closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 08.11.2018

Il voto di midterm azzoppa Trump che nel «day after» caccia il ministro della giustizia Sessions. Ma la sberla vera arriva dalle tante donne, giovani e di varie etnie, elette. È l’onda rosa che va verso le presidenziali del 2020

California Republic, la vera alternativa sociale al trumpismo

Luca Celada

Un elettorato giovanile, multietnico e di genere. Un ruolo culturale e digitale di primo piano. È qui che cresce l’opposizione del futuro. La sconfitta delle forze tossiche forze che ha sprigionato The Donald non potrà però avvenire in una sola elezione, o due. Il lavoro necessario sarà lungo e difficile

Commenti

Trump ha perso il referendum

Guido Moltedo

Il voto femminile ha contato molto nella partecipazione eccezionale al voto: 114 milioni di elettori, contro gli 83 delle ultime midterms. Un’affluenza record che conferma il valore di referendum assegnato a questa consultazione, che proprio per questa sua peculiarità non è paragonabile a tutte le precedenti midterms

Italia

Non Una Di Meno, il 24 novembre corteo nazionale a Roma

Madi Ferrucci

Da Bari a Palermo, da Milano a Napoli: tutte le piazze contro il Ddl Pillon convocate sabato 10 novembre. La rivendicazione del reddito di autodeterminazione contro la proposta leghista della "terra gratis in cambio del terzo figlio"

GIUSTIZIA

Colazione con prescrizione

Andrea Fabozzi

Vertice di maggioranza questa mattina molto presto. Verso un compromesso: garanzie alla Lega che non sarà un'abolizione di fatto dell'istituto e così potrà trovare un po' di spazio nel disegno di legge anti corruzione. Che si allarga, ma contemporaneamente vede diminuire il tempo per la discussione

Politica

Decreto Genova, di condono in condono

Mario Di Vito

Prevista una sanatoria anche per i comuni, tra Lazio, Abruzzo, Umbria e Marche, colpiti dal terremoto del Centro Italia del 2016. Mentre il Servizio bilancio del Senato esprime riserve sulle coperture finanziarie

Internazionale

Asia Bibi è stata liberata

Red. Esteri

A una settimana dall'annullamento della pena capitale per blasfemia e dopo le proteste di piazza degli islamisti radicali, la donna cristiana è stata rilasciata

Commenti

Toilet 2.0, a ciascuno secondo il proprio bisogno

Marco Boccitto

Presentato ieri a Pechino, il dispositivo con cui Bill Gates vuole salvare milioni di bambini poveri potrebbe tornare utile anche a noi. Perché il modo in cui crediamo di sbarazzarci delle nostre deiezioni quotidiane con un click sull'icona dello sciacquone può avere risvolti insensati

L’immaginazione distorta del potere

Andrea Bajani

Pubblichiamo la postfazione al romanzo «Grazie per il fuoco» dello scrittore uruguayano Mario Benedetti, che torna nelle librerie con La Nuova Frontiera

Una luce di libertà nelle tenebre della chiesa

Cristina Piccino

In sala, «Menocchio» di Alberto Fasulo, una storia vera negli anni feroci dell’Inquisizione. Lo scontro del protagonista con il potere interroga il rapporto tra individuo e comunità

Commenti

Abusivismo di «massa» e di governo

Francesco Chiodelli *

Il governo giallo-verde è caratterizzato da una sorta di «estetica selettiva della ruspa»: invoca con veemenza la demolizione quando ci sono di mezzo campi rom o baracche di migranti, mentre si astiene sistematicamente dal farlo quando in questione è l’abusivismo edilizio

Rubriche

Antisemitismo ed hate speech, un vizio «social»

Arturo Di Corinto

Le piattaforme social non hanno ideologia se non quella del mercato. Non conta chi sei o come la pensi, contano i numeri che fai - like, fan, follower - insieme alla capacità di spesa nota dall’incrocio di fattori e informazioni anche esterne alla piattaforma. Per questo motivo le policies dei social mettono meno vincoli possibili al comportamento degli utenti, spesso sotto la bandiera di una presunta libertà d’espressione

Sui due nuovi alunni della nostra classe

Giuseppe Caliceti

Quest’anno nella nostra classe ci sono due nuovi alunni. Mi dite in queste settimane cosa avete scoperto di loro? «Veramente, per me, sono tre, perché A. è arrivato nella nostra classe alla fine della quarta. Perciò è nuovo anche lui». «A. viene dall’India, come Gorav»

India, la leader no diga

Eleonora Fanari

La lotta di Sukalo Gond che si batte per la difesa del fiume Kanhar minacciato da un progetto che devasterebbe 80 villaggi abitati da 100 mila abitanti

Le ninomeraviglie botaniche di Cisternino

Paolo Belloni

Nel Conservatorio dei «Giardini di Pomona», nella cittadina pugliese, sono state messe a dimora oltre mille varietà fruttifere arboree, costituite prima del 1950

In Sardegna le mense più «verdi» d’Italia

Serena Tarabini

Nella ristorazione collettiva l’isola risulta la Regione più virtuosa, con il 69% dei Comuni che adottano criteri ambientali giusti nella gestione delle mense scolastiche