closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 09.08.2017

«Con il Codice per le Ong lo stato batte gli scafisti». Nello scontro sui migranti Gentiloni sta con Minniti e scarica Delrio, difeso dai cattolici e dalla sinistra. Il ministro dell’interno si difende: «Mi sento di sinistra». La guardia costiera libica spara contro una nave dei soccorsi spagnola

Politica

Minniti si regge a destra

Daniela Preziosi

Dal premier nuovo attestato per il ministro, ma il fronte umanitario si allarga: con Delrio i cattolici e la sinistra. L’autodifesa: il codice «non è un’idea mia ma del parlamento all’unanimità, nel governo nessuna divisione». E rivendica la sua origine comunista

Politica

Mattarella, un pensiero anche per i migranti di oggi

red. pol.

Il presidente della Repubblica ricorda le vittime italiane della strage di Marcinelle (8 agosto 1956) e parla delle difficoltà degli immigrati che arrivano nel nostro paese. Il leghista Salvini non gradisce e e dà sfogo ai suoi insulti quotidiani

Commenti

Torna Silvio e al Tg4 c’è posto solo per lui

Giandomenico Crapis

Da qualche settimana il telegiornale diretto da Mario Giordano, dopo un periodo in cui Forza Italia è stata trattata quasi come un partito qualunque, appalta metà del programma, in video e voce, agli azzurri del grande capo

BOLOGNA

Bologna triste e chiusa, sgomberati i centri sociali Làbas e Crash

Giovanni Stinco

Il sindaco Merola: «Non è una mia responsabilità, è un'iniziativa dei magistrati. Ora soluzione alternativa». I movimenti: «Dov’è stato fino a ora? Ha avuto quattro anni per trovare una soluzione». La Fiom: «Gli sgomberi sono una vigliaccata». Davanti all'ex caserma Masini Merola cariche violente contro gli attivisti. Corteo nazionale il 9 settembre

RISCALDAMENTO GLOBALE

Cambiamenti climatici, il rapporto Usa che spiazza Donald Trump

Luca Fazio

Uno studio approfondito condotto da scienziati di 13 agenzie governative americane, pubblicato in anteprima sul New York Times, contraddice la politica negazionista della Casa Bianca. Il documento, preparato su mandato del Congresso americano, non è ancora stato approvato dall'amministrazione Trump e rischia di essere insabbiato

A Lima vertice regionale contro Caracas

Auxilio Belano

Lontano dalle piazze, l’opposizione di destra guarda all’isolamento come «soluzione». Gli Usa pianificano nuove sanzioni, la Russia in soccorso di Maduro: sei miliardi anticipati per l’export futuro di greggio

Cittadinanza agli arabo israeliani, un favore non un diritto

Michele Giorgio

La provocazione di Sawsan Zaher, avvocato del centro legale Ad0alah, dopo la revoca della cittadinanza ad Alaa Zayud, già condannato a 25 anni per un attacco nel 2015 in cui rimasero ferite quattro persone. «E' la prima volta che accade ed è un precedente molto pericoloso»

Il Kenya smentisce gli allarmi: file ordinate ai seggi

Fabrizio Floris

I primi dati danno il presidente uscente Kenyatta in vantaggio con il 57%. Ora la stessa maturità della popolazione la si attende per i risultati. Due arresti per tentati brogli e qualche ritardo per kit elettronici malfunzionanti

Marocco, muore manifestante nel Rif

red. esteri

Dopo 18 giorni di coma Imad el-Attabi è morto per le ferite riportate in scontri con la polizia a al-Hoceima. La famiglia accusa il governo

La furia inarrestabile del mercato

Paolo Cacciari

«Presi per il Pil», una rigorosa storia del Prodotto interno lordo a firma di Lorenzo Fieramonti. Molte le proposte per misurare lo stato di salute dell’economia e della società

L’arte mediaticissima di Genova

Emanuele Piccardo

Il comico Luca Bizzarri a Palazzo Ducale e il giornalista Carlo Antonelli a Villa Croce. Esperienze gestionali di istituzioni culturali zero, ma sono famosi. Un addio al dna sperimentale della città ligure

Visioni

Metamorfosi e corpi mutanti, visioni fantasy del presente

Cristina Piccino

Due film in concorso: «Madame Hyde» di Serge Bozon, il romanzo di Stevenson virato al femminile nelle banlieue parigine, e «A Boas Maneiras» di Marco Dutra e Juliana Rojas, incontro di leggenda popolare e telenovelas per raccontare il Brasile di oggi

Rubriche

Droga, una diffida al governo

Leonardo Fiorentini

Le associazioni contestano la violazione della norma fondamentale dell’articolo 1 della legge Iervolino-Vassalli sulla convocazione della Conferenza nazionale sulle droghe

Frequenze tv, la Rai arretra Mediaset è servita

Vincenzo Vita

Nel 2020 (con possibile elasticità di due anni) l’importante banda 700 (Mhz) transiterà dall’uso per il video ai cellulari di nuova generazione, ma nel contratto di servizio ancora non se parla

L'Ultima

Turisti bastardi

Giuseppe Grosso

Ombrellone e mattone, le due pietre angolari dell’economia dai tempi di Franco, vengono ora messe in discussione. Da Barcellona a Palma di Maiorca, è scoppiata la turismofobia