closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 11.09.2013

La crisi può attendere. Per evitare che la giunta si esprima subito Augello prende tempo e a notte fonda cambia le carte in tavola: le pregiudiziali non vanno votate, si tratta di «note preliminari». Napolitano avverte: «Unità o tutto è a rischio»

Italia

Bolzaneto, il Garage Olimpo italiano

Angelo Mastrandrea

Le motivazioni della condanna degli agenti: «Violenze continue e diffuse, accantonato lo Stato di diritto». Durissime parole dei giudici della Suprema Corte: 7 poliziotti condannati, 4 assolti e 33 prescritti. La tortura c’è stata ma non si può menzionare: manca il reato

Politica

La Giunta delle beffe

Andrea Colombo

Le colombe Alfano e Gianni Letta in campo per evitare che salti il tavolo. Berlusconi rinuncia all’assemblea dei parlamentari

Riforme avanti comunque

Andrea Fabozzi

Democratici e berlusconiani aggrappati alla revisione costituzionale, la camera approva. Protesta in stile leghista del M5S, ma i sì restano sotto la soglia di sicurezza dei 2/3

Landini: «Non serve più giocare in difesa»

Daniela Preziosi

«Lavoro e diritti: c’è rimasto poco, la Costituzione è un terreno di cambiamento. Riunire la sinistra? Puntiamo più in alto. Occupazioni? Può darsi. Non accompagneremo la chiusura degli stabilimenti»

Il sindaco di Cantù (centrosinistra) apre le porte al nazi-raduno di Forza Nuova

Luca Fazio

Domani centinaia di neonazisti da tutta Europa sbarcano nell'ospitale terra di Lombardia. Per il sindaco Claudio Bizzozero, a capo di una lista civica di area centrosinistra, non c'è nulla di strano: "Forza Nuova è un partito come un altro che partecipa alle elezioni e non si può vietare nulla sulla base di proprie convinzioni personali". Domani alle 18 l'Anpi scende in piazza a Como

I dati manipolati della grande crisi

Alberto Burgio

Quello che l'Ocse (ela stampa) non dice. Pil e debito, i due cavalli della vulgata degli economisti per celare la famelica rendita finanziaria

Bonus maturità, rischio ricorsi

Roberto Ciccarelli

Viaggio nel caos del primo giorno di scuola: la storia degli insegnanti «Tfa» e dei precari assunti con lo stipendio bloccato. Carrozza: «Brutta abitudine rivolgersi alla giustizia perché si perde un concorso»

Gli atenei italiani sono in classifica, «ma questa non è una gara»

Silvia Colangeli

Giuseppe De Nicolao della rivista Roars che da due anni conduce una serrata critica alla cultura della classificazione e della meritocrazia nel mondo dell'istruzione: «Le graduatorie tra atenei nascondono che all’estero i costi sono più alti e non tagliano come qui»

Europa

Norvegia: vittoria dei conservatori

A.M.M.

Dopo 8 anni, il Labour costretto a lasciare. Il rischio di un'alleanza tra i conservatori di della lady di ferro Erna Solberg con il Partito del progresso, l'estrema destra a cui fino al 2006 aveva aderito il terrorista Breivik

Siria: torna la diplomazia

Anna Maria Merlo

L'occidente prende alla lettera la proposta russa di disarmo chimico della Siria. Il voto al Senato Usa è rimandato. La Francia propone un testo per una risoluzione Onu che lascia aperta l'ipotesi di un ricorso alla forza in caso di violazione degli impegni

Obama delude ancora una volta Netanyahu

Michele Giorgio

In Israele non credono all'iniziativa russa per il controllo dell'arseale chimico siriano e hanno accolto male l'approvazione della Casa Bianca al piano di Mosca. Deluse anche le petromonarchie del Golfo

Cultura

Il segno indelebile della metamorfosi

Marco Pacioni

Gli scritti sulla morfologia di Johann Wolfgang Goethe e il saggio delllo zoologo Adolf Portmann «La forma degli animali» ripropongono il tema del rapporto tra gli umani e il mondo naturale

La dialettica vivente del sapere

Fabrizio Denunzio

Il saggio «La parola universitaria» di Pierre Macherey. Il teorico francese analizza le conseguenze delle politiche neoliberista negli atenei. Con altrettanto rigore propone un ripensamento nella trasmissione della conoscenza a partire dalle relazioni tra i diversi campi disciplinari

Una voce fuori dal coro

Stefano Crippa

11 inediti e 2 rifacimenti di Dalla e Chico Buarque, per il passo d'addio di Ornella Vanoni

L'Ultima

L’appendice a Oriente

Emanuele Giordana

Epilogo. La Thailandia del Malesia Hotel: puttane, militari americani, eroina e l’ombra del Vietnam. Nella terra del Pathet Lao. L’ultima fumeria di Penang. Soggiorno ad Hanoi, punta di diamante del capitalismo di Stato asiatico. Ritorno a casa