closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 08.08.2015

«Respingere i migranti è un atto di guerra, equivale a uccidere». L’attacco del papa sui respingimenti dei musulmani nel sud est asiatico arriva dritto al cuore dell’Europa, contro i muri alzati nei confronti dei profughi. In Sicilia le agghiaccianti testimonianze dei sopravvissuti dell’ultima strage

Italia

«Migranti condannati a morte nella stiva»

Adriana Pollice

I 373 sopravvissuti sbarcati a Palermo raccontano le drammatiche fasi prima del salvataggio. Sotto accusa i cinque presunti scafisti arrestati. Le testimonianze dei superstiti della strage al largo della Libia: «Picchiati e torturati dagli scafisti in base all’etnia». In duecento sarebbero stati chiusi a chiave i nel sottobordo del motopeschereggio poi affondato.

INTERVISTA

Giannola (Svimez): «Il Sud ridotto a Land tedesco, Renzi non ha visione»

Roberto Ciccarelli

Il presidente dello Svimez Adriano Giannola:«Viviamo in un paese eterodiretto. La Germania non è cattiva, ma se c’è un vuoto, lo si riempie. Al premier manca un’idea alternativa». Uscire dalla spirale bassa produttività e bassa crescita del Mezzogiorno investendo in logistica, energia o beni culturali. La proposta delle «zone economiche speciali»

Il senato di Renzi non ha i numeri

Andrea Fabozzi

Presentati gli emendamenti al ddl Renzi-Boschi. In maggioranza sono per il mantenimento dell'elezione diretta. Ma non è detto che si voteranno. E se Se il governo non riuscisse a bloccare Grasso resta il soccorso del Nazareno. O la «mediazione» di Quagliariello, benedetta da Napolitano

Politica

Addio a Renato Zangheri, sindaco combattente

Giovanni Stinco

Morto a 90 anni il primo cittadino che seppe tenere unita Bologna dopo la strage neofascista. Gli anni del muro contro muro con il movimento del '77, ma fu anche l'uomo del welfare sotto le Due Torri

Internazionale

Il Terzo Tempio preme sulle moschee di Gerusalemme

Michele Giorgio

All'Istituto per il Tempio progettano la ricostruzione dell'edificio più sacro dell'Ebraismo dove da 1300 anni è situata la Cupola della Roccia islamica. Quelle che erano le idee bizzare di pochi ora sono sostenute da ministri e deputati. Crescono le proteste palestinesi, si rischia una escalation di scontri.

L’Isis rapisce 230 civili, 60 presi in chiesa

Chiara Cruciati

Lo Stato Islamico fa prigioniere 230 persone accusate di collaborare con Damasco nella città di al-Qaryatain. Target dell'Isis, la minoranza cristiana rimpiange i tempi del governo Assad e si unisce all'esercito governativo

Cultura

Una polvere spaziale

Alessandra Rotundi

Focus sui granelli che orbitano sopra la Terra da cui tutto nasce e tutto finisce. E qualche notizia sulle ultime missioni e i loro costi

Cartografia del disordine

Michela Becchis

«Exploit come rovesciare il mondo ad arte», a cura di De Finis, Benincasa, Facchi: un libro corposo che raccoglie molti interventi per indagare fra le pieghe della politica e della sua estetizzazione

La storia come misura del mondo

Paolo Favilli

La morte dell'economista Aurelio Macchioro, all'età di cento anni. Un marxista peculiare che guardava sempre alle mutazioni della società

Visioni

La rivoluzione di Carole e Delphine

Cristina Piccino

1973, una storia d'amore al femminile nella provincia francese. E' «La Belle saison» di Catherine Corsini che racconta il periodo del 'privato ma politico' in una sfera intima

L’ultimo show di Jon Stewart

Giulia D'Agnolo Vallan

Dopo quasi diciassette anni il celebre anchorman americano, voce tagliente contro le incongruenze e le bugie della politica, si congeda dal grande pubblico

1957, doppia caccia nazista

Antonello Catacchio

In piazza grande proiezione del film tedesco «Der Staat gegen Fritz Bauer» di Lars Kraume. Una storia vera intorno alla cattura di Adolf Eichmann, l'Ss che pianificò la Shoah

Emma Dante, studio su Omero

Gianni Manzella

Il movimento n. 1 dell'Odissea secondo la regista palermitana farà il suo debutto ufficiale a settembre all'Olimpico di Vicenza, che ha prodotto lo spettacolo

Biennale, palcoscenico aperto

Gianfranco Capitta

Chiusura domani con una maratona temporale e spaziale di eventi che coinvolgeranno Venezia. E' l'ultima edizione sotto la direzione di Alex Rigola

L'Ultima

Atomica, pace fasulla

Marco Zappa

Oggi, dopo quello del 5 agosto di Hiroshima, l’anniversario del bombardamento di Nagasaki, colpita l’8 agosto 1945. Il Giappone «ha il compito di liberare il mondo dalle armi nucleari», ha detto il primo ministro Abe. I pacifisti: «La sua è pura ipocrisia»

I tifosi inglesi contro l’omofobia

Luca Manes

Tifosi di club gay di football raccontano la trasformazione avvenuta negli ultimi anni, a cominciare dalle prese di posizione dell’Arsenal

Un laboratorio permanente per l’ottimismo

Stefano Zoja

Incontro con Poka-Yio, cofondatore e direttore dal 2005 della Biennale di Atene. La prossima edizione si terrà a ottobre. "Di colpo, in qualche anno, la classe media greca è stata devastata e ha cominciato a dissolversi. È un problema che riguarda non solo l’economia, ma anche i valori di cui questa classe è portatrice. L'arte può essere un buon rimedio individuale"

La sfera infinita

Raffaele K. Salinari

Se appoggiamo l’orecchio alle colonne dei mosaici dei magi in S. Apollinare sentiremo il battito del cuore come in un vuoto cosmico, il rumore del non creato ancora

Arturo Schwarz, novant’anni di festa surrealista

Fabio Francione

«Sono uno degli ultimi Mohicani nel senso che credo di essere tra i pochi sopravvissuti tra quelli che hanno lavorato con André Breton, conosciuto la maggior parte dei pittori che presento in questa mostra, partecipato all’esaltante avventura surrealista e vissuto una stagione profondamente coinvolgente ed emozionante».

Un lenzuolo per i grandi del cinema

Chiara Rapaccini

All'ex Casinò del Lido di Venezia, durante il Festival del cinema, si srotoleranno tra le colonne di travertino alcune immagini prese dai set e rivisitate dall'artista Rap. Che qui racconta la genesi della rassegna e la sua avventura umana e professionale