closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 08.12.2015

Il Front national di Marine Le Pen vince in 6 regioni su 13, totalizzando 6 milioni di voti, il 28,4% su base nazionale. L'astensionismo sfiora il 50%, socialisti terza forza ma la sinistra nel complesso ottiene quasi 8 milioni di voti. Il primo ministro francese Manuel Valls invita a votare i repubblicani di Sarkozy al secondo turno, per arginare i razzisti del Fn. E Renzi scopre che l’austerità butta a destra anche l’Italia

Europa

Lo choc Fronte nazionale

Anna Maria Merlo

Il Fn primo partito di Francia, in testa in sei regioni su 13. Ma il secondo turno riserva sorprese: il Ps potrebbe cavarsela meglio del previsto. La sconfitta della strategia di Sarkozy. Unione a sinistra nell'Ile de France. Il voto all'estrema destra dei giovani

Fenomeno Philippot, un anti euro a Strasburgo

Angelo Mastrandrea

L'irresistibile ascesa del numero 2 del Front national, l'uomo che più di ogni altro ha sdoganato l'estrema destra in Francia, nella megaregione Alsazia-Lorena-Champagne-Ardenne. Ora incassa persino il sostegno di Le Pen padre, che in passato non gli aveva risparmiato insulti omofobi

Politica

Milano tra prima e primarie

Luca Fazio

Renzi alla Scala. Ma prima incontra Sala, che si lancia. Città blindata per la «Giovanna d’Arco», ma l’unica cosa allarmante è l’abito di Santanché. L’ultimo smoking di Pisapia, sempre più regista della sua successione

Italia

Tradizione e show, si apre il Giubileo

Luca Kocci

Stamattina, in diretta tv, l’apertura della porta santa della basilica di San Pietro. Questa sera lo spettacolo «Fiat lux»: luci e immagini ispirate all’encliclica di papa Francesco «Laudato si’» proiettate sul Cupolone

Italia

“A Magherini tirarono anche calci”

Riccardo Chiari

Udienza drammatica al processo per la morte del quarantenne fiorentino durante le "procedure di fermo" da parte di quattro carabinieri, accusati di omicidio colposo e in un caso di percosse. La testimonianza della giovane Sara Cassai: "Lui aveva gli occhi della paura, quando era in terra lo hanno anche scalciato".

Cultura

Una biografia europeista

Enrico Terrinoni

T. S. Eliot continua a essere percepito come poeta elitario, nonostante il musical «Cats», tratto dalla sua opera, conquisti il pubblico da decenni. Ma ora due libri ne ripercorrono la figura letteraria e privata: la monografia di Renzo Crivelli e il volume, ancora non tradotto, «Young Eliot: From St Louis to The Waste Land» di Robert Crawford

Una teoria che non fa scuola

Stefano Petrucciani

Dopo anni di ricerca ai margini dell’industria culturale e in piena egemonia neoliberale, «Una storia del marxismo» è l’importante iniziativa editoriale in tre volumi della Carocci. Pubblichiamo un brano dell’introduzione del curatore

Una Pulzella blindatissima alla Scala

Fabio Vittorini

L'apertura della stagione con «Giovanna d’Arco» di Verdi in un clima pesante per gli allerta terrorismo. Artificieri e tiratori scelti nella piazza del teatro, intorno centinaia tra militari e poliziotti

In prima linea contro la bandiera nera

Giovanna Branca

Majed Neisi parla del suo «The Black Flag», proiettato al Festival dei Popoli, un viaggio tra i miliziani che hanno dato inizio alla resistenza contro l’Isis in Iraq.