closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:

Edizione del 07.06.2014

I dipendenti comunali in sciopero assediano il Campidoglio contro i tagli del governo Renzi-Alfano sul bilancio di Roma. Adesione altissima in scuole, Municipi e tra i vigili urbani. Marino, in difficoltà, attacca il sindacato: «Schiaffeggia lavoratori»

Italia

«Game over». Roma in piazza contro i tagli

Valerio Renzi

Scioperano e manifestano maestre d’asilo, vigili urbani, dipendenti dei municipi, delle biblioteche e dei musei. «Incomprensibile», secondo il sindaco Marino, che arriva in bicicletta. Ma il Pd è con la piazza

Editoriale

Forza-lavoro comunale

Sandro Medici

L’attuale amministrazione, con tutta evidenza, non sembra proprio in grado di contrastare la deriva della capitale

Riforme, cambiare anche l’art.81

Red. Pol.

L'obbligo del pareggio di bilancio in Costituzione, introdotto due anni fa dalle larghe intese, non piace più. Un appello dei parlamentari Pd cerca di allargare il campo delle riforme renziane. Che sono ferme in attesa di un nuovo faccia a faccia tra il premier e Berlusconi

Italia

L’Onda Pride inizia da Roma

Gilda Maussier

Oggi nella capitale la prima delle tredici parate per pretendere pari diritti e opportunità. Il sindaco Marino parteciperà alla kermesse insieme a Nichi Vendola. Assente il governo

«Pestato dalla Guardia di finanza»

Adriana Pollice

Il giovane lavora per un italiano. Con lui fermati altri 23 connazionali, sei sono feriti. Arrestato durante un blitz anti contraffazione, un uomo senegalese finisce in ospedale con lesioni multiple

Internazionale

Putin-Obama, 15 min. di distensione

Anna Maria Merlo

Il presidente americano e quello russo si incontrano in Francia per l'anniversario dello sbarco di Normandia. Il leader di Mosca a colloquio anche con l'Ukraino Poroshenko: «Stop al bagno di sangue in corso». Scintille tra Washington e Parigi

Cultura

Un politico “senza fortuna”

Gianpasquale Santomassimo

Una figura rilevante di leader e intellettuale socialista, relegata però ai margini della storiografia del movimento operaio. Un estratto dalla prefazione all’ultimo volume delle sue opere pubblicate da Pisa University Press con la cura di Stefano Caretti.

Passeggiate nel verde domestico

Andrea Di Salvo

Il Chelsea Flower Show London, la grande fiera dedicata ai giardini e alle loro composizioni architettoniche in Inghilterra

Grecia, un patrimonio a rischio

Valentina Porcheddu

A Lemno un terremoto ha danneggiato il museo di Myrina, mentre gli scavi della scuola Saia sono bloccati a causa di una politica sciagurata nel taglio dei fondi

Manolito, stai zitto!

Arianna Di Genova

Il ragazzino spagnolo che è diventato una serie tv è arrivato in Italia. Parla troppo, prende botte dai bulli, chiama l'Imbecille suo fratello e ha un nonno complice di marachelle

Commenti

I paradossi di un anniversario

Angelo d'Orsi

Si dimentica che la guerra a Hitler non fu vinta a Dunquerke, ma a Stalingrado, e si coglie l’ennesima occasione per appuntare sul petto degli yankeees la medaglia dei salvatori: tutti i servizi giornalistici esordiscono o si concludono con «Le truppe alleate cominciarono il 6 giugno 1944 la liberazione dell’Europa dal nazismo». Finiscono nell’oblio i 20-22 milioni di russi morti in guerra

Rubriche

Disinformazione di Stato

Valentina Angela Stella

La Rai ignora sia il tema della legalizzazione dell’eutanasia, sia la campagna politica di rilevanza costituzionale in corso

Bce, non c’è nulla da festeggiare

Roberto Errico

Prosegue la politica dell'austerità. Diritti e servizi pubblici vengono di nuovo barattati con un po’ di danaro perso a prestito

Reportage

Gol o sommosse? Brasile 2014, non è qui la festa

David Gallerano

Strade disadorne e gente indaffarata, a Rio è una giornata di pioggia. E il clima intorno alla seleção non è dei migliori. Se non fosse per chi ancora protesta in strada, che il Mondiale della Fifa e degli sprechi sta per iniziare neanche ti accorgeresti

Saldanha, il calcio è una scelta di campo

Matteo Patrono

Agitatore politico, comunista e giornalista, per tredici mesi ha allenato il Brasile (che poi diventerà tricampeon a Mexico 70) prima di essere allontanato dalla dittatura militare

A lezione di calcio e politica

Sócrates Brasileiro Sampaio de Souza Vieira de Oliveira

L'editoriale di Sócrates sull'assegnazione dei mondiali 2014 al Brasile, uscito sulla "Folha de São Paulo" nel 2007

L’ultima partita di Carlos Marighella

Solange Cavalcante

Questa è la storia di un ragazzo brasiliano combattente, un eroe meticcio, erede della fierezza di un immigrato anarchico italiano e della madre guerriera africana. La sua vita si spezzò nel ’69, in un agguato organizzato dalla polizia politica, proprio il giorno in cui avrebbe assistito al trionfo del suo Corinthians

L'Ultima

Nessuna Intifada

Michele Giorgio

47 anni fa l’occupazione israeliana di Gaza e Cisgiordania. Ma ora neoliberismo e consumismo favoriscono tra i palestinesi l’individualismo, allentando la lotta per la libertà e l’autodeterminazione. Intervista al sociologo Jamil Hilal