closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 08.10.2014

Il ministro dell’interno Alfano prende di mira i matrimoni omosex celebrati all’estero e scatena i prefetti contro i registri comunali: «Sono illegali, vanno annullati». Ma il fronte anti-omofobo si ribella e contrattacca: «Circolare stupida e ridicola». A guidare la rivolta, il sindaco di Bologna. Anche il Pd protesta

Politica

La crociata di Alfano

Luca Fazio

Il ministro degli Interni scrive ai prefetti di tutta Italia affinché si adoperino per impedire ai sindaci di registrare l'atto di matrimonio delle coppie gay che si sono sposate all'estero. I sindaci di mezza Italia si rivoltano e sono pronti a disubbidire. Virginio Merola, sindaco di Bologna: "E una circolare stupida e ridicola, non posso accettare che lo stato nazionalizzi in senso discriminatorio e anti europeo i diritti civili. Anche il Pd contro il ministro

Famiglia, il sinodo apre alle unioni civili

Luca Kocci

«Le unioni di fatto in cui si conviva con fedeltà e amore presentano elementi di santificazione e di verità», è stato detto durante la discussione della seconda congregazione generale. Il papa nero rafforza il concetto: «Può esserci più amore cristiano in un’unione canonicamente irregolare»

Editoriale

I diritti possono attendere, Alfano no

Tommaso Giartosio

Se c’è da ostacolare un’apertura, oscurare una libertà, in Italia ci si muove lesti. Il punto, allora, è che il governo Renzi non fa eccezione rispetto ai suoi predecessori nel considerare i diritti civili come l’ultima ruota del carro

JOBS ACT

Articolo 18, ecco lo scalpo

Massimo Franchi

Il premier asfalta i sindacati e ricompatta i padroni: con la delega modificherà il reintegro a suo piacimento. Oggi a Milano con Merkel e Hollande festeggerà. Katainen permettendo

Politica

Sinistra Pd, fiducia mani in alto

Daniela Preziosi

La minoranza: «Votiamo sì ma il governo dimostra tutta la sua debolezza». Va in scena il dibattito delle beffe sul testo che non c’è. Arriverà solo oggi, stasera il voto finale. Dai bersaniani un documento di critica alla legge

Fiom in corteo contro i potenti blindati a Fieramilanocity

Luca Fazio

I metalmeccanici milanesi scioperano in vista della manifestazione nazionale del prossimo 25 ottobre a Roma e invitano Milano a non restare a guardare mentre i capi di stato europei si riuniscono per discutere di lavoro e disoccupazione al tempo dell'austerity imposta dalla Troika. Tra i palazzi blindati, fingeranno di trovare un accordo Merkel, Hollande e Renzi. Con le tute blu sfilano anche studenti e pezzi sparsi di una sinistra che si deve ancora ritrovare

Lavoro

Ast, il muro di Thyssen Krupp

Riccardo Chiari

Ancora 24 ore, chieste da un governo che non sa che fare, prima che la multinazionale tedesca avvii le già annunciate procedure di mobilità. Fiom e Cgil pronte all'occupazione della fabbrica.

Italia

Belpaese addio, è fuga di massa

Antonio Sciotto

Per la prima volta gli italiani emigrati all’estero superano gli ingressi. Impennata di partenze nel 2013: ben il 16% in più. Meta preferita la Gran Bretagna, segue la Germania

IL VIRUS E L'OMS

Ebola, la tempesta perfetta

Nicoletta Dentico

Il rapido diffondersi dell’epidemia e la gestione fallimentare dell’emergenza pongono seri dubbi sul ruolo dell’Organizzazione mondiale della sanità, sempre più debole politicamente e condizionata dai finanziamenti privati. E il virus resta fuori controllo anche per ragioni legate alla geopolitica

Cultura

La ricchezza di Thomas Piketty

Christian Marazzi

"Il Capitale del XXI secolo" è una inconfutabile fotografia del capitalismo contemporaneo. Il saggio si concentra però sui sintomi e non sulle cause dell’aumento delle diseguaglianze sociali. Inoltre è assente l’analisi del ruolo politico del debito nella polarizzazione della ricchezza a scapito del lavoro vivo e della cooperazione sociale

Il Nobel accende la luce blu

Luca Tomassini

Premiati i tre ricercatori Isamu Akasaki, Hiroshi Amano e Shuji Nakamura (quest'ultimo cittadino statunitense) per i loro studi sui led che hanno rivoluzionato l'illuminazione

Adam Wilde, eroe a fumetti contro la schiavitù

Andrea Voglino

Le due vite di Gianfranco Manfredi, dalla canzone militante ai comics, che lancia un nuovo albo per Bonelli. «Il personaggio si muove nella Tanzania del diciannovesimo secolo fra guerre, schiavismo e altri incidenti. Un tema sempre attuale...»

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.