closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 11.03.2015

La Cassazione conferma definitivamente l'assoluzione in appello. Berlusconi è innocente per il "caso Ruby" ma resta incandidabile per la condanna fiscale. Forza Italia esulta. Il Cavaliere da Arcore: ora torno in campo. La Camera demolisce il Senato e 47 articoli della Costituzione. Con 357 sì, 125 no e 7 astenuti i deputati approvano la controriforma del governo Renzi. Berlusconi costringe i suoi a votare contro il frutto del Patto del Nazareno. Le minoranze del Pd votano turandosi il naso. I grillini disertano l’aula

Politica

Riforma, non è finita ma quasi

Andrea Fabozzi

La camera approva il disegno di legge di revisione costituzionale. Torna al senato, ma con poco spazio per modifiche e correzioni. Per l’esecutivo strada in discesa. E adesso tocca alla legge elettorale

Fi allineata, ma il dissenso resta

Andrea Colombo

Voto compatto contro la riforma. Ma un documento dei ribelli accusa: «Deficit di democrazia e partecipazione», e chiede la testa del capogruppo Brunetta

Berlusconi assolto definitivamente per il processo Ruby

Redazione

La Cassazione conferma definitivamente l'assoluzione in appello. Berlusconi è innocente per il "caso Ruby" ma resta incandidabile per la condanna fiscale. Forza Italia esulta. Il Cavaliere da Arcore: ora torno in campo

Tosi espelle Salvini con un tweet

Luca Fazio

Il sindaco di Verona, ad ultimatum scaduto, sembra disposto a fare alcune concessioni al Comitato di disciplina del partito ma non accetta di essere commissariato. Ma forse non basta per evitare l'espulsione. Nelle prossime ore il segretario deciderà se ricucire lo strappo o rischiare di perdere il Veneto pur di eliminare l'unico leghista che in fututo potrà mettere in discussione la sua leadership nel centrodestra

Domani 40 città in piazza contro la scuola di Renzi

Roberto Ciccarelli

Giovedì il Cdm dovrebbe approvare il Ddl sulla "Buona scuola" più volte rinviato, l’Uds manifesta contro il Jobs Act e avanza la proposta alternativa dell'"Altra Scuola". Ieri alla Camera il documento in sette punti è stato presentato con Landini, Vendola, Pantaleo, i comitati della Lip, genitori e sindacati di base. Ma il Pd attacca la Fiom e si propone come interlocutore degli studenti

Il Fronte nazionale all’assalto dei soldi europei

Anna Maria Merlo

Strasburgo ha aperto un'inchiesta: 29 "assistenti" parlamentari, ben retribuiti dalla Ue, lavorerebbero esclusivamente per il partito di estrema destra in Francia. Il Fn accusa Valls di essere dietro l'accusa di truffa. Il 22 e 29 marzo ci sono le elezioni dipartimentali: si attende una fortissima astensione e il Fn in testa.

Una Lista Araba Unita, per esistere

Michele Giorgio

Le forze che rappresentano gli arabo israeliani si presentano unite al voto della prossima settimana, con la possibilità di ottenere un risultato mai raggiunto in passato. E' la risposta alle politiche del governo e all'offensiva dell'estrema destra rappresentata dal ministro degli esteri Lieberman

L’immagine imprevedibile

Giulia Mietta

Un incontro con l'artista di Genova, che curò le edizioni della rivista Cornigliano, dell'industria siderurgica, disegnò la segnaletica antinfortuni e divenne un maestro dell'astrattismo vicino agli operai

L’altra metà della lotta armata

Vincenzo Scalia

«Sebben che siamo donne» di Paola Staccioli, per DeriveApprodi. L'autrice sceglie di raccontare le storie delle attiviste di organizzazioni rivoluzionarie, molte delle quali cadute nella militanza

Slavoj Zizek e i fratelli gemelli dell’oppressione

Benedetto Vecchi

«Islam e modernità» di Slavoj Zizek per Ponte alle Grazie. Un pamphlet scritto nei giorni successivi l’assalto alla redazione di Charlie Hebdo. E che considera il fondamentalismo come l’altra faccia del pensiero unico

«Fa la cosa giusta», la scommessa di un consumo critico

Luciano Del Sette

Non poteva che partire da Milano il cammino della rubrica durante i mesi dell’Expo 2015. Seguiremo la ciclopica kermesse con sguardo attento; racconteremo cosa succede dentro e intorno ai padiglioni; ci occuperemo delle decine di manifestazioni italiane collegate a Expo dalla presenza del marchio o dalla comunione di intenti

Mark Ronson, sbatti il soul in prima pagina

Stefano Crippa

Quarto album per il produttore londinese residente a Ny. «Quando ho iniziato mettevo dischi nei locali di musica black, è normale averne assorbito le influenze. Di solito collaboro con artisti dai gusti diversi dai miei, sono gli opposti ad attrarsi...»

Il rinoceronte con la macchina da presa

Antonello Catacchio

«Walking With Red Rhino», Alberto Signetto nel doc di Marilena Moretti. Appassionato, cinefilo, regista, poeta scomparso lo scorso anno. Un ricordo amoroso