closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 11.12.2015

Banchieri inaffidabili, controlli colabrodo. E la procura apre un fascicolo, «istigazione al suicidio», per il pensionato finito sul lastrico dopo il fallimento di Banca Etruria. Il «salva-banche» del governo lascia soli i piccoli risparmiatori e Renzi accusa la Ue. Bruxelles respinge al mittente: «Avete venduto prodotti inadatti»

Politica

Banche, sì di Renzi all’inchiesta parlamentare

Andrea Colombo

Nuovo scontro Roma-Bruxelles. Il commissario Hill: «Responsabilità italiana». Il premier: «Con le regole europee non si poteva fare altro». Boschi: a ore l’intervento del governo. Le opposizioni: rimborso pieno. E la procura apre un fascicolo sul suicidio del pensionato

Lavoro

Inps, stabilmente precari: 10 mesi di Jobs Act

Marta Fana

I nuovi dati sul precariato a Ottobre. I nuovi contratti sono 574.765 di cui 101 mila a tempo indeterminato e 473.765 a termine. A questi vanno aggiunte le trasformazioni: 406.691. I contratti a tempo indeterminato sono il 18% del totale, quelli a tempo determinato l’82%. Boom dei voucher: oltre 91 milioni

Politica

Vendola: «Con Pisapia in campo sì alle primarie»

Daniela Preziosi

Il presidente di Sel risponde all'appello dei sindaci e ’apre’ sul caso Milano: la contesa fra arancioni e partito della nazione sarebbe interessante. Incognita Majorino. Laura Boldrini: unità del centrosinistra anche sul piano nazionale. Il Prc: fuori discussione

Arezzo in piazza per l’Etruria

Riccardo Chiari

Gli obbligazionisti rimasti con un pugno di mosche manifestano, e accusano il governo. Aiutati dalla destra (Lega, Fi, Fdi), dal M5S e anche dalla sinistra: “Il problema vero - denunciano Paglia e Norcini di Sel - è che il governo ha svenduto la stabilità del sistema bancario italiano, e i risparmi di 150mila persone, per ottenere il via libera della Commissione europea alle sue regalìe, quali i 500 euro ai neo-elettori”.

Consulta, l’avvertimento del Colle

Andrea Fabozzi

Il presidente della Repubblica sulla mancata elezione dei giudici costituzionali: incide sulla valutazione della capacità di funzionamento del parlamento. Lunedì 14 il trentesimo tentativo, Renzi insiste nel cercare una Corte "amica" e si rischia una nuova fumata nera

Scuola

Università, l’Italia taglia, la Germania investe

Roberto Ciccarelli

I dati choc del rapporto Res sugli atenei del Sud curato dall'economista Gianfranco Viesti: la storia del più grande disinvestimento nella formazione superiore che aumenta le distanze Nord/Sud e condiziona la didattica e la ricerca. Atenei del Sud a pezzi

La Spagna non è un paese per donne

Marina Turi

Il voto femminile sarà determinante alle elezioni del 20 dicembre, ma le discriminazioni a livello sociale ed economico restano fortissime

Brucia moschea a Diyarbakir. Ankara nel mirino di Baghdad

Giuseppe Acconcia

Nel quartiere di Sur a Diyarbakir, dove è stato ucciso a sangue freddo lo scorso novembre, l’avvocato Tahir Elci, sono continuati scontri e incendi. Anche l’antica moschea di Kursunlu è andata incendiata in scontri tra forze di sicurezza e combattenti kurdi

2084

2084, il libro di un neocon sull’Abistan dei musulmani

Lorenzo Vitelli

Cento anni dopo il romanzo di Orwell, finita la "Grande Guerra Santa", non c'è l'Oceania del Socing, bensì l'Abistan, una finzione territoriale dell'Is comprendente anche l'Europa, e dove Abi, "il delegato di Yolah" e alter-ego di Maometto, vede e controlla tutto grazie al Grande Apparato e la Giusta Fratellanza. La distopia di Sansal è una rivisitazione del mondo musulmano con le categorie usate in "1984"

Il Logos disperso nella Foresta nera

Carlo Galli

Il primo volume dei «Quaderni neri», scritti dal filosofo tedesco negli anni del suo «creativo tacere». L’adesione al nazismo e la rapida presa di distanza dal regime perché ritenuto espressione di un «materialismo etico»

La gabbia dei reality fiction

Simone Pieranni

Attrici e registi di Seul rapiti per fare film. E le fughe da un regime basato su insindacabili gerarchie sociali

Robert Musil e il sogno affogato di un continente felix

Micaela Latini

«L’Europa inerme» dello scrittore austriaco Robert Musil per Moretti&Vitali. Pubblicato il celebre discorso che l’autore de «L’uomo senza qualità» pronunciò negli anni Venti contro il militarismo continentale

Fed e Bce, leader della nuova contesa

Alfonso Gianni

Le due banche centrali si muovono in direzioni opposte e il sorpasso della Cina mostra la funzionalità dell’intervento statale nel capitalismo moderno

JOHN TRUDELL

Cuore di tuono si è fermato

Marco Cinque

Scompare all’età di 69 anni, il sioux-santee John Trudell, poeta, cantante, attore e attivista per le minoranze native americane. La sua musica era amata da Bob Dylan e i suoi discorsi erano odiati dall’Fbi, che non esitò a perseguitarlo ed è da molti ritenuto il vero responsabile dell’incendio che sterminò tutta la sua famiglia nel 1979