closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 07.12.2018

Alla camera il governo mette la fiducia su una manovra che al senato sarà diversa. Ma sulla trattativa con la Ue è buio fitto. E tra Lega e 5 Stelle si consuma l’ennesimo scontro, questa volta sull’ecotassa per i veicoli inquinanti. Salvini gela i grillini: «Con me non passerà mai»

Economia

L’ecotassa rimane (per ora): «È nel contratto di governo»

Massimo Franchi

Sotto le pressioni della Lega, Di Maio fa una parziale marcia indietro: non è un’imposta. Il bonus-malus introdotto dal blitz del M5s prevede due tabelle con molte incoerenze e pochi incentivi. Se la norma passasse nella versione attuale costerebbero di più anche alcuni modelli di Panda e di 500X (e i sindacati protestano), mentre le ibride non avrebbbero sconti

Anticorruzione, i 5 Stelle fanno tutto da soli

red. pol.

Lega essente e silenziosa sul provvedimento bandiera dei grillini. In commissione passa solo la correzione sul peculato, cancellata la depenalizzazione che il partito di Salvini aveva fatto passare con il voto segreto alla camera

Editoriale

Primarie a colpi di boomerang

Norma Rangeri

Il fatto è che, a volersi dire la verità, il Pd ha da tempo esaurito la sua spinta propulsiva, ma nessuno vuole seppellire il morto in casa, anzi tutti quelli che ambiscono a dividersene le spoglie sono impegnati nell’estremo tentativo di rianimarlo

Lavoro

Ryanair, la Cisl firma un contratto separato

Massimo Franchi

Mentre O'Leary vince il premio del sindacato mondiale come peggior imprenditore globale per le condizioni di lavoro e i rapporti coi sindacati, la Fit (assieme a Anpav e Anpac) rompe il fronte con Filt Cgil e Uilt

IRAN E YEMEN

La doppia ipocrisia dei sovranisti

Alberto Negri

Gli Stati Uniti ci chiedono più bombe per i sauditi e di non commerciare con l’Iran. A loro va l'egemonia,a noi profitti e posti di lavoro. E così anche l'Europa è doppiamente ipocrita: ambigua mediatrice dei conflitti, in realtà continua a dare fuoco alle polveri

Karl Marx impigliato nel futuro

Benedetto Vecchi

Un sentiero di lettura, in cinque libri di recente pubblicazione, per orientarsi nel bicentenario del pensatore di Treviri. Un modo per rimettere al lavoro il Moro, evidenziandone i «punti di stress»

Tav o migranti, la dittatura dell’ignoranza

Guido Viale

In 30 anni di opposizione al progetto insensato è cresciuta in Valsusa una cultura che sa spiegare perché il tunnel non va fatto e il collegamento con quel che accade nel mondo