closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 08.05.2019

«Impiccateli tutti»: alla periferia romana di Casal Bruciato razzismo scatenato contro una famiglia rom assegnataria di una casa popolare. Mamma minacciata di stupro, bambine sotto choc. La «benzina» di CasaPound. Che infiamma anche il Salone del libro di Torino

Economia

Il passo di gambero della crescita, il debito s’impenna e l’Iva funesta

Roberto Ciccarelli

Commissione Ue: il pil cala all’0,1%, deficit al 3,5%, debito pubblico al 135,2% nel 2020. Reazioni contraddittorie nel governo gialloverde: "Previsioni ingenerose, pregiudizi negativi" per Giuseppe Conte. "Previsioni in linea con le nostre, anche se mi paiono più politiche che economiche" per Giovanni Tria. Salvini: «Stime Ue? Speriamo siano sbagliate, come le altre» per Matteo Salvini. In realtà, convergono. C’era una volta «l’anno bellissimo» e la «ripresa incredibile», in attesa di un semestre magico

Politica

Lega-M5S, gioco del cerino su Siri

Andrea Colombo

Oggi in Consiglio dei ministri il redde rationem sul caso del sottosegretario indagato. Quasi esclusa la conta, ma Salvini e Di Maio alzano la posta. Alleanza lacerata

Taglio e zitti, riforma pronta per gli spot elettorali

Andrea Fabozzi

Non ammessi tutti gli emendamenti per allargare la discussione, oggi il voto finale sulla riduzione di un terzo dei parlamentari. Serviranno poi altri due passaggi, il primo al senato e il secondo alla camera, ma in mezzo ci sono le europee che possono cambiare tutto

Italia

Marcello Pezzetti: «Nessun dialogo con chi si rifà a un’ideologia assassina»

Guido Caldiron

Tra i maggiori storici italiani dell’Olocausto, membro del Comitato Scientifico della Fondazione Museo della Shoah, Pezzetti non ha dubbi su quanto sta per accadere al Salone di Torino che si inaugura giovedì e dove è confermata la presenza di uno stand dell’editore Altaforte, legato ai «fascisti del terzo millennio» di Casa Pound. «Ai neofascisti non andrebbe dato spazio, ma dal momento che è accaduto si deve andare al Salone. Come ha detto Daniel Vogelmann, di Giuntina, "noi combattiamo il fascismo con i libri"»

Commenti

Un macigno che pesa sulla Politica

Marco Revelli

Lo scandalo più grande, non è solo lo sfregio che lo stand fascista porta a Torino, ma quello, enormemente più grave e intollerabile, all’intero Paese, rappresentato da un ministro della repubblica che da quell’editore filo-fascista e filo-nazista pubblica

La Fiera della memoria corta

Renzo Paris

Cari scrittori e organizzatori del Salone, le fiere del libro le ha inventate il fascismo, ma furono gestite escludendo gli oppositori del regime

Israele: «l’Iran complotta». E Trump manda la portaerei

Michele Giorgio

Sarebbero state le informazioni fornite dal Mossad a spingere John Bolton, il consigliere di Trump, ad annunciare l'invio della portaerei nel Golfo. Oggi Tehran dovrebbe annunciare la ripresa parziale di attività nucleari in risposta alle sanzioni Usa.

Dal Qatar 480 milioni di dollari ai palestinesi

Michele Giorgio

Trecento milioni andranno a sostegno della sanità e dell’istruzione dell'Anp, 180 milioni saranno destinati alla produzione di elettricità e ad aiuti umanitari urgenti dell’Onu a Gaza.

A Teheran a far davvero paura è il carovita

Farian Sabahi

Mentre la portaerei Usa arriva nel Golfo persico, a preoccupare gli iraniani è la crisi economica, peggiorata dalle alluvioni e dal ritorno delle sanzioni degli Usa che ora hanno messo fine anche alle esenzioni a otto paesi importatori di greggio

Miniera Zimbabwe, i cinesi sfrattano ventimila abitanti

Andrea Spinelli Barrile

La licenza concessa alla Aihua Jianye Company minaccia Domboshava e le sue antichissime pitture rupestri. Popolazione in rivolta, governo tra l'incudine e il martello. Lo sfruttamento del granito non ha migliorato la vita delle popolazioni. E la protesta stavolta sembra pagare

Cultura

Le voci della disobbedienza

Francesca Lazzarato

Da domani a lunedì la kermesse che ha scelto come «protagonista» la lingua spagnola. Grande il lavoro di case editrici come Sur, La Nuova Frontiera, Arcoiris, gran vía, Edicola Ediciones

Visioni

Le molte vite possibili dell’immagine

Lorenza Pignatti

Nata come spazio privilegiato per il cortometraggio nel 1954, la rassegna tedesca continua a esplorare con il cinema i cambiamenti della società. Dagli Gli archivi del Národní filmovy di Praga, ai filmmaker tornati alla pellicola, ai film di Su Hui-Yu sui rapporti tra Cina e Taiwan

Rubriche

War on drugs? L’alternativa è già qui

Susanna Ronconi, Maria Stagnitta

La 26esima Conferenza Internazionale sulla Riduzione de Danno, che si è appena chiusa a Porto, ha levato una voce fortissima contro le politiche globali, a fronte di cifre, storie, immagini da tutto il mondo che dicono di una irrinunciabile urgenza di cambiamento

Il Giro di Coppi

L’ Airone dei Colli Tortonesi

Luciano Del Sette

«Primo Fausto Coppi...in attesa degli altri concorrenti trasmettiamo musica da ballo» così Niccolò Carosio ai microfoni Rai per la Milano Sanremo del 19 marzo 1946. Coppi lavorò come garzone di macelleria, i soldi li metteva da parte per comprare una Maino da corsa, 520 lire. L’Associazione turistica «Terre di Coppi» ha recuperato la casa di Novi Ligure