, vende un Basquiat da 24 milioni di dollari dal proprio profilo social, configurando una nuova antropologia del mercante

La storia interviene sulla formazione dei concetti

Luca Illetterati

«Il filosofo»: nel chiedersi come definirlo, Justin E. H. Smith elegge sei figure – la curiosa, il saggio, il polemico, l’asceta, il mandarino e il cortigiano – per esemplificare pratiche di pensiero diverse: un saggio Einaudi

Trio di anime islandesi travolte dalla bufera

Andrea Bajani

Un vecchio, un cane, un montone sfidano il gelo alla ricerca delle pecore disperse: scritto da Gunnarsson in danese, e pubblicato inizialmente in Germania nel ’36, «Il pastore islandese» è ora tradotto da Iperborea

L'Ultima

Messico, alternativa indigena

Geraldina Colotti

La zapoteca Dali Silvia Angel Perez, all’Ifad per rappresentare i giovani nativi latinoamericani, parla delle resistenze nei territori alle politiche neoliberiste di Peña Nieto e del muro di Trump

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.