closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 07.11.2021

A Glasgow in più di 200 mila assediano la Cop 26. Ma per la giornata globale in difesa del clima piazze piene in tutto il mondo: dall’Europa all’Australia, dalla Corea al Sudafrica. «Insieme siamo forti, possiamo vincere». Alla Conferenza Onu atmosfera cupa a pochi giorni dalla chiusura. Guterres: «Deficit di credibilità anche sugli impegni presi»

Commenti

Tra pessimismo eccessivo e illusioni immotivate

Angelo Baracca

Se l'ultimo rapporto dell'Ipcc aveva lasciato aperta la prospettiva che rimangano margini per arrestare, o addirittura invertire, la crisi climatica, anche il rapporto del programma dell'Onu sull'ambiente non sembra fare la necessaria chiarezza

Commenti

Il ritorno della privatizzazione dei servizi

Roberto Romano

Se la politica economica è l’insieme degli interventi con i quali le autorità pubbliche indirizzano il sistema economico verso la realizzazione di determinati obiettivi, lo Stato non può fare a meno di una presenza in determinati settori strategici. Tra le altre cose lo chiede l’Europa

Magistrati in tilt sulla legge elettorale

Andrea Fabozzi

L'Anm bloccata dai tifosi del sorteggio, oggi un nuovo tentativo di darsi una linea sul metodo si voto per la componente togata del Consiglio. Che è sempre più urgente

Europa

Zemmour l’odiatore che insidia la destra

Anna Maria Merlo

A cinque mesi dal primo turno delle presidenziali non si è ancora candidato ufficialmente, ma gira il Paese con la sua propaganda xenofoba e riempie i media. Difensore della «razza bianca», fan di Houellebecq, ha già raccolto almeno 10 milioni di euro per la campagna

Internazionale

Argentina, un tetto ai prezzi e boom delle mense popolari

Ariadna Dacil Lanza

Legislative in vista, il governo di Alberto Fernández prova a correre ai ripari di fronte a una crisi economica sempre più drammatica. Ma non basta: inflazione destinata a superare il 50%. In 350 mila a Buenos Aires sopravvivono grazie ai "comedores populares". Ma le associazioni denunciano: razioni sempre più povere

L’ATTIVISTA UCCISA

La grande trappola afghana

Giuliano Battiston

Tra Mazar-e-Sharif e Kabul, le voci di chi sogna solo di fuggire all’estero, lontano dal nuovo Emirato, dalla paura e dai conflitti. Quelli per l’identità nazionale e quelli per la terra. Ma c’è anche chi vuole restare: «Ai Talebani non c’è alternativa». L’attivista uccisa, Foruzan Safi, forse adescata con un falso via libera per Berlino

Cultura

Un gioioso ritorno a vite immaginarie

Arianna Di Genova

La scrittrice cilena María José Ferrada parla del suo albo «Niños», pubblicato in Italia con Edicola edizioni. Un poetico omaggio ai bambini e alle bambine cui la dittatura di Pinochet ha rubato il futuro

L'Ultima

Nella stanza dei poveri

Valentina Porcheddu

Pompei vissuta come set delle scoperte: gli scavi della villa situata in località Civita Giuliana – monumento balzato più volte agli onori della cronaca per il ritrovamento di una stalla con i resti di tre equini, di cui uno sfarzosamente bardato, degli scheletri di due fuggiaschi e di un carro da parata quasi integro – hanno messo in luce un modesto ambiente con tre letti disposti a ferro di cavallo. Uno spaccato di vita quotidiana che rivela gli aspetti più umili della società romana

I film e la letteratura di Fellini come inseguimento amoroso

Raffaele Manica

Rosita Copioli, poetessa e traduttrice che vive a Rimini, ha scritto questa toccante monografia sul regista montando un’ingente quantità di documenti, interviste, testimonianze, ricordi (anche personali): Gli occhi di Fellini, Vallecchi

Le letture di Dante, una passeggiata fra i codici

Sara De Simone

Più di settanta manoscritti miniati provenienti da tutta Europa: un vertiginoso teatro della memoria, dai Salmi, sui quali da piccolo imparò la «gramatica», ai testi di scienza e teologia letti negli ultimi anni

Processi di filtraggio, la natura un ricordo

Claudio Zambianchi

I tappeti NASA di Leonardo Petrucci; le finestre in Prati di Marina Paris; le vedute-videogioco di Leonardo Magrelli... Sotto l’egida dei due grandi abruzzesi, undici artisti contemporanei intorno a un genere ormai estraneo al tradizionale referente romantico

Jean Clair nell’Inferno dell’animale mondano

Giorgio Villani

Davvero la mostra di un autore: che proietta nella prima Cantica uno stato umano sopravvissuto al crollo delle antiche fedi, e lo illustra con sorprendenti combinazioni. Fini simmetrie, contrasti vibranti, anche fra opere di caratura molto diversa, guidano la messinscena: i piccoli demonietti di Huys accanto al grande, protervo Lucifero di Lawrence...

Jacques Derrida, la vita: rara e pregevole specialità della morte

Maurizio Ferraris

Aggiornando il saggio «La Vita la morte», in un «Seminario» tenuto fra il ’75 e il ’76, il filosofo che aveva appena pubblicato «Glas» mostra la sua visionarietà cogliendo le reali specializzazioni della IA rispetto all’intelligenza naturale

Un femminicidio nel teatro antico

Luigi Battezzato

La figlia di Agamennone deve essere uccisa per poter vincere la guerra di Troia. In extremis il sacrificio è evitato, ma il finale non lo scrisse Euripide: un’edizione commentata, open access, Edizioni Ca' Foscari

Dal ’45 al Covid-19, un paese senza

Clelia Martignoni

Odore dei soldi, stragi, mafia, Milano corrotta... e ora la pandemia come coda del tragico Novecento: Sconfitti di Corrado Stajano (il Saggiatore), libro di denuncia tra indignazione e memoria

Claudel, nel sinuoso Oriente alla ricerca di uno stile

Alberto Fraccacreta

L’Eterno, l’Oceano, la qualità della luce... L’Oriente di Paul Claudel coincide con la sorgività dell’esistente che mostra la novità dello spirito: Conoscenza dell’Est, ora ritradotto da L’Harmattan Italia

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.