closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 08.07.2017

«Non abbiamo il dovere morale di accoglierli. Aiutiamoli a casa loro». Matteo Renzi insegue Matteo Salvini. La frase scritta sul suo libro in uscita e rilanciata dai canali social del partito segna la svolta a destra del segretario del Pd anche sull’immigrazione. Pioggia di critiche in rete: «Siete come la Lega»

Commenti

G20, le ingiustizie della «governanza» mondiale

Riccardo Petrella

La cosiddetta «governance economica» del mondo non è altro che la privatizzazione del potere politico trasferito da parte degli stessi Stati ai soggetti economico-finanziari nazionali e multinazionali, gli «stakeholders» (portatori d’interessi). È dagli anni ‘80 che la «buona governance» è valutata e misurata in funzione della redditività degli investimenti a livello di un’impresa, di un fondo d’investimenti, di un settore economico, di una regione, di un paese, dei mercati globali. E la vita delle persone dove va a finire?

«Otello» infiamma Londra

Andrea Penna

Felice debutto per Jonas Kaufmann nella parte del Moro verdiano. Complice, più che la regia, l’ottimo cast e la bacchetta di Pappano.

Alias

Il cibo come mappa del mondo

Manuela De Leonardis

Un incontro con l'artista indiano Subodh Gupta, in mostra alla galleria Continua di San Gimignano. «Cucinare? È una forma di meditazione»

Ribellarsi non basta

Alessandro Barile

Fulvio Lorefice, Ribellarsi non basta, Bordeaux edizioni, 99 pp., 12 euro

Cuba New Revolution

Valerio Di Giovannantonio

Giorgio Palmera racconta la Cuba del dopo Fidel. L'11 luglio un crowfunding per finanziare la postproduzione

Il calcio salvato dai ragazzini

Nicola Sellitti

Dopo il baseball, lo sport più popolare a Cuba per gli over 40, adesso è scoppiata la passione per il futbol

Lo Spritz e il velo di Maria

Raffaele K. Salinari

Il simbolismo sacro che ricompone nell'anima la memoria delle sue origini attraverso quella bevanda dal colore rubino