closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 08.04.2014

Nestlé, multinazionale dell’alimentazione, applica subito il Jobs Act di Renzi e Poletti, e decide di trasformare il contratto di lavoro nei tre stabilimenti di Perugia, Frosinone e Parma: da indeterminato ad «altre forme» più flessibili. No dei sindacati che scendono in stato d’agitazione

Lavoro

Baci amari alla Nestlé

Riccardo Chiari

La multinazionale blocca l'integrativo, e cerca di dividere i lavoratori, per precarizzare gli addetti in tre stabilimenti

ECONOMIA

Arriva il Def delle forbici

Antonio Sciotto

Stasera la presentazione del piano economico del governo Renzi. Gli 80 euro arriveranno dalla «spending review». Confermate le privatizzazioni già annunciate da Letta: 10-12 miliardi l’anno

RIFORME

Senato ai supplementari

Andrea Fabozzi

Forza Italia minaccia la rottura, Renzi la prova di forza. Per entrambi è impossibile. E intanto la data limite delle elezioni europee per il primo sì alla cancellazione del bicameralismo paritario, promessa dal premier, sfuma

Lo strano caso dei test di Medicina prima della maturità

Roberto Ciccarelli

Domani le prove a Architettura e Veterinaria. Infuria la polemica contro il numero chiuso. Tutte le organizzazioni studentesche impegnate nella battaglia per il libero accesso ai saperi. L'ordine dei medici è invece favorevole perchè sarebbe un rimedio contro il precariato

ROMA

I rom senza luce della Tiburtina

Angelo Mastrandrea

In un’area industriale semidismessa della Capitale sono stati trasferiti 350 zingari sgomberati. Vivono in una ex tipografia risistemata da Alemanno per ospitare i clochard durante l’emergenza freddo di due anni fa, in sei per stanza, senza finestre e alla luce dei neon: «Ci tengono come animali». E ai giornalisti è vietato l’ingresso. L’Associazione 21 luglio: seimila euro al mese a persona per un farli vivere in un deposito merci. La denuncia: «A Roma le discriminazioni non si fermano, le case popolari vanno solo agli italiani»

Internazionale

Il Ruanda esclude Parigi dalla commemorazione

Anna Maria Merlo

Nessun rappresentante francese alla cerimonia di Kigali. Il presidente Kagame accusa di nuovo la Francia di avere delle responsabilità nell'eccidio organizzato dei tutsi. Molte zone d'ombra sui fatti del '94. L'Onu ammette la "vergogna" per non aver visto quello che succedeva

Cultura

L’alienazione colpisce in trincea

Claudio Vercelli

La ristampa per Il Mulino del libro di Eric J. Leed «Terra di nessuno. Esperienza bellica e identità personale nella prima guerra mondiale» offre l'opportunità per riannodare alcuni fili smarriti del Novecento

La destra che occupa lo spazio pubblico

Guido Caldiron

Dall’affaire Dreyfuss al Front National. «Les Droites et la rue» di Danielle Tartakowsky. Una importante analisi storica sull’uso della piazza da parte di estrema destra e maggioranza silenziosa

L’imprevedibilità delle ore

Anastasia Barone

Il libro «Tempora Multa. Il governo del tempo», a cura di Vittorio Morfino, scardina l'idea che esista solo una temporalità lineare

Sinfonie di oggetti

Manuela De Leonardis

Ceal Floyer al Museion di Bolzano. L'artista nata in Pakistan, che vive e lavora a Berlino, presenta le sue intuizioni sul quotidiano

Rubriche

Neutr*

Alberto Leiss

In un asterisco lo spazio di libertà con cui molte persone vivono il divenire della propria differente identità sessuale

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.