closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 09.09.2021

L’offensiva di Salvini costringe Draghi a rinviare l’estensione del Green pass a tutti i lavoratori. Oggi in cdm solo un mini provvedimento. La sinistra della maggioranza furiosa. Letta: «La Lega ha superato il limite»

COVID-19

Aspettando l’Aifa, i dubbi sulla terza dose per tutti

Andrea Capocci

A ore la decisione dell'Agenzia del farmaco. L’Oms: l’obiettivo di distribuire con il Covax almeno 2 miliardi di dosi entro il 2021 è irraggiungibile. Il direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus: «Quasi il 90% dei Paesi ad alto reddito ha almeno il 10% di popolazione vaccinata e oltre il 70% ha raggiunto il 40%. Nulla di tutto ciò nei paesi a basso reddito».

Lavoro

L’Italia riparte, gli omicidi bianchi non si sono mai fermati

Riccardo Chiari

Anche ieri mantenuta stabile l'insostenibile media di tre morti ogni 24 ore. Operaio del marmo travolto dalle lastre a Pietrasanta, pensionato precipita da un albero che stava potando in un'azienda agrituristica nelll'aretino, altro operaio trovato esanime in un cantiere della metro di Napoli. Solo in Toscana cinque vittime in dieci giorni. E su Luana la perizia sull'orditoio accusa: manomessi i dispositivi di sicurezza. "Invece nel nostro caso – chiosa Marco Piagentini, che ha perso moglie e due figli nella strage ferroviaria di Viareggio – con un artifizio non è stato riconosciuto l'incidente sul lavoro".

Commenti

Strage di Viareggio, dalla Cassazione una sentenza reazionaria

Dante De Angelis

Nelle motivazioni si distingue tra «rischio lavorativo» e «rischio ferroviario», prosciogliendo gli imputati dai reati legati alla sicurezza sul lavoro. Una sentenza che fa arretrare di cinquant'anni la cultura giuridica. Ma che non rispettando le direttive comunitarie apre ad un ricorso alla Corte europea

Cultura

Anni fatidici e lenti per leggere il mondo

Lorenzo Coccoli

«2001. Un archivio», l’ultimo volume di Ida Dominijanni per manifestolibri. 11 settembre, la «war on terror», la caccia ai virus. Il libro è disponibile in ebook, sugli scaffali da sabato. L’inizio del terzo millennio che ha segnato la soglia tra un prima e un dopo, attraverso articoli e interviste. Materiali preziosi, cuciti con sapienza, mostrano quanto ancora siano efficaci nelle analisi che interrogano il presente della politica e dei suoi scenari, internazionali e simbolici. La presentazione domani alla Casa Internazionale delle Donne di Roma

WIKILEAKS

Quale verità nell’era del capitalismo della sorveglianza

Vincenzo Vita

La vicenda di Julian Assange al centro de «Il potere segreto» di Stefania Maurizi, pubblicato da Chiarelettere. L’accusa contro il fondatore di WikiLeaks: rivelò i crimini di stato in Irak, Afghanistan e a Guantanamo. Negli Stati Uniti rischia 175 anni di carcere, una condanna a morte

Nella fabbrica della danza con Peeping Tom

Francesca Pedroni

Non lascia scampo all'occhio e al viaggio della mente compagno d'avventura tra ciò che è in scena e il privato, «Diptych: The Missing Door & The Lost Room», loro creazione

Commenti

A Bologna qualcosa di sinistra. Anche dopo il voto

Michele Terra, Agostino Giordano

La nostra è una proposta che, accanto all’opposizione al governo centrale e a quello regionale, vuole articolare anche sul piano bolognese progetti e programmi: in primo luogo diritti e salario dei lavoratori pubblici e privati; la centralità della sanità pubblica; un welfare fatto su misura delle esigenze delle persone e non dell’imprenditoria privata; la centralità del trasporto pubblico; il sostegno al mondo della cultura e dello spettacolo; una gestione del territorio al servizio della comunità e non dei costruttori e della speculazione

L'Ultima

Vacanze criminali

Andrea Spinelli Barrile

Segnata da condanne internazionali e scontri diplomatici, l'estate del figlio e delfino del dittatore più longevo al mondo, si è chiusa trionfalmente in Italia. Davanti al famoso yacht del vicepresidente della Guinea Equatoriale, che ha il Pil del Belgio e l’80% della popolazione in miseria, la protesta di Amnesty per il caso Esono 

Quello che mangiamo può cambiare il mondo

Eliana Liotta

La divulgatrice scientifica e giornalista, Eliana Liotta, autrice di best seller come «La Dieta Smartfood», e «Le Ricette Smartfood», presenta a pordenonelegge, sabato 18 settembre, alle 18, presso lo Spazio Ellero, in dialogo con la curatrice del festival Valentina Gasparet

Per i diritti delle terre e delle persone

Lucio Cavazzoni

Un corso di tre giorni organizzato da «Laudato si’ Laudato qui» per denunciare le condizioni di chi lavora la terra e promuovere una buona e giusta agricoltura

Al supermercato la nuova tribù dei «climatariani»

Angelo Mastrandrea

L’annuale rapporto sui consumi curato da Coop scopre che gli acquisti del cibo dopo la pandemia sono orientati da «un nuovo sistema di valori» che guarda alla salute e alla sostenibilità ambientale

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.