closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 11.06.2014

I sindacati firmatari del contratto che ha escluso la Fiom rompono con la Fiat. Marchionne mette sul tavolo del rinnovo un misero aumento di 15 euro lordi per gli 86mila operai del gruppo. Cisl, Uil e Ugl: proposta irricevibile. Renzi in confronto è Babbo Natale

Editoriale

La grande emergenza

Edoardo Salzano

Bisognerebbe restaurare la legge Merloni per gli appalti delle opere pubbliche e riformare le procedure. Invece si inventano le droghe per scavalcare i controlli

L'inchiesta

Fotografia della cricca Galan

Sebastiano Canetta, Ernesto Milanesi

2010, in trasferta in Croazia con imprenditori amici e un monsignore. E' il modello veneto in relax all’estero, il cerchio ristretto dei fedelissimi dell’ex governatore

Il riformatorio

Andrea Fabozzi

Era contro la proposta del governo, il senatore Mauro non fa più parte della commissione affari costituzionali. Renzi ottiene l’obbedienza di Casini, ma quello che cerca è il sì di Berlusconi

Politica

Fratoianni: «C’è molto di Sel nel 4 per cento per Tsipras»

Daniela Preziosi

Fratoianni: restiamo nella lista Tsipras anche se c'è chi non ci vuole. Ma con questi metodi rischiano il minoritarismo Spinelli torce il programma comune con il proprio punto di vista. Ci considera ambigui perché il nostro dibattito è aperto e pubblico, e questo è eloquente

La guerra di Renzi ai poveri è iniziata ieri a Roma

Roberto Ciccarelli

Quarantadue famiglie si sono viste rifiutare la residenza in base all’articolo 5 della legge Lupi. Violati i diritti alla residenza, all’istruzione e alla sanità. Action e Unione degli Inquilini: «Legge incostituzionale»

Lavoro

Il misero piatto di capo Marchionne

Antonio Sciotto

È rottura con i sindacati del contratto separato: l’azienda disposta a offrire soltanto 15 euro lordi di aumento. E mentre Fim, Uilm e gli altri annunciano lo stop delle flessibilità, la Fiom di Landini lancia le sue proposte

Economia

Ilva, il risanamento ambientale è avviato

Edo Ronchi, Vincenzo Comito

Secondo Edo Ronchi l'81% delle prescrizioni ambientali per l'Ilva sono state attuate, spendendo solo 104 milioni e un preventivo finale di 600. Il resto, però, sono quelle più impegnative

Eletto presidente Reuven Rivlin, altro falco del Likud‏

Michele Giorgio

L’asse della politica ancora più a destra anche se il nuovo capo dello stato afferma che non "vestirà più i panni del dirigente di partito". Il premier Netanyahu si aspetta maggiore cooperazione da parte della presidenza dopo gli anni di Shimon Peres che ha svolto il suo mandato talvolta in velato contrasto col governo di destra

Internazionale

Calcio e proteste, il Brasile in piazza

Geraldina Colotti

Alla vigilia del Mundial, non si fermano le proteste contro l'espulsione di 250.000 persone dai terreni per gli stadi e contro gli 8.200 milioni di euro che potevano essere usati per case, scuole e ospedali. Sospesa per ora lo sciopero delle metropolitane di San Paolo

Cultura

Il conflitto dal principio

Andrea Colombo

Come decifrare il decennio rosso italiano? Facendo un passo indietro, rientrando in fabbrica e ritrovando le origini delle lotte nella storia operaia. Parola di Maurizio «Gibo» Gibertini e Roberto Rosso

Tutti in piazza per un secolo

Ferdinando Fasce

«Strike!», la riedizione americana del libro di Jeremy Brecher che racconta le insubordinazioni di massa statunitensi: dagli scioperi ferroviari di fine Ottocento al movimento Occupy

Klimt, questioni di famiglia

Ruth Migliara

A Palazzo Reale di Milano, va in scena la decadente Vienna e la storia di fratelli e sorelle con uno straordinario talento artistico

Femen, la vera arma è il nostro corpo

Elfi Reiter

Passa al Biografest il doc dell'australiana Kitty Green che ha filmato in «Ukraine is not a Brothel» le azioni «dal vivo» del movimento femminista intervallate a interviste con le fondatrici

L'Ultima

Cinesi d’Egitto

Giuseppe Acconcia

Sempre più stretti i legami tra Pechino e il Cairo tra prestiti, prodotti a basso costo e investimenti

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.