closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:

Edizione del 11.07.2019

Scoop del portale Usa Buzzfeed: incontro a Mosca tra l’«emissario» leghista Savoini e i russi. Dall’audio pubblicato i presunti fondi alla Lega attraverso forniture di petrolio. Salvini minaccia querele: «Io non c’entro». Di Maio: «Non ci riguarda». Il Pd: «Venga a riferire in parlamento»

Politica

Fratelli di taglia (parlamentari)

Andrea Fabozzi

Oggi l'ultimo atto della riforma costituzionale al senato. La maggioranza gialloverde avrebbe rischiato di non raggiungere l'indispensabile maggioranza assoluta, ma ha trovato il soccorso nero del partito di Giorgia Meloni

Commenti

Il patrimonio culturale fatto a pezzi

Battista Sangineto

Nei prossimi giorni, verranno approvate le nuove, peggiorative, bozze sulla «autonomia differenziata», fra il governo e le tre regioni secessioniste, Veneto, Lombardia ed Emilia-Romagna, che vogliono apportare modifiche anticostituzionali e antiunitarie anche in materia di valorizzazione e di tutela

L’ambasciatore Darrock capitola, Johnson si defila

Leonardo Clausi

IIl rappresentante di Londra a Washington aveva definito la Casa bianca «goffa e incompente». E Trump gli ha dato dello stupido. L'ex ministro degli esteri e probabile futuro premier finge di non vedere 

«Colombia, la pace che non c’è»

Claudia Fanti

Intervista al gesuita e attivista Javier Giraldo: «Dal 2016 uccisi 550 leader sociali. Il presidente Duque boicotta il processo di pace, non applicando l’accordo e le riforme previste. Così molti ex combattenti Farc, in pericolo di vita e delusi, hanno ripreso le armi»

Cultura

Nella scuola pensante collettiva

Claudio Tognonato

Una riflessione a partire dalla chiusura di «Les Temps Modernes», creata da Sartre e de Beauvoir nel 1945. Della redazione facevano parte anche Raymond Aron, Maurice Merleau-Ponty, Michel Leiris e altri. Dopo il silenzio della seconda guerra mondiale, era strumento per coniugare riflessione e azione

L’imprevisto esistenziale

Francesco Raparelli

«Ontologia dell’accidente», il saggio della filosofa Catherine Malabou, edito da Meltemi

Valentina Cortese, l’ultima diva

Antonello Catacchio

Morta a 96 anni l'attrice milanese, una carriera spesa tra cinema e teatro. Diretta da Visconti e Antonioni, la candidatura all'Oscar per «Effetto notte» di Truffaut

ExtraTerrestre

Botte piena, economia ubriaca

Luca Martinelli

Lo spumante dello spritz tira la volata ai vini italiani, consentendogli di superare quelli francesi. Tutti i rischi della monocoltura e dell’uso di pesticidi

Il lato oscuro del prosecco

Francesco Bilotta

Colture intensive che erodono il suolo, uso massiccio di pesticidi. Cosa nasconde il Patrimonio dell’umanità Unesco

Il «bio» non basta, la sfida è il vino naturale

Giorgio Vincenzi

Nel 2018 in Italia sono stati prodotti 5 milioni di ettolitri di vino bio (su una produzione di 55 milioni). Vista l’aumentata richiesta, per garantire la qualità bisogna valorizzare le piccole produzioni «naturali»

Giorgio Nebbia, l’ecologista giusto

Marinella Correggia

Un uomo di sinistra, ma avanti. Breve storia di un professore che per tutta la vita ha praticato e insegnato un’ecologia utile per tutti, il suo impegno generoso lo ha spinto sempre in prima fila in tutte le lotte ambientaliste

Viaggio nel paese che non c’è

Marta Gatti

Ai confini tra il Parco Agricolo Sud e la periferia meridionale di Milano è nato CasciNet, un agrohub che mette in relazione città e campagna